Hearthstone: Protezione Cenariana, la nuova magia del Druido in anteprima

Abbiamo l'opportunità di svelarvi in esclusiva italiana Protezione Cenariana, la nuova magia epica del Druido del set Follia alla Fiera di Lunacupa.

speciale Hearthstone: Protezione Cenariana, la nuova magia del Druido in anteprima
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Mobile Gaming
  • Pc
  • Manca poco all'arrivo dell'espansione che chiuderà il ciclo dell'Anno della Fenice inaugurato con la nuova espansione (per approfondire, ecco la recensione di Ceneri dalle Terre Esterne). Follia alla Fiera di Lunacupa, di cui vi abbiamo riportato le principali novità qualche settimana fa, avrà dunque una bella responsabilità: essere all'altezza dei due precedenti add-on. Magari non sarà destabilizzante come il debutto del Cacciatore di Demoni, ma almeno potrà fregiarsi di diverse, interessanti feature, come confermatoci dagli stessi sviluppatori nel corso della nostra intervista con Blizzard. Quest'oggi, finalmente, grazie a Blizzard abbiamo l'opportunità di presentarvi una delle carte che vedrete tra qualche settimana: Protezione Cenariana. Prima di analizzare la nuova carta, facciamo un piccolo recap delle novità che arriveranno con Lunacupa.

    Le principali novità del set

    Qualche settimana fa abbiamo potuto esplorare - e addirittura testare - le caratteristiche del set Follia alla Fiera di Lunacupa. Per l'anteprima di Follia alla Fiera di Lunacupa vi rimandiamo al nostro articolo dedicato, mentre in questa sede ci limiteremo a ricapitolare brevemente gli aspetti cardine dell'ultima espansione.

    Il set rientra nella "Fase 3" della roadmap svelata dal team di sviluppo a inizio dell'anno. Come possiamo notare dall'immagine sottostante, a colpo d'occhio Lunacupa sembra essere contenutisticamente più ricca rispetto a Scholomance.

    In effetti, oltre alle nuove meccaniche di gioco, agli interventi sul bilanciamento e al seasonal event arriverà anche un inedito sistema di Achievement e di progressione, che promettono di rivoluzionare il modo di fruire il card game Blizzard. Dal 12 novembre, i giocatori troveranno nuove sfide, maggiori ricompense (con il Tavern Pass da cinquanta livelli) e un profilo personale totalmente rinnovato.

    Non solo: Hearthstone si arricchirà anche di una nuova modalità PvP, chiamata Duelli, attualmente in beta per tutti coloro che hanno pre-acquistato l'espansione. L'esperienza di gioco punta a combinare il classico scontro 1vs1 della modalità Arena (con ampio spazio per il deckbuilding) condendolo con una spruzzata di elementi estrapolati direttamente dalla modalità single player Dungeon Run. Sicuramente interessante sulla carta, ma da testare quando Lunacupa andrà live.

    Protezione Cenariana, Epica del Druido

    Blizzard, come dicevamo in apertura, ci ha affidato ancora una volta il reveal di una delle 135 nuove carte che andranno a comporre il pacchetto contenutistico che i giocatori potranno trovare in Follia alla Fiera di Lunacupa. Esattamente come avvenuto in precedenza, con Ciclo dell'Odio (la carta rara del Cacciatore di Demoni), non abbiamo per le mani un servitore.
    Protezione Cenariana è infatti una carta magia; come i più attenti di voi avranno immaginato leggendo quel "Cenariana" del nome, si tratta di un'aggiunta che andrà ad arricchire le opzioni a disposizione del Druido. Cenarius, per chi non ne avesse mai sentito parlare, è uno dei più iconici personaggi dell'universo di Warcraft: semidio, Signore delle foreste e protettore - appunto - dei druidi di Azeroth.

    Proprio questa classe, tra l'altro, si trova a soffrire pesantemente in ladder a causa delle modifiche giunte con Scholomance. Ormai costantemente tra le ultime scelte dei giocatori, Malfurion fatica dunque a trovare il proprio posto nel meta.

    Protezione Cenariana racchiude la sua essenza nel nome: la magia epica risulta abbastanza costosa da giocare con i suoi otto cristalli di mana, ma permette di godere di due effetti ben distinti. Da un lato l'eroe può proteggersi con otto punti armatura, dall'altro il giocatore può ricevere l'aiuto di un servitore casuale, sempre da otto mana, che giunge direttamente sulla board. Il costo ingente della carta non dovrebbe comunque essere un grosso problema da affrontare, visto che il druido può contare su diverse soluzioni che consentono di ridurre la quantità (o rimpinguare velocemente la scorta) di cristalli necessari per giocarla anche prima dell'ottavo turno.

    Basti pensare a carte come Innervazione (che a costo zero fornisce un cristallo di mana in più), Fioritura Fulminea (card biclasse rischiosa da usare, visto che presenta la keywork "Sovraccarico"), Studi sulla Natura (rinviene una magia e abbassa il costo di 1 cristallo), Crescita rigogliosa e Crescita eccessiva (che forniscono rispettivamente 1 e 2 cristalli di mana vuoti).

    La combinazione più interessante che abbiamo visto in Lunacupa, invece, riguarda un'altra carta del druido, leggendaria, ovvero Kiri, Prescelto di Elune. Questo servitore, dal costo di 4 mana, possiede una interessante descrizione: al momento dell'evocazione mette infatti nella mano del giocatore un'Eclissi Lunare e una Solare. L'Eclissi Lunare, in particolare, permette non solo di infliggere 3 danni a un servitore ma anche di abbassare di 2 punti il costo della successiva magia che si andrà a giocare.
    Utile può rivelarsi anche la sinergia con Ysiel Cantavento (la cui descrizione riduce a 1 il costo di tutte le magie) e soprattutto con Custode della Terra, un servitore da 4 mana che, oltre a Provocazione, con il Grido di Battaglia rigenera cinque punti salute, se il giocatore ha in mano una magia da cinque o più mana.
    A nostro avviso, Protezione Cenariana può inserirsi bene in archetipi particolari come il Big Druid e soprattutto il Guardian Druid.

    Gli altri annunci, sino ad ora

    Come da tradizione è già partito il carosello di reveal e, quindi, conosciamo molte altre carte che arriveranno con Lunacupa.
    Attualmente sono oltre cinquanta quelle rivelate, tra cui alcune che contengono proprio la nuova keyword Corruzione, come Tiro al Bersaglio, Giornata della Fiera (che, se potenziata, permette al Paladino di evocare cinque Reclute Mano d'Argento invece di tre) e Zannaperlacea Zoccololesto (una creatura da 5 mana 4/4 che, se corrotta, può arrivare a un più che discreto 8/8).
    Tra le più interessanti che ci è capitato di vedere compaiono, ovviamente, i quattro Antichi rivisti e corretti: C'Thun, N'Zoth, Yogg Saron e Y'Shaarj. Sul punto siamo davvero curiosi di scoprire se potranno avere un impatto importante come quello avuto quasi cinque anni fa.

    Per il resto, vi sono alcune aggiunte per gli archetipi Robot e Demone che potrebbero tornare utili, come Indovino (una carta del sacerdote, 3/3, che oltre ad avere Provocazione, guadagna +1/+1 per ogni magia nella mano del giocatore); e Sputafuoco (un demone 4/3 che infligge 2 danni a tutti i servitori non demoni). A quanto pare non mancano nemmeno aggiunte di peso per alcuni archetipi del Cacciatore, in particolare per il Beast Hunter e il Secret Hunter. Un paio di esempi? Archibugio Rinling, arma leggendaria che, dopo che l'eroe ha attaccato, pesca un segreto dal mazzo e lo lancia subito e Animali Coccoloni, magia che permette di evocare un servitore Zampalunga di Lunacupa (bestia 3/3) per ogni segreto che il giocatore ha in campo.

    Infine, ricordiamo che l'espansione può essere prenotata con l'acquisto dei consueti bundle. Follia alla Fiera di Lunacupa (39,99 €): 45 buste di Follia alla Fiera di Lunacupa; 1 carta Leggendaria casuale di Follia alla Fiera di Lunacupa (non Dorata); dorso delle carte N'zoth e l'accesso anticipato alla nuova modalità Duelli.

    Il Mega Pacchetto Follia alla Fiera di Lunacupa (79,99 €), invece, conterrà: 80 buste di Follia alla Fiera di Lunacupa; 5 buste Dorate di Follia alla Fiera di Lunacupa; 1 carta Leggendaria casuale Dorata di Follia alla Fiera di Lunacupa; l'eroe Stregone giocabile N'zoth; il dorso delle carte N'zoth; gli Extra per la modalità Battlegrounds e, ovviamente, l'accesso in anteprima alla modalità Duelli.

    Hearthstone: Follia alla Fiera di Lunacupa L'uscita di Follia alla Fiera di Lunacupa si avvicina sempre più, con il suo carico di grosse novità. Tra le 135 nuove carte che comporranno l'ultimo set dell'Anno della Fenice, ci sarà anche la magia epica del Druido, una classe ultimamente in debito d'ossigeno. Protezione Cenariana, che vi abbiamo presentato grazie a Blizzard, è una magia epica dal costo elevato, ma potrebbe rappresentare una buona aggiunta ad alcuni archetipi di classe. La carta infatti può incastrarsi bene con le altre e dare vita a diverse sinergie, consentendo di avere un potenziale doppio vantaggio: proteggere l'eroe con preziosi punti armatura e, contestualmente, guadagnare un servitore sulla board.

    Che voto dai a: Hearthstone: Follia alla Fiera di Lunacupa

    Media Voto Utenti
    Voti: 0
    ND.
    nd