God of War: il Kratos di Andrea Sorrentino

L'artista italiano Andrea Sorrentino disegna per noi una cover art di God of War, la nuova attesissima avventura di Kratos in arrivo il 20 aprile.

speciale God of War: il Kratos di Andrea Sorrentino
Articolo a cura di
    Disponibile per
  • PS4
  • PS4 Pro
Francesco Fossetti Francesco Fossetti scrive di videogiochi -fra una cosa e l'altra- da più di dieci anni, e non ha ancora perso la voglia di esplorare il mercato con vorace curiosità. Ammira lo sviluppo indie e lo sperimentalismo, divora volentieri tutto il resto. Lo trovate su Facebook, su Twitter e su Google Plus.

"Ho ripreso a giocare, dopo anni di fermo, con God of War 3. Voi dovete immaginare uno che arriva dalle avventure grafiche in stile Monkey Island e all'improvviso si trova davanti allo scontro tra Kratos e Poseidone". Ci racconta così, Andrea Sorrentino, mentre scambiamo quattro chiacchiere durante il Pescara Comix. Il tema non è casuale: Andrea ha infatti realizzato la "cover" di questo mese per Everyeye.it, dedicata ovviamente a God of War.
Se ci seguite regolarmente saprete che dall'inizio dell'anno stiamo portando avanti un'iniziativa pensata per ricordare i bei tempi andati dell'editoria, quelli in cui PSM arrivava in edicola con le sue Cover indimenticabili. Abbiamo iniziato con Shadow of the Colossus reinterpretato da Andrea Scoppetta, proseguito con una tavola a tema Sea of Thieves firmata da Andrea Guardino, e questo mese tocca giustamente allo spartano.
L'autore non ha sicuramente bisogno di presentazioni, almeno per chi bazzica regolarmente nel mondo del fumetto. Le sue matite hanno dato vita ad alcune serie entrate di diritto nella storia, a partire da Secret Empire (l'evento che vedeva Cap passare dalla parte dell'Hydra) per arrivare al più recente Oldman Logan (quello scritto nell'ambito delle Secret Wars di qualche anno fa), passando per una delle più apprezzate run di Green Arrow.

Una tavola di Oldman Logan

Attualmente Andrea sta lavorando, assieme al nuovo "Re Mida" del fumetto americano Jeff Lemire, a Gideon Falls, un fumetto che mescola un mood alla Twin Peaks ad affascinanti atmosfere urbane.
A dirla tutta non è la prima volta che Andrea disegna il massiccio protagonista della serie God of War: in occasione dell'uscita del terzo capitolo, WildStorm aveva infatti pubblicato una breve serie di sei episodi approntata dal duo Wolfman - Sorrentino.
E proprio in quell'occasione Andrea si era riscoperto giocatore: pensate che da allora non ha più abbandonato il mondo PlayStation, e addirittura si è trasformato in un agguerrito cacciatore di trofei. Quella che vedete qui sotto è la tavola con cui Andrea ha interpretato, per Everyeye, il nuovo corso delle avventure di Kratos. Dentro c'è tutta la furia dello spartano, la rabbia sempre sul punto di esplodere, un urlo che sembra quasi uno sfogo. Non è un mistero che in questo nuovo inizio per la saga Kratos appaia stanco, fiaccato, disilluso. E in fondo non si fatica a percepire la passione di Andrea per i personaggi logori e disamorati. Potremmo quasi dire, insomma, che nella cover di questo mese ci sia il punto d'incontro fra l'esule nordico di Santa Monica e la recente storia editoriale di Sorrentino: un Oldman Kratos.

Si ringrazia Cup of Pino per la consulenza, e per aver reso possibile tutto questo.

God of War di Andrea Sorrentino

Per l'immagine in alta definizione cliccate qui

Che voto dai a: God of War

Media Voto Utenti
Voti: 52
9.2
nd