Giochi PC: le esclusive più attese del 2021

Uno sguardo alle migliori esclusive per PC, da Humankind a Baldur's Gate III, passando per New World e Syberia The World Before.

PC Most Wanted 2021
Speciale: PC
Articolo a cura di

Come avrete modo di scoprire dalla nostra lista, la scena PC gode ancora di una serie di generi rimasti confinati all'universo di mouse&tastiera. Dagli strategici agli MMO, il PC resta dunque il territorio elettivo di esperienze ragionate e non banali, che per svariate ragioni non hanno mai trovato spazio su console. Il tutto senza considerare che è proprio su PC che i titoli multipiattaforma riescono a dare innegabilmente il meglio di sé, in un tripudio di effetti, fps e tecnologie avveniristiche. Insomma, siete pronti a un 2021 da ricordare, amici della Master Race?

Humankind

In Humankind è possibile plasmare la propria esperienza dando vita a una civiltà che, partendo in origine come una tribù nomadica, acquisisce pian piano caratteristiche di alcuni dei popoli che hanno fatto la storia dell'umanità: Egizi, Babilonesi, Romani, Cinesi, Harappa; l'utente può scegliere quale cultura abbracciare e mano mano aggiungere alla sua scelta altre culture, miscelarne le caratteristiche e dare così vita a un ibrido originale che si evolve nelle ere.

Le possibilità, secondo il team di sviluppo, sono oltre un milione. Humankind vuole dunque essere un gioco malleabile, ancora di più rispetto ai Civilization, da cui comunque eredita un gameplay molto libero e in cui è l'utente a stabilire in che modo vuole lasciare il segno, per saperne di più vi rimandiamo alla nostra prova di Humankind.

New World

New World è un peculiare MMO con un'atmosfera che si rifà a quella del diciassettesimo secolo. Ambientato su un continente inesplorato, il gioco degli Amazon game Studios dà vita ad un mondo sandbox da colonizzare. Una forza magica misteriosa si nasconde però negli antichi recessi dell'isola, una risorsa che fa gola ad esploratori e opportunisti.

New World, al netto di una ispirazione artistica non proprio dirompente, vuole dire la propria nell'universo degli MMO, inscenando battaglie tra giocatori su larghissima scala.

Baldur's Gate III

L'attesa si è protratta per ben vent'anni, ma alla fine i fan di Baldur's Gate hanno finalmente potuto mettere le mani sul terzo capitolo grazie ai talentuosi ragazzi di Larian Studios, che già s'erano distinti con la serie Divinity: Original Sin.

Quella arrivata (a prezzo pie) lo scorso ottobre sugli scaffali digitali, tuttavia, è una versione in accesso anticipato di Baldur's Gate 3, un cantiere a cielo aperto che, pur avendo già mostrato gran parte delle sue doti, è ancora ben lungi dal completamento. Lo studio di sviluppo belga ha chiarito fin da subito che la fase early access durerà almeno un anno, quindi nella migliore delle ipotesi la versione 1.0 non uscirà prima dell'ottobre del 2021, nell'attesa vi rimandiamo alla nostra prova di Baldur's Gate 3.

Syberia The World Before

Syberia 3 non ci ha lasciato esattamente un buon ricordo, così Microids ha deciso di riprovarci mischiando le carte in tavola e mettendo in cantiere un nuovo episodio destinato ad ampliare i confini della saga.

Syberia The World Before ci farà partire in un'avventura attraverso le epoche, dandoci il controllo di Dana Roze, una ragazza di 17 anni che nel 1937, all'alba della Seconda Guerra Mondiale, intraprende una carriera da pianista, e della Kate Walker che ben conosciamo, impegnata nel 2004 a sopravvivere come meglio può nella miniera di sale in cui è stata imprigionata.

A restare immutate è lo stile di Benoit Sokal, che tratteggia un mondo poetico con smaglianti scenografie. L'uscita è prevista nel corso del 2021, nel frattempo potete avere un assaggio scaricando il prologo gratis di Syberia The World Before.

Evil Genius 2 World Domination

Sviluppato da Rebellion, Evil Genius 2: World Domination è un satirico building game che vi mette nei panni di un genio criminale affidandovi il compito di costruire una base, addestrare gli aiutanti e difendere l'attività dalle forze dell'ordine con l'obiettivo di dominare il mondo intero.

Un supercriminale, d'altronde, non è nulla senza un covo dal quale pianificare le sue nefandezze. Evil Genius 2: World Domination vi fa scegliere un'isoletta sulla quale costruire una base tarata sulle vostre esigenze di conquista, che possono variare dal rapimento della famiglia reale britannica al rapimento del governatore di uno stato degli USA, fino ad arrivare allo scioglimento completo delle nevi dell'Alaska. La data d'uscita precisa non è ancora stata resa nota, ma Rebellion ce lo ha promesso per il 2021.

Postal 4 No Regrets

Attualmente disponibile in Accesso Anticipato su Steam, Postal 4: No Regrets è il seguito di uno dei peggiori videogiochi di sempre, talmente brutto che viene rinnegato anche dai suoi creatori. Questo quarto capitolo si presenta come sparatutto in prima persona satirico con impostazione sandbox non lineare.

A diversi anni di distanza dagli eventi che hanno devastato l'orgogliosa cittadina di Paradise, un uomo qualunque conosciuto come Postal Dude e il suo fedele compagno Champ arrivano ad Edensin, una città abbagliante nota per il gioco d'azzardo. In Postal 4: No Regrets potete agire come vi pare: in maniera pacifica oppure seminando distruzione, giocare senza obiettivi oppure affrontare missioni principali ed opzionali. Nel 2021 ci aspettiamo l'uscita dall'accesso anticipato e il lancio della versione definitiva.

Mount & Blade II Bannerlord

Come Baldur's Gate 3, anche Mount & Blade II Bannerlord è in realtà già disponibile all'acquisto, anche se solamente in Accesso Anticipato. Nonostante la sua natura work in progress, il gioco di ruolo strategico a mondo aperto di TaleWorlds Entertainment ha fatto registrare uno dei migliori lanci dell'anno su Steam, ottenendo il consenso di un'ampia platea di videogiocatori.

Ambientato due secoli prima di Warband, Bannerlord esplora ancora più nel dettaglio il complesso sistema di combattimento e il vasto continente di Calradia, offrendo la possibilità di bombardare fortezze nemiche con potenti macchine d'assedio, creare imperi criminali segreti e seminare distruzione sul campo di battaglia.

Age of Empires 4

Servono davvero delle presentazioni per il quarto episodio di una delle saghe strategiche più celebri di tutti i tempi? Il lancio di Age of Empires 3: Definitive Edition avvenuto sul finire del 2020 è servito solo da antipasto per la portata principale, quell'Age of Empires IV attualmente in via di preparazione negli studi di Relic Entertainment.

La data di lancio non è ancora stata resa nota, ma Shannon Loftis ci ha recentemente rassicurati sullo stato dello sviluppo affermando che lo strategico, che sarà ambientato in epoca medievale, è in uno stato interamente giocabile, e che adesso il team si sta concentrando sulla rifinitura dell'esperienza.

Witchfire

Annunciato nel 2017 e poi sparito dai riflettori, Witchfire è ancora in sviluppo negli studi di The Astronauts (autori di The Vanishing of Ethan Carter) e dovrebbe arrivare su PC nel corso del 2021, ritardi dovuti all'epidemia Coronavirus permettendo. Witchfire è un FPS fantasy ambientato in un mondo popolato da maghi, stregoni, draghi e strane creature pronte a tutto pur di farvi la pelle.

Atmosfere affascinanti, personaggi di grande impatto e un gameplay solido, questi sembrano essere i principali punti di forza della produzione, quest'anno scopriremo se le promesse verranno rispettate.

Darkest Dungeon II

Il primo Darkest Dungeon è stata una piacevole sorpresa del panorama indipendente degli ultimi anni e questo sequel si pone l'obiettivo di migliorare la formula del predecessore, senza stravolgerne però l'impianto ludico.

Il team sta lavorando per migliorare la propria creazione seguendo i feedback dell'attivissima community, per questo Darkest Dungeon II verrà pubblicato in Accesso Anticipato nel 2021 per poi raggiungere la sua forma definitiva solamente l'anno successivo. Da tenere d'occhio...

The Outlast Trials

La serie horror Outlast tornerà nel 2021 con The Outlast Trials, annunciato al momento solo per PC. Ambientato durante la Guerra Fredda, Outlast Trials vede il giocatore impegnato ancora una volta a sventare i piani della Murkoff Corporation, ora alle prese con esperimenti avanzati per il lavaggio del cervello e il controllo della mente.

Red Barrels promette "una vera esperienza in stile Outlast", questo nuovo episodio vuole portare la saga verso una nuova direzione non abbandonando però i punti di forza di un franchise ormai iconico del genere horror.

Impostor Factory

Una nuova avventura story driven descritta dagli sviluppatori come una tragicommedia basata su loop temporali, nella quale i giocatori dovranno venire a capo di una serie di omicidi.

Protagonista della storia è Quincy, ragazzo che scopre una macchina del tempo nel bagno di una casa isolata... incuriosito, comincia ovviamente ad utilizzarla ma ogni volta che l'apparecchio viene messo in funzione, una persona perde la vita. Un bel mistero, vero? Impostor Factory è il terzo episodio della serie To The Moon e si appresta a sbarcare su PC nel corso del 2021.