Heroes of the Storm: scopriamo Miles Lewis (Blaze), il nuovo eroe del Neuxs

Direttamente da StarCraft 2 Wings of Liberty, il caporale Miles Lewis (Blaze) si aggiunge al roster di Heroes of the Storm.

speciale Heroes of the Storm: scopriamo Miles Lewis (Blaze), il nuovo eroe del Neuxs
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • Era da un po' di tempo che un eroe di StarCraft non faceva capolino nel Nexus di Heroes of the Storm. Per rimediare Blizzard ha aperto la nuova annata 2018 proprio con un personaggio appartenente all'universo della celebre saga RTS: il caporale Miles Lewis, conosciuto come Blaze. Fin da bambino, Lewis nutriva un interesse morboso per il fuoco, e quando crebbe colse l'occasione di entrare nei Randagi di Raynor come Piromane, per sfruttare le sue passioni distruttive al servizio di una causa.

    Serve un accendino?

    In Heroes of the Storm, Blaze incarna l'archetipo del guerriero a distanza, dotato di una buona resistenza, di un'ottima capacità di infliggere danni e di eccellenti doti da solo laner e duellante. Ogni abilità di questo nuovo personaggio esalta il suo focoso ardore: sulla Q troviamo "Getto di Fuoco", un attacco skillshot che produce due vampate in grado di infliggere danni moderati ai nemici colpiti. Il basso cooldown (solo 4 secondi) lo rende un talento molto utile, specialmente se usato in combo con "Chiazza D'Olio". Pigiando il tasto W, Blaze lancia una pozza d'olio che andrà direzionata con il cursore del mouse: le pozze rimangono sul campo di battaglia per 5 secondi e rallentano del 40% tutti gli avversari che entrano a contatto con esse. Se si utilizza Getto di Fuoco su una chiazza d'olio, quest'ultima brucerà infliggendo un danno continuato nel tempo, ma l'effetto di rallentamento sarà rimosso. Blaze può anche recuperare la propria vita sostando sulle fiamme, guadagnando, così, un prezioso vantaggio negli "uno contro uno", specialmente nelle mappe con obiettivi statici (Tempio Celeste, ad esempio). La terza abilità attiva è "Propulsore": dopo 0,5 secondi, Blaze si esibisce in una carica - che va direzionata manualmente - stordendo per 1,25 secondi l'eroe colpito e tutti quelli nelle vicinanze. L'abilità è ottima negli inseguimenti o per dare un considerevole vantaggio al team, in particolar modo se gli eroi nemici giocano a breve distanza l'uno dall'altro.
    Propulsore può essere anche utilizzato per fuggire, ma il breve ritardo iniziale potrebbe risultare fatale. Blaze dispone di un tratto attivo chiamato "Piromania", che fornisce 25 punti di resistenza e danneggia di 40 i nemici nelle vicinanze ogni mezzo secondo. L'abilità dura per 4 secondi e può essere riattivata solo dopo un minuto e mezzo, anche se ogni colpo di Getto di Fuoco ne ridurrà il cooldown di 5 secondi. Al livello 10 si trova una coppia di abilità eroiche interessanti.

    La prima è "Bunker", un'ultimate abbastanza situazionale e che va utilizzata con saggezza, visto che a volte può rivelarsi persino dannosa per il team. Alla pressione del tasto R, infatti, Blaze richiama un bunker con un moderato quantitativo di salute: tutti gli alleati possono entrare e uscire dal bunker a proprio piacimento (uscendo ottengono 25 armatura per 2 secondi) e, quando sono all'interno, hanno la possibilità di sfruttare dei lanciafiamme per infliggere danno agli avversari. Bunker è una scelta azzeccata per proteggersi da abilità come "Pirosfera" di Kael'Thas, "Triplo Sparo" di Nova oppure da skill che infliggono danni da veleno come "Piaga dei Rospi" di Nazeebo o "Nova Velenosa" di Xul. Bisogna stare attenti ad utilizzarla quando il team avversario schiera E.T.C., che con "Pogo" è in grado di inabilitare facilmente tutti gli eroi rinchiusi nel bunker, oppure con personaggi che hanno a disposizione grandi danni AoE: Jaina, Kel'Thuzad, Chromie. La seconda abilità eroica è "Conflagrazione", generalmente più utile di Bunker ed indicata in special modo se il team necessita di più danni.
    All'attivazione, Blaze ottiene un malus del 50% alla velocità di movimento, incanala un'esplosione per un massimo di 2,6 secondi e colpisce tutti i nemici nell'area d'effetto, i quali subiranno danni nel tempo e saranno rallentati del 60%. Il periodo di rallentamento e il danno over time dipenderanno dal tempo di incanalamento dell'abilità.
    Con il suo set di abilità orientato al danno nel tempo e all'utility, Blaze rappresenta una gradita aggiunta al roster dei guerrieri di Heroes of the Storm. È semplice da utilizzare (ma anche da contrastare), è resistente, grazie ad una generosa barra di salute e alla possibilità di curarsi sostando sopra le fiamme, ed infligge un buon quantitativo di danni tramite la combo Chiazza d'Olio-Getto di Fuoco. La sua non eccellente mobilità e la semplicità nel prevedere ed evitare le sue abilità skillshot, lo rendono però inadatto ad affrontare gli eroi più scattanti (Tracer, Lunara), ma in una composizione che contempla due curatori Blaze dà il meglio di sé. Inoltre, per sfruttare al massimo abilità eroiche del calibro di Conflagrazione, affiancargli personaggi con diverse opzioni di crowd control potrebbe non essere una cattiva idea.

    Talenti e build

    Al Tier 1 Blaze ha la facoltà di scegliere fra tre abilità attive oppure una missione relativa al tratto distintivo. "Stimpack Adrenalinico" può essere attivato per raddoppiare la velocità di attacco e guadagnare un 25% in più alla velocità di movimento, il tempo di recupero (30 secondi) è il più basso tra tutti i talenti attivi disponibili al livello 1. Stimpack Adrenalinico è una scelta che garantisce un considerevole vantaggio negli scontri uno contro uno o che fornisce uno strumento per fuggire con più facilità. "Stimpack Intensivo" è il talento che consigliamo meno in questo tier: l'abilità fornisce un piccolo scudo che assorbe i danni per la durata di 5 secondi, Blaze è però un personaggio con un buon self-sustain e tanti punti vita, non necessita perciò di un boost difensivo così esile. Il talento più consigliato al livello 1 è "Stimpack Neurale", il quale fornisce istantaneamente 50 mana e dimezza per 5 secondi il cooldown delle abilità. Ottimo sia per prolungare la nostra permanenza sul campo di battaglia - grazie al rifornimento di mana -, che per incrementare la frequenza d'utilizzo delle skill durante i teamfight. "Nuove Abitudini" è una missione che ci chiede di raccogliere 15 globi, ognuno dei quali riduce il cooldown di Piromania di 5 secondi. Al completamento, Nuove Abitudini aggiunge l'effetto "Inarrestabile per 2 secondi" al tratto. Il pick di questo talento è fortemente consigliato quando si sfidano eroi con abilità crowd control, come Diablo.
    Al livello 3 troviamo "Fiamma Viva", un potenziamento di Getto di Fuoco che riduce di 1,5 secondi il tempo di recupero di Chiazza d'Olio. La sua efficacia è fuori discussione, soprattutto se si vuole incrementare la possibilità di "imbrattare" il campo di battaglia con liquido oleoso, ma il talento "Carburante Adesivo" offre un'alternativa ben più allettante. Se selezionato, Carburante Adesivo rallenta del 30% per 2,5 secondi i nemici che entrano in contatto con una pozza d'olio infiammata: un modo per aumentare l'efficacia di Blaze nei danni e nel crowd control. "Dispersione di Carburante" incrementa invece le dimensioni di Chiazza D'Olio del 20% e le capacità di rallentamento del 10%, ottima se combattete spesso a distanza ravvicinata e sfruttate le fiamme per curarvi.

    In ultimo, "Fusione" rappresenta il talento meno utile tra tutti i quattro a disposizione: il malus alla velocità d'attacco inflitto ai nemici per 2,5 secondi (può arrivare fino al 30%) è senza dubbio interessante, ma l'alto cooldown del tratto distintivo trasforma questo pick in una sorta di "spreco". Se proprio decidete di volerlo provare, vi consigliamo di selezionare almeno Nuove Abitudini (Tier 1).
    Tra la tripletta di talenti di livello 7, "Cottura a Puntino" si rivela la scelta più scaltra. Dopo aver danneggiato gli eroi nemici con chiazze d'olio infiammate per 60 volte, Cottura a Puntino incrementerà la durata di Chiazza D'Olio di 2 secondi e aumenterà il danno inflitto dalle fiamme del 25%. La missione è molto semplice da completare e la ricompensa è assolutamente essenziale per migliorare le potenzialità offensive di Blaze. "Fuoco Incrociato" è anch'esso un pick pensato per aumentare i danni inflitti dall'eroe: colpendo un nemico con entrambi i getti di fuoco, infatti, sì avrà un bonus all'output damage. Blaze, tuttavia, non si affida a danni immediati per abbattere gli avversari, e in più il bonus garantito da Cottura a Puntino è estremamente più valido. "Guanti Crematori" incrementa del 15% il raggio degli attacchi base e del 50% il danno inflitto a minion e mercenari.

    Inoltre gli autoattack possono essere sfruttati per incendiare le chiazze d'olio. Il basso cooldown di Getto di Fuoco rende quest'ultimo vantaggio poco utile, mentre i restanti bonus non possono competere con quelli offerti da Cottura a Puntino. Il pick di Guanti Crematori, tuttavia, può avere senso se poi si deciderà di selezionare "Cremazione" al livello 20.
    Dal Tier 5 i talenti di Blaze cominciano a divenire più interessanti ed adatti a situazioni differenti. "Fuoco di Saturazione", ad esempio, è una scelta ottimale contro una squadra che mette in gioco dei maghi, visto che Getto di Fuoco può arrivare a ridurre fino al 30% per 4 secondi tutti i danni magici. "Rivestimento Nanomeccanico", invece, è un counter per eroi (preferibilmente melee) con una buona velocità d'attacco: i vantaggi assegnati a Chiazza d'Olio, infatti, forniscono un 40% di malus per 2,5 secondi all'attack speed. "Perdita di Carburante" è il primo talento a potenziare Propulsore e consente di creare una scia d'olio sul percorso dell'abilità. L'impatto con un nemico crea inoltre un'altra pozza. Perdita di Carburante è ottimo in più frangenti: per ingaggiare i nemici e poi sfruttare l'olio infiammato con cui infliggere danni e curarsi, o per fuggire lasciando gli avversari impiastricciati nella melma oleosa senza che abbiano la possibilità di raggiungere Blaze.
    Il livello 16 ci offre "Protezione Termica", secondo ed ultimo potenziamento per Propulsore, che può essere scelto insieme a Perdita di Carburante (Tier 5). Il talento permette di guadagnare 10 armatura per ogni eroe nemico colpito per tre secondi, inoltre il cooldown dell'abilità si riduce di 2 secondi. "Terapia del Fuoco" garantisce un decisivo boost alla sopravvivenza di Blaze, permettendo al tratto Piromania di rigenerare il 75% dei danni inflitti. In un combattimento in cui viene sfruttata la combo Chiazza D'Olio-Getto di Fuoco diventa molto impegnativo contrastare l'enorme self sustain di Blaze. "Blindatura Juggernout" è l'ideale contro maghi burst damage - il pick in coppia con Fuoco di Saturazione (Tier 5) non è da sottovalutare.
    La scelta di questo talento permette di acquisire un'abilità attiva che dona 50 armatura magica per 3 secondi. Alla scadenza, Blindatura Juggernout assegna a Blaze uno scudo pari al 100% dei danni evitati dall'armatura magica. Con una Li-Ming che si diverte a lanciare globi arcani a profusione o con una Chromie nella giornata giusta, la scelta in questione può rivelarsi determinante.
    Al livello 20 troviamo i consueti potenziamenti per le ultimate. "Fiammata Improvvisa" riduce la riduzione alla velocità di movimento di Blaze quando è attivo l'incanalamento di Conflagrazione, in più tutti i nemici vicini al personaggio vengono rallentati del 60%.

    Una soluzione quasi obbligata se si è deciso di propendere per Conflagrazione. "Bunker Fortificato", d'altro canto, non incrementa sufficientemente l'efficacia dell'abilità Bunker. Selezionare il talento offre la possibilità, per gli occupanti della fortificazione, di lanciare chiazze d'olio ogni sei secondi. In aggiunta a ciò, il bonus all'armatura quando si esce dal bunker è aumentato di 25 e la durata accresciuta di un secondo. Preferibile scegliere "Cremazione", che aggiunge un effetto rallentamento agli attacchi base e un effetto di danno over time per 2,5 secondi.
    Le build da poter costruire con Blaze non sono molto variegate, quella più gettonata gira intorno a Chiazza d'Olio ed include Carburante Adesivo (Tier 2), Cottura a Puntino (Tier 3), Perdita di Carburante (Tier 5) e Terapia del Fuoco (Tier 6). Attivare la combo con Getto di Fuoco permette di rallentare i nemici, infliggergli più danni ed aumentare le chance di sopravvivenza grazie all'attivazione di Piromania. Con questa build Blaze diviene un guerriero da prima linea resistente ed efficace negli scontri, che può spostare l'ago della bilancia con un buon uso di Propulsore o dell'abilità eroica Conflagrazione.

    Che voto dai a: Heroes of the Storm

    Media Voto Utenti
    Voti: 47
    7.8
    nd