Like A Dragon Infinite Wealth: Sujimon, la folle parodia dei Pokemon

Viva i Sujimon, loschi e irriverenti! Il nuovo gioco SEGA prende in giro i famosi mostri di Game Freak... sei pronto ad acchiapparli tutti?

Like A Dragon Infinite Wealth: Sujimon
Speciale: Multi
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • SteamDeck
  • In questi giorni si sta facendo un gran parlare di Palworld, delle sue chiare ispirazioni a Pokémon e del suo successo (qui il nostro speciale sulla natura di Palworld). A questo proposito, Like a Dragon Infinite Wealth contiene una parodia in piena regola del colorato mondo dei Pocket Monsters, che al posto delle creaturine ci chiama a catturare e allenare degli avanzi di galera di ogni genere, da criminali con qualche rotella fuori posto fino a simpatici pervertiti cosparsi di crema abbronzante.

    Non vogliamo privarvi del desiderio di "acchiapparli tutti", ecco perché non ci soffermeremo in modo approfondito sugli eventi di trama più avanzati della Lega Sujimon. Non avendo potuto farlo per motivi di spazio nella nostra recensione di Like a Dragon Infinite Wealth, ora però possiamo raccontarvi quanto sia esilarante e piena di trovate che lasciano il segno.

    L'alba della Lega Sujimon

    Presenti già nel precedente capitolo, le lotte coi Sujimon - individui poco raccomandabili che popolavano le strade di Yokohama - sono state riprese ed espanse in Infinite Wealth. Mentre Ichiban si appresta a lasciare il Giappone alla volta delle Hawaii viene assalito da un maniaco, che pensa di far rinsavire a suon di lividi. Finita la zuffa, Ichiban sente le parole di un uomo che giunge sulla scena, e che impiega un secondo a riconoscere "il tipo" di Sujimon battuto dal party.

    L'arrivo del Sensei Morikasa

    Il palpeggiatore fedifrago in azione

    È un palpeggiatore fedifrago, un individuo il cui nome indica i suoi vizi in modo inequivocabile. Chi lo ha individuato così rapidamente senza bisogno di un Sujidex? Ma il sensei Morikasa naturalmente! Parliamo di una versione più losca del Professor Oak di Pokémon già apparsa in Yakuza Like a Dragon, di un pelato fuori come un balcone a caccia di pazzoidi di ogni genere, a suo dire per liberare il mondo impestato da criminali e pervertiti.

    Ichiban viene inviato alle Hawaii da Morikasa per portare a termine una importante missione: prendere parte alla Lega Sujimon e "pestarli tutti", così da diventare un maestro tra gli allenatori. Al termine di questa substory introduttiva, arriva la prima chicca per coloro che da ragazzini seguivano le avventure di Ash Ketchum in TV. La localizzazione in italiano ha titolato la sottotrama con "Viva i Sujimon, loschi e irriverenti", in omaggio all'iconica sigla dell'anime cantata da Giorgio Vanni.

    Dietro un'insospettabile parete di un negozio all'Anaconda Shopping Center delle Hawaii, si nasconde l'entrata della chiassosa Lega Sujimon, nelle mani di un Comitato dalle losche intenzioni e animata da un gruppo di abilissimi allenatori noto come Megaquattro, guidato da un maestro noto come Re. Nulla aggiungeremo sulle vicende che compongono questa storia secondaria, e sui veri motivi che hanno spinto Morikasa a inviare Ichiban alla competizione, ma in compenso possiamo dire qualcosa sui Megaquattro. Il nome richiama chiaramente i Superquattro dei Pokémon e all'interno del gruppo troviamo allenatori dalle filosofie differenti, e le cui palestre sono situate in posti alle volte improbabili. Jack CEO non vede i criminali che allena come dolci compagni da accudire, ma come meri strumenti, energumeni da mandare allo sbaraglio per vincere la sfida. Regina è più clemente coi suoi Sujimon e grazie al suo fascino li mantiene in riga e si assicura che le restino fedeli.

    Di contro, Ichiban tiene molto all'amicizia coi suoi Sujimon, ed è forse tra i pochi a ricordarsi che sono esseri umani. È proprio la loro natura a costituire un problema alle volte, perché tra i più fidati lottatori di Kasuga ce ne sono alcuni alla ricerca delle attenzioni delle donne, come Sodachi e i suoi allievi.

    Per capirci, mentre Regina loda il rapporto tra il protagonista e i suoi Sujimon, Sodachi resta accecato dalla sua bellezza e non ci pensa un attimo a chiederle di entrare nel suo schieramento, in barba all'amicizia con Ichiban.

    Pestali e acchiappali... tutti!

    I Sujimon, si sa, sono tutti differenti, ma di fondo restano una masnada di individui pronti al pestaggio e a importunare il prossimo. Tra scontri nei dungeon, incursioni e battaglie di strada in quel di Honolulu, il vostro Sujidex si riempirà in men che non si dica. A questo proposito, vi consigliamo caldamente di spendere qualche minuto a leggere le descrizioni degli esemplari più assurdi tra quelli che avete sconfitto, pensiamo al Lich della Nicotina, patrono dell'area fumatori di un'azienda corrotta, o alle erezioni incontrollate del Nobile Dissoluto, a cui basta davvero poco per far "sbocciare il suo ibisco", indipendentemente dalla stagione.

    Il Venditore Sleale è un rappresentante fastidioso, che tenterà a tutti i costi di vendervi della mercanzia scadente, mentre lo Sciamano per Caso vorrà predire il vostro futuro anche se non interpellato. Questi non sono che pochi esempi in una lista costituita da decine e decine di lottatori, che a questo giro non dovrete soltanto sconfiggere ma anche catturare.

    Se gli allenatori di Pocket Monsters utilizzano le iconiche sfere per aggiungere le creature al proprio team, per i Sujimon il discorso cambia nettamente. Quando questi restano intontiti a seguito di una disfatta dovremo tirar fuori un regalo di rarità variabile, da porgere loro con il dovuto rispetto. A quel punto, mentre ne ammireranno la confezione dovremo confonderli con una moltitudine di frasi motivazionali, ed è solo così che avremo la possibilità concreta di aggiungerli al nostro roster.

    C'è anche un metodo alternativo per accumulare degli esemplari di Sujimon, ossia "sbustarli" grazie a dei biglietti gacha di vario tipo, legati a specifiche classi di guerrieri. Chiaramente il tutto si verifica alla maniera di Like a Dragon, e quindi ecco che impiegando 10 biglietti permetteremo ad altrettanti loschi figuri di... uscire letteralmente di prigione.

    Ciliegina sulla torta, ogni Sujimon ottenuto in questo modo ci verrà presentato tramite una rapida sequenza di foto segnaletiche. Tra i momenti più emozionanti della serie Pokémon c'è quello in cui una delle creature si evolve in un esemplare più potente e maestoso. Per i Sujimon è lo stesso? Beh, più o meno.

    Potremo dare in pasto a uno sgherro alcuni dei suoi simili, fino a scatenare la sua evoluzione con tanto di scenetta al seguito. È così che ad esempio abbiamo trasformato un Poliziotto Malvagio in un ben poco affabile Sterminatore-kun, un robot da guerra dedito a una lotta al crimine un po' estrema. Lo Scippatore Crudele, che abbiamo affettuosamente rinominato Groudon, come il Pokémon Leggendario, si è tramutato in uno "splendido" Troll del Dungeon, un concentrato di potenza armato di coltello in cui è ben poco consigliabile imbattersi. Ma come si potenziano i Sujimon? Lo si può fare alla maniera classica, in battaglie contro quelli di altri allenatori, ma anche dando loro degli "aiutini" chiamati Suji-gnam, da mischiare tra loro per ottenere dei bibitoni sulla cui natura è meglio non indagare. Arriviamo quindi alle battaglie, che vedono gli sfidanti comporre una squadra di sei Sujimon per poi scendere in campo con tre malviventi.

    Un vero allenatore sfrutta le forze e debolezze delle creature a proprio vantaggio, perché sì, come i Pokémon anche le loro controparti di Infinite Wealth si dividono per tipo: vampa, gelo, naturale, luce e ombra. A seconda dei Sujimon dell'avversario si potrà decidere di attaccare con un esemplare specifico sul terreno, come pure sostituirlo con un compagno più adatto a fronteggiare i nemici.

    I colpi multidirezionali dei Sujimon sono abbastanza simili tra loro, ma ottenendo una certa quantità di punti nel combattimento potremo danneggiare pesantemente la squadra avversaria con mosse speciali sopra le righe. Tra la caccia agli esemplari leggendari, pose di vittoria improbabili e sane dosi di follia, da adesso potrete tuffarvi in prima persona nel magico mondo dei Sujimon e, ricordate, pestateli tutti!

    Che voto dai a: Like A Dragon Infinite Wealth

    Media Voto Utenti
    Voti: 18
    8.4
    nd