FC 24 Ultimate Team: troppo sbilanciato? Nuovo look ma stesse dinamiche

La modalità Ultimate Team di EA Sports FC 24 si è rifatta il look rispetto al passato, ma alla fine la sostanza è sempre la stessa, nel bene e nel male.

FC 24 Ultimate Team: troppo sbilanciato? Nuovo look ma stesse dinamiche
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • SteamDeck
  • Le microtransazioni e il modello "pay-to-win" sono diventati una presenza costante per chi si diletta con le simulazione sportive su console e PC. Dal canto suo, Electronic Arts ha limitato - finora - gli acquisti in-app alle modalità Ultimate Team della sua line-up sportiva: principalmente FC (ex FIFA), NHL, Madden NFL e F1 (con i PitCoin si possono acquistare dei punti esperienza da investire nello sviluppo della monoposto nel F1 World), mentre in PGA Tour e Super Mega Baseball il loro utilizzo è ridotto alle meccaniche di personalizzazione e alla presenza di DLC.

    Nel primo trimestre 2024 (chiuso ad agosto 2023) EA ha registrato ricavi per 1 miliardo di dollari dalle microtransazioni (più o meno il 75% delle sue entrate): le modalità UT sono le principali artefici di queste straordinarie performance finanziarie. Per questo motivo abbiamo analizzato l'impatto delle microtransazioni nel nuovo EA Sports FC (qui la recensione di EA Sports FC 24).

    Troppo sbilanciato?

    La modalità Ultimate Team si è evoluta nel corso degli anni e le novità portate in dote dal nuovo FC 24 riguardano principalmente l'introduzione delle calciatrici femminili, la possibilità di creare squadre miste e l'aggiunta delle carte Evoluzioni, che permettono di migliorare determinati parametri completando certi obiettivi. Il vero cambiamento orchestrato da EA, però, è celato nel modello "pay-to-win" implementato: l'apparizione nello store di un pacchetto speciale da 275.000 crediti/3.000 punti FC Point (con 30 giocatori oro rari con punteggio 81 o superiore, un eroe e un'icona in prestito) nella prima settimana di gioco non ha lasciato spazio a dubbi.

    Sono quasi 7 milioni gli utenti che hanno scelto l'Ultimate Edition di EA Sports FC 24, che hanno potuto accaparrarsi il pacchetto speciale di cui sopra (la versione standard era disponibile una settimana dopo, il 29 settembre). Il risultato? Sin dalle prime ore di gioco era possibile beccare degli squadroni con un overall superiore a 85 (nella maggior parte dei Pro), anche nella Division 10 delle Rivals. Un po' quello che è successo con NBA 2K24, che dal dayone proponeva dei dream team fenomenali e atleti decisamente potenziati con abbondante profusione di VC (i Virtual Coin di casa 2K).

    Lo stato del mercato di EA Sports FC

    Negli ultimi anni EA ha continuato a sfornare nuove tipologie di carte e mega pacchetti: tra card che si potenziano in determinati periodi dell'anno (per esempio FutMas a Natale, Ultimate Scream ad Halloween), altre dedicate al giocatore del mese, altre alle icone e agli eroi del calcio mondiale, per non perlare degli Oscar di fine anno (i Futties) e così via, il mercato è diventato piuttosto caotico.

    La valutazione complessiva della squadra e soprattutto l'intesa tra i giocatori sono i due parametri fondamentali da tenere in considerazione quando si potenzia la rosa di partenza. Completando gli obiettivi proposti (comprese le Sfide Creazione Rosa) e giocando un po' di Squad Battles si possono guadagnare un po' di crediti per fare mercato. La qualità delle ricompense varia in base alle vittorie ottenute e agli avversari sconfitti: sfidando le squadre di tutti i giocatori di FC 24 (quest'anno il limite settimanale di partite valide per la classifica è stato portato a 32) si ottengono dei punti battaglia che permetteranno di accaparrarsi dei premi in base alle fasce raggiunte.

    Si parte dal bronzo e si arriva alla top 200, che permette di guadagnare fino a 65.000 crediti, mega pacchetti e giocatori rari. In questa prima fase i pacchetti disponibili sono i classici (bronzo, argento, oro premium) e quelli promozionali (inizio stagione nano, oro premium, oro prime, basi verso la fase eliminazione, premium ed élite).

    Nel primo caso i costi partono da 750 crediti e arrivano fino ai 7.500 (150 FC Point); nel secondo caso si passa dai 10.000 (100 FC Point), fino ai 285.000 crediti (3.000 FC Point).

    È sempre possibile guadagnare qualche credito extra facendo un po' di compravendita anche se la strada è lunga: per esempio, rivendendo qualche calciatore dopo una prestazione spettacolare o piazzando al prezzo giusto una carta appena disponibile. In sostanza, i costi di diversi pacchetti sono piuttosto elevati e soprattutto nei primi mesi in compagnia del nuovo FUT diventa difficile acquistarne in buone quantità senza ricorrere al portafogli.

    Le differenze tra le carte

    Ha davvero senso investire centinaia di migliaia di crediti in una certa carta quando basta aspettare un paio di settimane per beccarne una nuova versione di egual valore (dello stesso giocatore) a un prezzo nettamente inferiore? EA sembra essere innamorata di certi calciatori (per questioni di marketing viene privilegiata la Premier League): ad alcuni atleti vengono dedicate fino a 10 carte all'anno, ad altri è riservata una "carta nera" (TOTW). Spesso però le differenze prestazionali tra le varie carte sono marginali, ecco perché impiegare quantità ingenti di crediti per accaparrarsene una specifica potrebbe non valere la candela.

    Il mercato non sembra risentirne: ci sono gamer che investono mensilmente centinaia di euro per costruire uno squadrone capace di qualificarsi per la "Weekend League" ed esistono pacchetti in grado di soddisfare ogni esigenza (ci sono quelli che offrono almeno un tot di calciatori di un certo overall...) senza essere costretti a giocare migliaia di partite. Vale davvero la pena spendere 2.000.000 di crediti per la card blu di Haaland da 92? O basta quella oro da 91 da 300.000 crediti? Con un po' di attenzione è possibile costruire una formazione competitiva con meno di 50.000 crediti: per una coppia Lukaku (84)-Vlahovi? (83) bastano 4000/5000 crediti. Con le carte oro, però, si arriva fino a un certo punto indipendentemente dalla propria abilità con il pad. Nei primi FUT ci voleva molta fortuna per pescare qualche carta speciale (che spesso si vendeva per costruire un undici competitivo) e scendere in campo con Gullit e Maldini era un sogno irrealizzabile per la maggior parte dei giocatori.

    Il pericolo principale era rappresentato dai famosi "coinseller", che in cambio di qualche decina di euro permettevano ai giocatori di creare degli squadroni senza essere costretti a sbustare decine di pacchetti (e spendere centinaia di euro). Avere in squadra un TOTS (inteso come giocatore della stagione) o un'icona "era" qualcosa di speciale: nelle ultime edizioni di FUT il 99% delle squadre è composto da carte speciali di ogni tipo.

    Più spendo, più vinco?

    FC 24 prosegue su questa strada con una roadmap ben definita: sono già disponibili diverse TOTW (Squadre della Settimana), molte carte RTTK (Verso la fase eliminazione) con fenomeni assoluti, e nel giro di qualche mese arriveranno carte super potenziate e mega pacchetti da acquistare. Con le ricompense e i pack gratuiti garantiti dalle Squad Battles è difficile mettere insieme un undici all'altezza in poco tempo e spesso non ne vale la pena: l'equazione "più spendo, più vinco" incide - fortunatamente - fino a un certo punto sull'esito delle partite e nella scalata nelle Divisions e anche nella Champions WL.

    L'abilità pad alla mano dell'utente è ancora importante, ma è chiaro però che a un certo punto la necessità di fare degli investimenti monetari comincia a farsi sentire. FUT sta un po' perdendo quella "magia" che aveva fatto innamorare milioni di giocatori sin dalla sua prima apparizione nel 2009: ormai non si tratta più solo di giocare sui campi virtuali ma di collezionare carte, completare sfide e fare mercato. E soprattutto di inserire gli estremi della carta di credito per sfruttare l'ennesima promozione...

    Che voto dai a: EA Sports FC 24

    Media Voto Utenti
    Voti: 26
    6.3
    nd