Adesso online
Giochiamo in diretta con la modalità Battle Royale!
Gamescom 2015

Speciale L'E3 coi crauti

Il 5 Agosto aprono le porte della Gamescom 2015. Come ogni anno Everyeye sarà presente a Colonia per raccontarvi tutte le novità della più importante fiera europea dedicata ai videogiochi. Cosa aspettarsi? Ve lo raccontiamo in questo articolo...

speciale L'E3 coi crauti
Articolo a cura di
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Fruh con i due puntini sulla u è una delle tradizionali gastronomie/ristoranti di Colonia. Si trova a due passi dal Duomo (che qualcuno in tempi non sospetti ha ribattezzato "Morte Nera") in una piazzetta tutto sommato tranquilla. Ma in quella città dopo le 8 di sera ogni cosa si fa tristemente tranquilla...
Veniamo al menù. Un vassoio, ma nella mia mente ha più la violenza di una badilata di carne, stinco e salsicce, servita su un letto spesso qualche centimetri di crauti. La fregatura la danno le birrette da 20cl (il minimo sindacale in Germania, dai 3 anni in su), che un cameriere-ninja continua a poggiarti dinnanzi al piatto non appena deglutisci l'ultimo sorso della precedente.
Questo è il bello di Colonia, nonchè un appuntamento immancabile per ogni Gamescom di Everyeye (ma anche qualche altra redazione ci casca...). Sul peggio di Colonia ci sarebbero elenchi da standere ed ogni Gamescom allunga lista di un bel po': alla fine, però, tutto si riconduce all'odio-amore crucco-italiano, loro così inquadrati e precisi, noi così strafottenti e lascivi. Una bella partita!
12 mesi dopo Fruh è ancora lì, il San Gottardo aspetta solo le nostre carrozzerie ed il Reno ancora lambisce il Koelnmesse, l'immenso centro congressi della città teutonica. La Gamescom aprirà quest'anno con un certo anticipo (dal 5 al 9 Agosto), concedendo un po' a tutti il riposo videoludico di Ferragosto. Mamma Fossetti avrà già riempito di appuntamenti su Google Calendar quella settimana, così da testare la tempra redazionale a suon di free-to-play russi o gli ennemila qualcosa simulator (scherzo, ci sarà da vedere anche Horizon, Scalebound e Mafia III).
Insomma, anche se la Gamescom è ancora troppo vicina all'E3 per cui molte demo saranno le stesse viste a Los Angeles, questa versione con crauti della kermesse statunitense ha molto da dire e di anno in anno cresce sempre di più: non offrirà le meraviglie ed i giochi pirotecnici visti sul Pacifico, ma compensa con una maggior varietà (dalla realtà virtuale ai JRPG nipponici, dai titoli mobile messicani allo sparatutto scandinavo) e tanta tanta sostanza giocabile...


Le conferenze

La Gamescom apre ufficialmente i battenti alla stampa il giorno 5 Agosto, ma proprio come l'E3 vale la pena sintonizzarsi il giorno prima su Everyeye perchè ci saranno alcune conferenze pre-Gamescom da seguire il 4/5 Agosto.
Occhi puntati il giorno 4 su Microsoft (ore 16:00) perchè la casa di Redmond porterà a Colonia alcuni videogame che aveva preferito non mostrare a Los Angeles. Una tripletta di eslcusive decisamente attese, pensate per un pubblico hardcore e interessato ad esperienze nuove. I loro nomi li conoscete senz'altro, ma vale la pena nominarli: Quantum Break di Remedy, Scalebound di Platinum Games ed il reboot di Crackdown ad opera di Microsoft Studios. Il primo lo avevamo visto in azione proprio un anno fa alla Gamescom, di contro gli altri due saranno premiere assolute, qualcosa di gameplay dopo i filmati di annuncio in CG.
Ovviamente Microsoft porterà anche altri titoli caldi della sua line-up autunnale come Halo 5, Forza Motorsport 6 e Rise of the Tomb Raider nella speranza di incrementare la propria presenza in Europa, da sempre feudo della rivale Sony.
A dire il vero Electronic Arts terrà la propria conferenza il 5 Agosto (alle 10:00) a fiera praticamente iniziata. Non ci aspettiamo grandi annunci, quanto piuttosto un'occasione per fare il punto della situazione su ciò che il publisher proporrà nei mesi a venire, FIFA 16 in testa.
Chi manca a questo punto? Sony, esattamente. Con una certa sorpresa la casa nipponica diserterà in larga parte la fiera tedesca. Ci sarà uno stand a cura della sede tedesca, ma dovrebbe riportare titoli prossimi sugli scaffali (vedi Until Dawn e Tearaway Unfolded) e non le anteprime saggiate invece al mega-stand dell'E3. Alcuni studi europei come Guerrilla Games (al lavoro su Horizon Zero Dawn) hanno prenotato delle salette private e mostreranno qualcosa alla stampa: anzi vi conviene collegarvi su Twitch al canale (purtroppo tedesco) RocketBeansTV il giorno 4 Agosto per una diretta dedicata. Non temete, perchè Sony ha già annunciato da tempo di stare organizzando qualcosa di massiccio alla Paris Gamesweek che si tiene a fine Ottobre (una settimana dopo la nostra Gamesweek di Milano): sarà quella l'occasione per presentare nuovi videogame e chissà annunciare qualche altra esclusiva di peso.

Novità assolute

Alcuni sviluppatori hanno scelto la Gamescom per svelare al mondo per la prima volta alcuni dei loro prossimi progetti. Si comincia con Focus Home Interactive che presenterà il prossimo progetto dello studio Deck13: la software house, nota per aver sviluppato Lords of the Fallen, ha già dichiarato che non si tratterrà di un seguito dell'action game, comunque in sviluppo presso un altro studio.
Ubisoft riproporrà in Germania la medesima line-up vista negli Stati Uniti con la sola aggiunta di Zombi, nient'altro che il porting su current gen di quel ZombiU uscito al lancio di Wii U. Si tratterrà di una toccata e fuga poichè il titolo sarà pubblicato sugli store digitali di Playstation 4, Xbox One e PC a metà Agosto, il 18 per la precisione.
2k ha scelto Colonia come luogo ove presentare Mafia III, in sviluppo non troppo lontano presso gli studi in Repubblica Ceca. Il 5 Agosto alle 14:00 (ora italiana) sarà mostrato un trailer, speriamo con qualche spezzone di gameplay; altrimenti il titolo sarà presentato a porte chiuse alla stampa nel corso dell'evento, quindi aspettatevi un resoconto più approfondito qui su Everyeye.
Si prosegue con due premiere maggiormente di nicchia, ma comunque interessanti: da un lato la release Xbox One di Tropico 5 con controlli ottimizzati per la console Microsoft (mi sembra ovvio), dall'altro il primo contatto con Lost Horizon 2 di Deep Silver, avventura grafica esclusiva PC ambientata durante la Guerra Fredda.

Finalmente giocabili

Altrettanto nutrito ed interessante il parco di videogame che benchè annunciati in precedenza e magari saggiati in una demo giocata dagli sviluppatori, saranno offerti in forma giocabile sullo showfloor della Gamescom.
Partiamo con due titoli di peso occidentali. Il primo è Just Cause 3, il free roaming di Avalanche, che a Los Angeles era presente solamente in forma di video gameplay, nonostante noi fortunelli lo avevamo potuto testare con mano e in esclusiva qualche settimana prima dell'E3. Troverete quindi su Everyeye un articolo in cui faremo il confronto tra le due build (quella di maggio e quella della Gamescom) per capire lo stato dello sviluppo e cogliere altre sfumature che al primo contatto magari ci erano sfuggite.
Anche Rise of the Tomb Raider sarà finalmente liberamente giocabile dopo che all'E3 erano gli sviluppatori a giocartelo sotto il naso, all'interno di una demo priva di checkpoint e dove quindi la morte di Lara aveva il rischio di riavviare da capo la sessione giocata. Siamo sopratutto curiosi di cogliere le sfumature e le aggiunte al gameplay, oltre che farci un'idea di quanto siano maggiormente ampie le dimensioni degli stage.
Restiamo in casa Square Enix ed elenchiamo tutti gli eventi che il publisher nipponico ha in mente per dare un forte boost al marketing di Final Fantasy XV. Dopo la demo allegata a Type-0 HD è arrivato il momento di vedere in azione il gioco completo: ci aspetta una settimana di live-stage, gare cosplay e live-streaming in compagnia dei membri di spicco del team di sviluppo, quali Hajime Tabata (director), Isamu Kamikokuryo (art director), Yuki Matsuzawa (Concept Artist) e Yoko Shimomura (Compositore). Ci aspettiamo grandi cose dalla quindicesima fantasia finale!
Ci sono in serbo altre due novità giocabili dal Giappone. La prima è Dark Souls 3 che a quanto pare sta procedendo con una certa velocità verso l'uscita nel corso della Primavera 2016, ma sopratutto Xenoblade Chronicles X che finalmente sarà dato in pasto al pubblico. Avevamo chiesto a Nintendo il perchè dell'assenza di una demo station all'E3 e ci avevano detto che nonostante il gioco fosse terminato e già sugli scaffali nipponici, il processo di localizzazione era ancora agli stadi preliminari: per fortuna il lavoro procede come nei tempi in vista dell'uscita europea fissata per il 4 Dicembre, esclusiva Wii U ovviamente.

Line-up (aggiornata al 1 Agosto 2015)

AirMech (Oculus Rift)
Anno 2205
Assassin's Creed Syndicate
Battleborn
Chibi Robo! Zip Lash
Chronos (Oculus Rift)
Crackdown 3
Damaged Core (Oculus Rift)
Dark Souls 3
Deck13 unannounced title
Deus Ex: Mankind Divided
Dragon Quest Heroes
Edge of Nowhere (Oculus Rift)
Elvenar
Esper (Oculus Rift)
EVE: Valkyrie (Oculus Rift)
FAST Racing Neo
Final Fantasy Type-0 HD (PC)
Final Fantasy XIV Heavensward
Final Fantasy XV
For Honor
Forge of Empires
Forza Motorsport 6
Halo 5 Guardians
Herobound: Spirit Champion (Oculus Rift)
Hitman
Horizon Zero Dawn
Just Cause 3
Just Dance 2016
Little Battlers eXperience
Lost Horizon 2
Lucky's Tale (Oculus Rift)
Mafia III
Mario Kart 8
Mario Tennis Ultra Smash
Might and Magic Heroes VII
Mighty No. 9
Mirror's Edge Catalyst
Naruto Shippuden: Ultimate Ninja Storm 4
NBA 2K16
Need for Speed
Plants vs Zombies Garden Warfare 2
Quantum Break
Rise of the Tomb Raider
Scalebound
Shovel Knight Plague of Shadows
Skylanders SuperChargers
Splatoon
Star Fox Zero
Star Wars Battlefront
Steamworld Heist
Super Mario Maker
Super Smash Bros
Tearaway Unfolded
The Legend of Zelda Tri Force Heroes
The Town of Light (LKA.it)
Tom Clancy's Rainbow Six Siege
Tom Clancy's The Division
Trackmania Turbo
Tribal Wars 2
Tropico 5 (Xbox One)
Typoman
Until Dawn
VR Sports Challenge (Oculus Rift)
WWE 2K16
XCOM 2
Xenoblade Chronicles X
Zombi