I migliori giochi gratis e free to play per PC

Guild Wars 2, Star Wars The Old Republic, Path of Exile, Magic Arena, Hearthstone: i migliori giochi gratis e free-to-play disponibili su PC.

speciale I migliori giochi gratis e free to play per PC
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • Dopo avervi segnalato i migliori giochi free-to-play per console, in questo articolo faremo alrettanto per i titoli gratuiti disponibili su PC. Spaziando fra simulatori, moba, mmorpg, strategici, sparatutto ed esperienze multiplayer votate all'azione, cercheremo di coprire il maggior numero possibile di generi per andare incontro a tutti i gusti. Ovviamente daremo un occhio di riguardo ai giochi free-to-play disponibili in esclusiva su Personal Computer, da sempre la piattaforma di riferimento per questo genere di produzioni.

    Magic The Gathering Arena

    Il gioco di carte più famoso e popolare del mondo torna su PC con Magic The Gathering Arena, progetto free to play che ha riscosso un discreto successo anche nel circuito competitivo, con eventi eSport e tornei organizzati continuamente in ogni parte del mondo.

    Punto di forza del gioco sono i continui aggiornamenti che introducono nuove carte e modalità di gioco, sicuramente un titolo consigliato per tutti gli amanti di Magic e gli appassionati di Trading Card Game.

    Dauntless

    Certo, finalmente Monster Hunter: World ha fatto il suo debutto su PC, ma Dauntless rimane comunque una validissima alternativa dal gameplay altrettanto profondo e appagante.

    Senza contare che stiamo parlando di un gioco free-to-play. Il titolo consente di giocare in co-op insieme a tre amici per affrontare una serie di Behemoth sempre più impegnativi, ognuno dei quali caratterizzato da particolari attacchi e abilità. Assicuratevi di formare una squadra abbastanza affiatata, perché nei combattimenti più impegnativi il team work sarà l'unica arma in grado di abbattere queste bestie mastodontiche.

    Guild Wars 2

    A distanza di oltre sei anni dalla sua uscita, Guild Wars 2 resta uno dei migliori MMORPG disponibili su PC. Il gioco è ricco di attività da portare a termine, dalla classica ricerca degli NPC agli eventi globali in cui tutti i giocatori possono collaborare per sconfiggere un potente boss, oppure per aiutare un villaggio divorato dalle fiamme.

    Dovrete mettere mano al portafogli per accedere all'espansione Heart of Thorns, ma il gioco base free-to-play è abbastanza grande così com'è, e sarà più che sufficiente per intrattenervi molto a lungo.

    Eve Online

    Nessun MMO può vantare una struttura così complessa e articolata come quella di Eve Online, il gigantesco simulatore spaziale di CCP Games caratterizzato da un mondo di gioco in continua espansione, con mega-corporazioni gestite da intere legioni di giocatori e, occasionalmente, gigantesche battaglie spaziali con oltre 5.000 piloti partecipanti.

    Il modello free-to-play di Eve Online consente di muovere i primi passi nel gioco senza particolari limitazioni, permettendo agli utenti di sperimentare tutta la vastità del suo universo.

    Hearthstone

    Il card game di Blizzard resta un gioco additivo come pochi, uno di quelli in cui ogni partita tira l'altra. Con una seleziona di carte gigantesca, Hearthstone supporta ora centinaia di stili di gioco diversi che gli utenti possono personalizzare creando il proprio mazzo perfetto.

    Il cuore del gioco rimane nelle sue partite online competitive, ma grazie all'espansione Dungeon Run è possibile godere di un'esperienza single player altrettanto stimolante e divertente. Se vi piacciono i giochi di carte, dovete assolutamente provare la versione gratutia di Hearthstone.

    League of Legends

    Ispirandosi al primo capitolo di Dota, League of Legends ha fatto letteralmente esplodere il fenomeno dei Moba, rendendolo uno dei generi più popolari nel panorama multiplayer.

    La struttura delle partite rimane quella dei classici scontri 5v5, con una grande enfasi riposta sulla varietà del roster. Ancora oggi più di 100 milioni di utenti lo giocano ogni mese, cosa che vi renderà molto semplice trovare una partita quando avrete voglia di giocare. Se desiderate avvicinarvi ai Moba tradizionali, League of Legends rimane una delle scelte più indicate grazie alla sua curva di apprendimento accessibile.

    Dota 2

    Due team di cinque giocatori scelgono i loro eroi di Dota 2 da un roster composto da centinaia di personaggi, preparandosi a scendere sul campo di battaglia per distruggere la base degli avversari.

    Non è un'impresa da poco, dato che entrambe le squadre sono protette da potenti torri e possono creare delle ondate di nemici. Ogni giocatore avrà bisogno di sfruttare al meglio le capacità del proprio eroe in quello che non è solo un gioco, ma uno vero e proprio sport. Più impegnativo e complesso di League of Legends, Dota 2 resta un Moba da consigliare ai veri amanti del genere.

    Heroes of the Storm

    Chiudiamo la parentesi dei Moba tradizionali con Heroes of the Storm, la risposta di Blizzard a League of Legends e Dota 2. Il gioco si distingue dagli altri esponenti del genere grazie alla sua ampia selezione di arene tematiche, ognuna caratterizzata da particolari missioni secondarie da portare a termine per ottenere diversi vantaggi durante la partita, oltre che per una curva di apprendimento molto accessibile.

    Naturalmente non può mancare la presenza di diversi eroi del roster tratti dall'universo Blizzard, come D.Va di Overwatch o i vari demoni di Diablo.

    Team Fortress 2

    Grazie alla varietà offerta dalle sue mappe e dalle sue modalità, Team Fortress 2 si è distinto negli anni come uno degli shooter online più divertenti in assoluto.

    Da quando il titolo è passato alla formula free-to-play, tutti gli utenti in possesso di un account Steam possono giocarlo gratuitamente senza limitazioni, accedendo a costo zero a tutti i contenuti disponibili, inclusa la modalità coo-op Mann vs Machine in cui bisogna affrontare una serie di robot a ondate. Il tutto senza dimenticare che Valve continua a supportare il gioco con nuovi update ed eventi come Jungle Inferno.

    Star Wars: The Old Republic

    Dopo un inizio lungo e lento, Star Wars: The Old Republic si è trasformato gradualmente in un MMORPG stellare, soprattutto grazie all'espansione Knights of the Fallen Empire. Il gioco si presenta come un Action RPG con spade laser, combattimenti spaziali, cavalieri Jedi e cacciatori di taglie.

    Se siete tra quei fan della saga che anche ancora attendono l'annuncio di Kotor 3, ad oggi Star Wars: The Old Republic rimane la cosa che gli si avvicina di più. Considerando che il prezzo del biglietto è gratuito, gli amanti della serie ideata da George Lucas non dovrebbero lasciarsi sfuggire l'occasione di provare il gioco.

    Le Fantastiche Avventure di Captain Spirit

    Lanciato in estate come esperienza stand alone ambientata nel mondo di Life is Strange, Le Fantastiche Avventure di Captain Spirit è un episodio autoconclusivo che ricalca le meccaniche di LIS e LIS 2, presentandoci la storia del giovane Chris e del suo alter ego, l'avventuroso Captain Spirit.

    Seppur con una longevità particolarmente ridotta (il gioco può essere terminato in poco più di tre ore) Le Fantastiche Avventure di Captain Spirit è un titolo certamente interessante, inoltre alcuni passaggi sono strettamente collegati a Life is Strange 2...

    Path of Exile

    Se siete alla ricerca di un Action RPG ispirato a Diablo, Path of Exile è senza dubbio l'opzione che fa al caso vostro. Il titolo di Grinding Gear Games si presenta come uno dei giochi free-to-play più rifiniti e bilanciati, dotato di un gameplay soddisfacente e di un sistema di microtransazioni molto discreto e poco invasivo.

    Presente anche la modalità co-op per avventurarsi in compagnia di uno o due amici attraverso una vasta selezione di scenari fantasy, dove ad attendervi ci saranno numerose orde di mostri da eliminare. Path of Exile è attualmente disponibile al download gratuito per tutti gli utenti PC.

    PES 2019 Lite

    Pro Evolution Soccer 2019 Lite, edizione free-to-play del nuovo titolo calcistico di Konami, permette a tutti gli utenti PC di giocare gratuitamente a due modalità offline (Esibizione e Allenamento) e a due modalità online (myClub e PES League). In myClub, senza dubbio la più interessante delle quattro, potremo creare la squadra dei nostri sogni ingaggiando le migliori stelle del presente e del passato.

    Se avete voglia di calcio virtuale, o semplicemente se siete curiosi di provare più a fondo l'ultima iterazione dello sportivo targato Konami, Pro Evolution Soccer 2019 Lite rimane un titolo free-to-play che vale la pena scaricare.

    Fortnite Battaglia Reale

    La modalità Battaglia Reale di Fortnite, disponibile gratuitamente anche su PC, non ha certo bisogno di presentazioni. Stiamo parlando del fenomeno multiplayer più in voga del momento, con una fanbase in continua crescita e il costante supporto garantito da Epic Games con l'aggiunta di nuovi contenuti, armi, aggiornamenti, veicoli e oggetti da usare sul campo di battaglia.

    Dallo scorso dicembre ha preso il via la Stagione 7 di Fortnite, una nuova season all'insegna del gelo e della neve che ha introdotto diverse novità all'interno della mappa di gioco.

    Paladins

    Se cercate un'alternativa gratuita a Overwatch su PC, Paladins è la scelta che potrebbe fare al caso vostro. Oltre a presentarsi come un hero shooter in prima persona, il titolo sviluppato da Hi-Rez Studios è caratterizzato da stile grafico ispirato alle atmosfere fantasy del gioco Blizzard, il tutto condito da un cast di campioni in continua crescita e una struttura free-to-play che non preclude nulla di significativo agli utenti che non vogliono fare acquisti in-game.

    Un gioco che riesce a fare il suo dovere sia sul fronte tecnico che in termini di gameplay, senza dimenticare la buona base installata della commuity e il costante supporto garantito dagli sviluppatori.

    Gwent: The Witcher Card Game

    Dopo il debutto in accesso anticipato, la versione completa di Gwent è finalmente disponibile per tutti gli utenti PC, presentandosi come il card game basato sull'omonimo minigioco presente all'interno di The Witcher 3: Wild Hunt.

    Il gioco consente di sfidare gli altri utenti online e di collezionare le varie carte, ognuna caratterizzata da particolari abilità sfruttabili durante le partite. Un titolo imperdibile per tutti gli amanti del genere, in particolare per gli amanti della serie GDR targata CD Projekt Red.

    Warframe

    Warframe è la perfetta dimostrazione di come dovrebbe funzionare un gioco free-to-play supportato con costanza e impegno: non c'è un solo aspetto, infatti, in cui lo shooter di Digital Extremes non abbia registrato notevoli miglioramenti negli ultimi 4 anni, a partire dai contenuti, dal bilanciamento, dalla realizzazione tecnica e dalla pulizia generale del gameplay.

    A completare il quadro ci pensa Fortuna, l'ultima espansione che ha dato nuova linfa vitale al titolo con un nuova area open-world, nuove attività e nuove sfide da affrontare in gruppi di 4 giocatori. Un titolo free-to-play che tutti gli utenti PC dovrebbero tenere d'occhio.

    Neverwinter

    Neverwinter è quanto di più classico e accessibile si possa trovare fra gli MMORPG free-to-play disponibili su PC. Ambientato nei Forgotten Realms e basato sulla quarta edizione del manuale di D&D, il gioco permette di vivere una campagna molto curata e fedele all'immaginario di Dungeons & Dragons, proponendo un sistema di combattimento action al contempo divertente, spettacolare e gratificante da padroneggiare.

    Un gioco fluido e ben strutturato, con la possibilità di accedere a tutti i contenuti giocabili dal livello 1 al livello massimo senza la necessità di mettere mano al portafogli. Disponibile anche una modalità co-op per condividere la varie avventure in compagnia dei propri amici.

    World of Tanks: Mercenari

    World of Tanks: Mercenari arricchisce la formula dell'originale con l'aggiunta di nuovi mezzi, fazioni e comandanti, rendendo ancora più vario il gameplay. Il gioco propone epici scontri 15v15 a bordo dei carri armati, permettendo di scegliere fra oltre 450 veicoli corazzati del 20° secolo.

    Con oltre 80 mappe a disposizione, diverse modalità di gioco tra cui scegliere e la possibilità di allenarsi contro l'IA sul campo di battaglia, l'offerta ludica proposta da World of Tanks rimane una di quelle più interessanti disponibili in formato free-to-play su PC.

    Skyforge

    Se volete dedicarvi a un MMORPG improntato all'azione, allora Skyforge è uno di quelli che riesce a distinguersi per un battle system action e dinamico, proponendo un gameplay a base di combo e spettacolarità. Ambientato su Aelion, mondo circondato da altri pianeti e civiltà aliene determinate a colonizzarlo, i giocatori vestiranno i panni di un eroe a cui è stato dato il dono dell'immortalità: la sua missione, naturalmente, sarà quella di respingere gli invasori.

    Con 14 classi disponibili e un'ampia varietà di scelta nello sviluppo del personaggio, inoltre, gli utenti disporranno di tutti i mezzi necessari per personalizzare il proprio stile di gioco.

    Let it Die

    La follia di Suda51 è arrivata anche in formato free-to-play con Let it Die, hack and slash in terza persona condito da elementi roguelike, horror e post-apocalittici. Ambientato nel 2026, nell'immaginaria isola di South Tokyo sorta dopo un violento terremoto, il gioco ci vedrà scalare una struttura simile alla Torre di Babele, facendoci avventurare in un mondo abitato da personaggi eccentrici, folli assassini e icone pop.

    Tra un combattimento e l'altro si raccoglieranno nuovi oggetti da sfruttare per potenziare il proprio personaggio, così da prepararsi agli scontri di difficoltà crescente sparsi tra i vari livelli della torre.

    PlanetSide 2

    Tra i free-to-play più interessanti per PC segnaliamo anche Planetside 2, sequel del popolare MMOFPS che ha ridefinito il senso di scala negli shooter in prima persona online. Oltre a proporre una mappa molto estesa e intense partite fino a 64 giocatori, il titolo di Daybreak Company si distingue per la presenza di un mondo di gioco persistente: le battaglie combattute sul pianeta di Aurxis, infatti, possono durare giorni intere o addirittura settimane, dipendendo esclusivamente dall'operato delle due fazioni rappresentate dai vari utenti.

    Spaziando fra scontri di fanteria, sparatorie a bordo dei veicoli terrestri e combattimenti aerei, il lavoro di squadra e la divisione dei ruoli rivestiranno un ruolo fondamentale nell'economia delle battaglie.

    The Darwin Project

    Oltre a enfatizzare la componente survival, The Darwin Project è salito sul carro delle Battle Royale proponendo una novità molto intrigante: affidare a un giocatore il ruolo di regista, permettendogli di volare liberamente per la mappa con la possibilità di modificare gli elementi dello scenario, impostare diversi parametri come la gravità o assegnare alcune skill particolari ai vari partecipanti del match.

    Una formula in grado di dare una boccata d'aria fresca al genere, offrendo una valida alternativa ai concorrenti più blasonati. Considerando che il prezzo del biglietto è gratuito, il gioco merita senza dubbio di essere provato da tutti gli utenti PC.

    Quanto attendi: PC Personal Computer

    Hype
    Hype totali: 52
    78%
    nd