Hearthstone Rotta per la Città Sommersa: Behemoth Acquanera in esclusiva

Grazie a Blizzard abbiamo il piacere di rivelarvi in esclusiva italiana una carta della nuova espansione di Hearthstone: Behemoth Acquanera!

Hearthstone Rotta per la Città Sommersa: Behemoth Acquanera in esclusiva
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Pc
  • Anno nuovo, nuova tornata di espansioni per il card Game targato Blizzard che si appresta a tagliare il traguardo delle otto primavere. L'Anno del Grifone è stato ricco di novità per Hearthstone: attraverso i tre contenuti aggiuntivi che si sono susseguiti secondo la loro cadenza consueta - intervallata da mini set a tema - è stato esplorato l'eterno conflitto che contrappone Orda e Alleanza. Non solo: c'è stata la rivisitazione dei set principali e l'introduzione della modalità Mercenari, la quale ha riscosso un buon successo tra gli appassionati. Questo 2022 sarà pregno di altre novità per Hearthstone, a partire da un cambio ai vertici del team di sviluppo. Ben Lee, infatti, lascerà il progetto e affiderà le redini all'attuale executive producer Nathan Lyons-Smith.

    Le novità dell'espansione

    Con Rotta per la Città Sommersa, il team di sviluppo ha voluto esplorare un particolare frammento di lore dell'universo narrativo di Warcraft rimasto per lungo tempo sotto traccia, pur continuando a stuzzicare la fantasia dei giocatori e dei fan più accaniti.

    In particolare, in questa espansione i giocatori partiranno alla scoperta della città perduta di Zin-Azshari, la Gloria di Azshara, una delle più grandi metropoli dell'antichità nonché la perduta capitale degli Elfi della Notte, anticamente chiamata Elun'dris (l'Occhio di Elune) e rinominata quando la Regina Azshara ascese al trono. La città collassò negli abissi dopo la Guerra degli Antichi e venne riscoperta in occasione dell'espansione di World of Warcraft di qualche anno fa.Reclamato dai Naga che l'hanno eletto a loro regno e l'hanno praticamente ricostruito secondo il loro gusto architettonico, il luogo è teatro di un'incursione introdotta con la patch Rise of Azshara e presenta alcune creature colossali.

    Le meccaniche di gioco

    Come di consueto, il nuovo contenuto aggiuntivo proporrà inedite meccaniche di gioco e keyword che dovrebbero - letteralmente, dato il backgroud dell'espansione - smuovere le acque del meta.

    Vediamo, nel dettaglio, le principali novità che verranno introdotte con Rotta per la Città Sommersa. Naga: chi non conosce i Naga? I giocatori e gli appassionati di Warcraft sapranno benissimo l'intera lore delle creature degli abissi che infestano le coste di Azeroth e le profondità dei mari. In Hearthstone non è la prima volta che fanno la loro comparsa, ovviamente, ma con la nuova espansione saranno identificati come un nuovo tipo di servitore e diventeranno un'aggiunta permanente che potremo trovare anche in futuro. I Naga, da quanto abbiamo potuto sbirciare sono servitori abili con le Magie ed essendo legati all'energia arcana, potranno aiutare il giocatore attraverso qualche speciale bonus quando questi giocherà una o più Magie.

    Dragaggio: questa è una nuova abilità che permetterà al giocatore di guardare le ultime tre carte del deck e di sceglierne una da mettere in cima. Sarà possibile combinare le carte con Dragaggio con le nuove carte di Azshara che consentiranno di mettere una potente carta "Sommersa" in fondo al mazzo. Questa nuova meccanica potrebbe dare maggiore controllo al giocatore sul deck e mitigare leggermente il fattore RNG.

    Colosso: i colossi, come recita il nome, non sono altro che tipi di servitori...enormi, che i giocatori di WoW conoscono già. Il team di sviluppo ha ben pensato di rappresentare la loro imponenza dividendoli in più carte, che andranno a comporre l'intero mostro. La meccanica, seppur ricordando Exodia di Yu-Gi-Oh! non funziona esattamente nello stesso modo.

    I servitori Colosso avranno, in pratica, carte aggiuntive che potranno dare sinergie inedite se messe in relazione con la carta principale. Queste appendici verranno evocate insieme alla carta principale, anche quando il servitore Colosso non è stato giocato dalla mano. Ed è proprio un Colosso che oggi vi possiamo svelare.

    Behemoth Acquanera, la nuova leggendaria del Sacerdote

    Come vi abbiamo anticipato, grazie a Blizzard possiamo rivelarvi in esclusiva italiana una delle 135 carte che andranno ad arricchire la nuova espansione: Behemoth Acquanera.

    Il mastodontico mostro marino si muove indisturbato nell'Eternal Palace, a guardia del tesoro della Regina Azshara, l'unica in grado di controllare la bestia per asservirla al proprio volere. In Hearthstone, ovviamente, il servitore rientra di diritto nella categoria Colosso: ciò significa che quando verrà evocato nella board di gioco comparirà con delle appendici aggiuntive. In particolare, la descrizione della carta recita "Colosso: +1".

    Questo vuol dire che a fianco comparirà una carta aggiuntiva, Esca del Behemoth, la quale ha un particolare effetto: alla fine del turno del giocatore questa card costringerà un servitore nemico ad attaccare il Behemoth. Inoltre, la nuova leggendaria del Sacerdote dal costo imponente come la sua stazza (8 cristalli di mana per 10 punti salute e 8 attacco!) presenta anche la keyword "Furto Vitale", che rigenera la salute dell'eroe pari ai danni inflitti: una rivisitazione della meccanica presente nell'incursione di WoW.

    La Rotta per la Città Sommersa verrà tracciata...

    La nuova espansione di Hearthstone uscirà il prossimo 12 aprile e, come di consueto, arricchirà il gioco di carte made by Blizzard, come dicevamo, con 135 nuove carte e non solo. Il preacquisto per Rotta per la Città Sommersa è ovviamente già disponibile e sono molteplici le possibilità messe a disposizione dei giocatori.

    Il Mega Pacchetto è perfetto per i nuovi giocatori di Hearthstone, e comprende 80 buste di Rotta per la Città Sommersa, 5 buste Dorate di Rotta per la Città Sommersa, 2 carte Leggendarie casuali di Rotta per la Città Sommersa, il modello eroe Regina Azshara, il dorso Regina Azshara, 5 buste di Mercenari e gli Extra della Battaglia. Il bundle tradizionale, invece, permette di avere 60 buste e 2 leggendarie casuali.

    Che voto dai a: Hearthstone: Rotta per la Città Sommersa

    Media Voto Utenti
    Voti: 1
    1
    nd