FIFA FUT 18: arrivano le carte TOTY di De Gea, Ramos, Bonucci, Marcelo e Alves

Dopo attaccanti e centrocampisti, Electronic Arts annuncia le carte Team of the Year di difensori e portiere di FIFA 18 Ultimate Team.

speciale FIFA FUT 18: arrivano le carte TOTY di De Gea, Ramos, Bonucci, Marcelo e Alves
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Xbox 360
  • PS3
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Dopo aver svelato attaccanti e centrocampisti, Electronic Arts ha finalmente pubblicato anche gli ultimi importanti tasselli che vanno a concludere, salvo soprese, la squadra dell'anno 2018 di FIFA 18 Ultimate Team. Ecco quindi gli interpreti del roccioso reparto difensivo!

    POR - David De Gea 97 - Spagna - 2.400.000 crediti

    Lo spagnolo dei Red Devils sta vivendo attualmente un momento magico. E' tra i primi 3 portieri al mondo e, visti i 27 anni di età, lo sarà ancora per molto tempo.

    Un portiere con riflessi e capacità fuori dal comune, capace di salvataggi incredibili e voli plastici da una parte all'altra della propria porta. Bussare all'Arsenal per ulteriori informazioni. I Gunners infatti si sono stampati per 16 volte contro il portierone spagnolo nel dicembre del 2017. Direi che la "Roha" può dormire sonni tranquilli, la porta spagnola è più che al sicuro.

    Tuffo 97
    Presa 92
    Rinvio 95
    Riflessi 98
    Velocità 72
    Posizionamento 92

    Rimane senza dubbio il portiere più forte del gioco. Nessuna Icon vista finora è in grado di tenere testa a De Gea nelle versioni IF, figurarsi questa carta TOTY. Sarà senza dubbio il portiere più utilizzato nei tornei competitivi che si terranno da qui in avanti, probabilmente accoppiato con Sergio Ramos TOTY per sfruttare l'intesa tutta spagnola oppure con le Icons che, ricordiamo, hanno buona sinergia con tutte le carte disponibili su FIFA 18 Ultimate Team

    DC - Sergio Ramos 97 - Spagna - 2.300.000 crediti

    Anche quest'anno Sergio Ramos si è dimostrato il solito pilastro difensivo del Real Madrid. Nonostante qualche atteggiamento talvolta poco sportivo, lo spagnolo rimane ancora oggi il difensore centrale più forte del mondo, in grado di abbinare un mix di talento e carisma che, non a caso ,l'hanno reso il capitano dei Blancos.

    Velocità 86
    Tiro 79
    Passaggio 88
    Dribbling 89
    Difesa 98
    Fisico 96

    Le statistiche sono una degna versione TOTY di una carta che rappresenta già il top disponibile. Da sottolineare la velocità, 86, e la forza fisica, 93. Un connubio di atleticità e prestanza fisica che ne fanno un vero e proprio muro insuperabile. Inoltre non bisogna dimenticare i i valori tecnici, nei quali eccelle senza dubbio: 99 di controllo palla, 96 di passaggio corto e addirittura 75 di finalizzazione. Con queste caratteristiche, Sergio Ramos TOTY potrebbe letteralmente giocare in tutti i ruoli del campo, primeggiando in molti di essi.

    DC - Leonardo Bonucci 96 - Italia - 1.000.000 crediti

    Leonardo si è meritato questo premio prestigioso attraverso una stagione da protagonista con la Juventus, terminata con lo scudetto della leggenda, il settimo consecutivo, una finale di Champions League e il tormentatissimo passaggio di casacca verso Milano, sponda rossonera. Un'annata vissuta a gran velocità per centrale azzurro, che forse ha portato qualche strascico anche in questa stagione finora non brillante per lui e per il suo Milan.

    Velocità 80
    Tiro 72
    Passaggio 92
    Dribbling 80
    Difesa 97
    Fisico 96

    Bonucci versione TOTY si rivela, un po' a sorpresa, assolutamente competitivo, attraverso un upgrade di EA massivo e mirato. La velocità raggiunge il valore 80, la forza addirittura 99, con statistiche tecniche e balistiche davvero clamorose. Tra tutte spiccano i valori di passaggio corto e passaggio lungo, entrambe massimizzate a 99 e la potenza di tiro, anche essa portata a 98, un valore prossimo al massimo disponibile.

    Una carta che inaspettatamente potrebbe realmente mischiare le carte in tavola, consegnando ai giocatori nuove possibilità di ibridazione, magari proprio con qualche pezzo pregiato del nostro campionato, come il sempre temibile Nainggolan. Staremo a vedere. Quel che è certo è che vedere un giocatore italiano inserirsi nell'egemonia anglo-iberica, non fa che piacere.

    TS - Marcelo 94 - Brasile - 1.100.000 crediti

    Il terzino destro dei Blancos è stato autore di una stagione 2017 straordinaria, che l'ha condotto alla seconda Champions League consecutiva. Protagonista della fascia destra, Marcelo da vero brasiliano predilige la fase offensiva a quella difensiva, in cui storicamente nella sua carriera ha sempre sofferto un po'. Una scelta in parte condivisibile quella di premiare il brasiliano, anche se secondo noi rimane l'amaro in bocca per un altro brasiliano che, con la compagine bianconera, ha vissuto egualmente un anno fantastico: Alex Sandro.

    Velocità 90
    Tiro 79
    Passaggio 94
    Dribbling 95
    Difesa 92
    Fisico 91

    Ottimi i valori atletici e tecnici, con un eccellente dribbling con cui è possibile sfruttare appieno le 4 stelle skill di cui dispone. A dispetto delle attese, anche la forza fisica è stata notevolmente migliorata, con un valore che sfiora i 90. Una carta assolutamente valida, la cui più grande pecca è il prezzo. Intendiamoci: per le caratteristiche che offre, il costo potrebbe persino essere adeguato. La domanda è: vale davvero la pena spendere così tanti crediti per un terzino quando ci sono tante altre validissime alternative? La risposta ce la darà solo il campo.

    TD - Daniel Alves - Brasile - 725.000 crediti

    A dispetto delle voci che lo davano per finito, Dani Alves a Torino ha conosciuto una nuova giovinezza, firmando in maniera indiscutibile i successi e il percorso in Champions League della squadra bianconera con assist e gol fondamentali.

    Velocità 93
    Tiro 82
    Passaggio 93
    Dribbling 91
    Difesa 88
    Fisico 80

    Probabilmente questa carta TOTY è la meno competitiva tra quelle pubblicate quest'anno. A prima vista i valori sembrano presagire bene, ma in realtà da un giocatore con questo prezzo e di questa caratura era lecito aspettarsi di più. Soprattutto i valori di forza fisica (66!) e quelli difensivi (88) sono inaccettabili per una carta TOTY che si rivolge in modo specifico al mondo competitivo. Difficilmente sarà utilizzata ad alti livelli e, visto il prezzo indubbiamente poco accessibile, altrettanto difficilmente la vedremo nelle squadre di Weekend League più comuni.

    Che voto dai a: FIFA 18 Ultimate Team

    Media Voto Utenti
    Voti: 42
    7.1
    nd