Esport

FIFA FUT Champions 18: classifica dopo il terzo turno della Weekend League

Terzo weekend di qualificazione verso gli eventi live della FIFA eWorld Cup: come sarà cambiata la classifica generale?

FIFA FUT Champions 18: classifica dopo il terzo turno della Weekend League
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Xbox 360
  • PS3
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Prosegue il cammino verso la FIFA eWorld Cup '18, con il terzo e penultimo appuntamento della Weekend League. Sulla console Sony è stato un fine settimana impegnativo per tutti i player: infatti solamente quattro giocatori sono riusciti a conservare la loro imbattibilità.

    Weekend League: Terzo Turno

    Mo_Aubameyang passa al comando, collezionando come detto l'ennesimo 40 - 0, che gli garantisce un notevole 120 - 0 complessivo. Seguono da molto vicino xShellz, EpokSnusFC e damieHulk, con una differenza irrisoria di 212 punti skill.

    RusherBandeIX incappa in un weekend opaco, siglando un 37-3 che lo fa scivolare alla posizione 21, mentre MaestroSquod con 36 - 4 viene relegato alla posizione 30. Per entrambi i giocatori, dopo due settimane con percorso netto, sono giunte le prime difficoltà. Sicuramente nulla è ancora compromesso, l'ultima posizione disponibile è occupata al momento TG921002, con un passivo di 115 - 5. Però, dal momento che da adesso sarà vietato sbagliare, potrebbe cominciare ad avvertire la pressione che si sa, può giocare brutti scherzi.

    Lo stesso discorso si potrebbe fare per il nostro portacolori Daniele "IcePrisipe" Paolucci. L'alfiere azzurro infatti ha replicato il secondo 38 - 2, dopo aver accarezzato l'idea di compiere un altro 40 - 0. Tra partite sfortunate ed imprecisioni da sistemare, il giocatore del team Mkers si trova al momento 31esimo nella classifica mensile, posizione che gli garantisce una relativa serenità: ancora una settimana a questo ritmo e il primo obiettivo stagionale sarà centrato.
    Da segnalare inoltre in netta ripresa deto_official, che ha centrato la 54esima posizione, e iTimoX che rincorre sempre più da vicino l'ingresso nei 64: al momento si trova 70esimo con un parziale di 114- 6.

    Su PS4 insomma cambia l'ordine degli addendi, ma non il risultato: è la Germania che in questo momento domina il ranking mondiale, non senza qualche polemica.
    Su Twitter infatti fa discutere il post al veleno di Ivan "BorasLegend" Lapanje, che al grido #fixservers, evidenzia una disparità notevole nella dislocazione dei server, sottolineando come la Germania ne possegga 25, tutti a Francoforte. Sicuramente, come chiarito successivamente, il tweet non era una critica verso la Germania, che in questa settimana piazza ben 25 player nella top 64 mondiale ribadendo la propria forza, bensì un appello alla EA con l'obiettivo di rendere migliore il processo di qualificazione attraverso una ripartizione dei server più equa.

    Su Xbox continua letteralmente a impressionare il player tedesco Michael "Vfl Megabit1848" Bittner. Il giocatore del Bochum non solo è l'unico al mondo ad essere ancora imbattuto sulla console Microsoft, ma al momento possiede anche la qualificazione Ps4 in tasca con il punteggio di 119-1, che lo classifica in quinta posizione. Il totale delle partite mensili è da urlo: 240 partite giocate nel mese di Novembre, 239 vittorie. Sicuramente è lui la sorpresa di questo avvio di stagione.
    Il secondo posto è occupato da S04 Tim Latka, con 119 vittorie, mentre al terzo posto resiste il britannico Craftyyy95 con 118 vittorie

    Ancora Germania dunque, con Spencer "Gorilla" Ealing che risale fino alla quinta posizione. Il nostro Fabio Denuzzo si dimostra della partita posizionandosi in 20esima posizione mondiale, nonostante sia ancora alla ricerca di qualche giocatore da inserire nella propria rosa.

    Da segnalare inoltre la grande crescita di Gabriel "Gabry 10" Llaho. Il player dell'Empoli infatti è stato l'unico in Italia ha compiere 40 - 0 questa settimana. Sicuramente ottime notizie per il movimento azzurro, anche in vista dei prossimi eventi di qualificazione. Ancora 40 partite e scopriremo chi saranno i primi 128 giocatori che riceveranno l'invito da EA Sport per partecipare agli eventi live di Gennaio. Le speranze nostrane sono affidate a Daniele e Fabio, a cui auguriamo di portare un po' di azzurro alle prossime manifestazioni esportive mondiali.

    Che voto dai a: FIFA 18

    Media Voto Utenti
    Voti: 116
    6.8
    nd