Fortnite 2: da Kratos a The Mandalorian, la Stagione 5 parte con il botto

Scopriamo insieme tutte le novità della Stagione 5 di Fortnite Capitolo 2, che include un nuovo Pass Battaglia con tantissimi contenuti.

speciale Fortnite 2: da Kratos a The Mandalorian, la Stagione 5 parte con il botto
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Quando l'evento di Galactus (con Fortnite che ha mandato in tilt Twitch) è arrivato a chiudere la Stagione 4 di Fortnite Capitolo 2, lasciando dietro di sé un nuovo ma più breve Buco Nero, i giocatori hanno iniziato a fantasticare su cosa sarebbe accaduto dopo la sconfitta del villain Marvel, ipotizzando il ritorno della vecchia isola. Sebbene non sia andata proprio così, quelle teorie non erano poi così distanti da ciò che sta attualmente accadendo nel gioco, visto che la mappa del Capitolo 2 sembra stia lentamente fondendosi con quella "vecchia" per dare vita a qualcosa di nuovo ed inaspettato.

    I recenti eventi hanno infatti stravolto la realtà e i due mondi stanno per fondersi con il rischio che gli stessi giocatori del battle royale possano scoprire quale sia il vero ruolo dell'Agenzia e di Jonesy. È per questo motivo che il misterioso personaggio dalla chioma bionda è sceso in campo personalmente per mettere una pezza alla situazione e, per essere sicuro dell'esito di questa operazione, ha deciso di farsi aiutare dal più temuto cacciatore di taglie di sempre: il Mandaloriano. Di cose ne sono quindi successe un bel po', ma vediamo quali sono in concreto le novità introdotte dalla Stagione 5 di Fortnite.

    Pass Battaglia

    Quando si parla di una nuova stagione di Fortnite Battaglia Reale non si può certo non menzionare il Pass Battaglia, che torna in questa Season 5 più carico che mai nonostante non vi sia un tema centrale (niente eroi DC Comics come pensavano alcuni fan) che coinvolga ogni singolo contenuto premium o gratuito.

    La versione standard del pass ha come sempre un costo di 950 V-Buck, ma chi vuole bruciare le tappe può come al solito acquistare il pacchetto premium a 2.800 V-Buck e partire dal livello 25. In ogni caso è possibile accedere sin dal primo momento dall'acquisto del pass alla skin di The Mandalorian, che non è quindi una skin segreta ma la prima da sbloccare e potenziare nel corso delle prossime settimane. Questo è invece l'elenco completo delle skin del Battle Pass, tutte facenti parte della corsia "premium":

    • Il Mandaloriano - Livello 1 (il dorso decorativo con Baby Yoda si sblocca al Livello 100)
    • Reese - Livello 15 (lo stile aggiuntivo si ottiene al Livello 22)
    • Mancake - Livello 29 (lo stile aggiuntivo si ottiene al Livello 36)
    • Mave - Livello 41 (gli stili aggiuntivi si ottengono ai Livelli 46, 48, 51 e 53)
    • Kondor - Livello 60 (l'emote integrata per la trasformazione si sblocca al Livello 66)
    • Lexa - Livello 73 (l'emote integrata per la trasformazione si sblocca al Livello 79)
    • Menace - Livello 83 (gli stili aggiuntivi si ottengono ai Livelli 85, 88, 90, 94 e 96)

    Sebbene non si tratti di una serie di skin dedicate a supereroi o personaggi famosi (ad eccezione ovviamente del Mandaloriano e del piccolo Baby Yoda), gli artisti di Epic Games hanno svolto un lavoro eccezionale non solo per quello che riguarda l'estetica dei personaggi, ma anche per il livello

    di personalizzazione che li contraddistingue. Tutti i costumi del Pass Battaglia, ad eccezione di un paio, non propongono i soliti stili aggiuntivi ma una corposa collezione di oggetti con i quali i giocatori possono personalizzare vari aspetti del personaggio. Quella meglio realizzata da questo punto di vista è senza ombra di dubbio Mave, la guerriera mutaforma che offre una quantità notevole di personalizzazioni e lo stesso strumento da raccolta può assumere tre diverse forme, ciascuna con animazioni diverse: un'ascia, una doppia ascia e una lancia. Potenzialmente, inoltre, gli sviluppatori potrebbero stupirci ancora una volta nelle prossime settimane svelando l'identità della skin segreta, che proprio come nelle vecchie stagioni del battle royale non è stata ancora confermata e che, con tutta probabilità, potrebbe essere proprio l'Agente Jonesy visto nel trailer di lancio e negli ultimi eventi in game. Non possiamo nemmeno escludere che gli altri cacciatori in arrivo (di cui parla Epic Games sul suo sito ufficiale) siano personaggi appartenenti a brand famosi, nei giorni scorsi ad esempio Kratos di God of War è arrivato su Fortnite, lasciando tutti senza parole. E si mormora anche del debutto di Master Chief in Fortnite.

    A caccia di Lingotti

    Le novità della Stagione 5 di Fortnite Capitolo 2 non si fermano certo alle skin del pass, dal momento che il team di sviluppo ha voluto dare un pizzico di varietà al gioco introducendo un sistema vagamente simile alle Stazioni d'Acquisto viste in Call of Duty: Warzone. I giocatori potranno accumulare Lingotti d'oro in numerosi modi e spenderli poi presso uno dei tanti personaggi non giocanti che si aggirano per i vari punti d'interesse (Ragnarok, il Carlino, Semprecentro, Mancake e tantissimi altri).

    Chi si imbatte in uno di questi personaggi può parlarci e scoprire quali sono i "servizi" che offrono: alcuni vendono armi e gadget, altri si possono reclutare come aiutanti e altri ancora permettono di attivare Taglie e Incarichi utili ad ottenere ancor più Lingotti. Nel caso delle Taglie, entra in gioco un meccanismo identico a COD Warzone, grazie al quale viene segnalato un nemico sulla mappa da eliminare entro un tempo limite per ottenere un grosso quantitativo di denaro. Per quello che riguarda l'acquisto di armi, i negozi sono uno dei tanti modi per accedere alle nuove armi che sono appena approdate nel gioco, tra le quali troviamo il devastante fucile pesante Soffio di Drago o il Falco della notte. Eliminando invece il nuovo boss, il Mandaloriano, si può persino entrare in possesso del suo fucile di precisione Amban, letale nelle mani di un giocatore con un'ottima mira.

    Tilted is back

    Come abbiamo accennato poco prima, la mappa non ha al momento subito degli stravolgimenti incredibili ma sono comparsi dei nuovi punti d'interesse e in alcuni luoghi si stanno verificando degli strani avvenimenti che lasciano presagire il ritorno di luoghi del Capitolo 1. Oltre alla ricomparsa di Magazzino Muffito e Tomato Town possiamo infatti esplorare Torri Bislacche, che è una sorta di mix tra Borgo Bislacco e la gloriosa Pinnacoli Pendenti, luogo particolarmente amato dai fan che fa quindi un timido ritorno nel battle royale seppure in una versione lievemente diversa e con alcune sezioni sommerse nella sabbia. Ed è proprio la sabbia l'elemento più visibile quando si apre la nuova mappa, dal momento che il Punto Zero (ovvero la vecchia Autorità), è ora una grossa sfera sospesa in aria in un'enorme zona desertica al centro dell'isola. Al momento fanno parte di questa porzione della mappa solo Torri Bislacche e Colosseo Colossale, un'arena per gladiatori dalla forma quadrata e territorio di Menace, il muscoloso guerriero del Battle Pass. L'unico punto d'interesse inedito al di fuori di Colosseo Colossale è la Fortezza Furtiva, una sorta di giungla in miniatura all'interno della quale, con tutta probabilità, potremmo presto vedere Mave come boss. Per il momento quindi pare che gli sviluppatori stiano puntando molto sul fattore nostalgia e con tutta probabilità nelle prossime settimane assisteremo al ritorno di altri luoghi nei quali i giocatori non vedono l'ora di tornare a combattere.

    Qualcuno salvi Salva il Mondo

    Per l'ennesima volta ci troviamo a parlarvi delle novità stagionali di Fortnite senza che vi sia nulla da dire su Salva il Mondo, il comparto cooperativo del titolo Epic Games che malgrado l'uscita dalla beta non ha saputo reinventarsi e continua a proporre e a riproporre i soliti contenuti degli anni precedenti.

    Allo stato attuale delle cose, dubitiamo fortemente che gli sviluppatori possano decidere in tempi brevi di aggiornare questa parte del gioco (nonostante la community chieda di non cancellare Salva il Mondo) con dei contenuti realmente nuovi ed è probabile che, se mai dovessero pensare di introdurre nuove quest o aree di gioco, lo faranno nei prossimi anni puntando ad un vero e proprio rilancio dell'ormai morente PvE.

    Che voto dai a: Fortnite 2

    Media Voto Utenti
    Voti: 426
    8.1
    nd