Mario Golf Super Rush, pronti ad andare in buca: 5 aspetti chiave del gioco

Mario Golf Super Rush ci invita a scendere sul green il prossimo 25 giugno: ecco alcuni validi motivi per farsi conquistare dall'esclusiva Nintendo Switch!

Mario Golf Super Rush, pronti ad andare in buca: 5 aspetti chiave del gioco
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Switch
  • All'età di 35 anni, il buon Mario è in forma smagliante: novello Ulisse videoludico in Super Mario Odyssey, pilota ormai affermato in Mario Kart 8: Deluxe e tennista provetto in Mario Tennis Aces, la poliedrica icona del gaming è ora pronta a tornare a calcare il green. Tra le nuove uscite di giugno 2021 per Nintendo Switch trova infatti spazio il rientro in campo della serie sportiva firmata Camelot Software Planning, assente da hardware casalinghi della Grande N dall'ormai lontano 2003.

    A partire dal prossimo 25 giugno, il catalogo della console ibrida accoglierà in squadra Mario Golf: Super Rush, esclusiva Nintendo Switch che mira a offrire un'esperienza ludica al contempo accessibile e articolata. Tra nuove dinamiche di tiro, un trionfo di modalità multiplayer e un'avventura single-player dal sapore RPG, il titolo invita i giocatori a caricarsi in spalla la sacca da golf per sfidare gli abitanti del Regno dei Funghi in scontri all'ultimo colpo. Ma prima che il gioco entri nel rush finale in direzione della pubblicazione, osserviamo da vicino gli aspetti più intriganti che attendono sul green di Nintendo Switch.

    Maestri e apprendisti: un golf per tutti

    Con l'annuncio di Mario Golf: Super Rush, Camelot Software ha immediatamente posto l'accento su quelli che saranno gli elementi cardine del gameplay della produzione. Sulla base di quanto mostrato, lo sportivo sembra mettere in campo, in piena tradizione Nintendo, una promettente combinazione tra fondamentali di semplice apprendimento e dinamiche che, una volta sovrapposte, potrebbero riuscire a comporre un tessuto ludico notevolmente strutturato.

    Per piazzare il colpo perfetto su Nintendo Switch, non sarà infatti sufficiente colpire a tutta forza la pallina con la propria mazza da golf: proprio come nella realtà, il processo richiederà alcuni accorgimenti aggiuntivi. Per questa ragione, Mario e compagni possono contare sul supporto di apposite icone e indicatori a schermo, grazie ai quali monitorare la direzione del vento o la potenza adatta ad assestare alla sfera un effetto particolare. Non manca poi all'appello uno scanner con cui analizzare il terreno, valutare gli effetti generati dalla pendenza sulla traiettoria o calcolare la distanza della pallina dalla buca.

    Con la giusta pratica, il sistema di controllo di Mario Golf: Super Rush promette

    di rendervi in grado di mettere a segno elaborati colpi a effetto, per tiri capaci di aggirare montagne o disegnare raffinate traiettorie a parabola. I novizi della serie Mario Golf, ma non solo, potranno peraltro contare anche sul supporto del gioco ai sensori di movimento dei Joy-Con. Sfruttando le peculiarità dei controller di Nintendo Switch, gli aspiranti golfisti potranno dunque sostituire i comandi tradizionali di Mario Golf: Super Rush con movimenti del corpo. Questi ultimi saranno riprodotti fedelmente dal proprio avatar sul green, per un'esperienza divertente e immersiva.

    Golfisti di ogni genere

    Tra gli elementi che promettono di accrescere lo spessore ludico di Mario Golf: Super Rush, troviamo l'ampio cast di personaggi disponibili. Nell'esclusiva Nintendo Switch attendono infatti ben 16 sportivi , pronti a varcare i confini del Regno dei Funghi per calcare il green. All'appello hanno ovviamente risposto le grandi icone dell'immaginario mariesco, tra Luigi, la Principessa Peach, Toad e Yoshi, ma anche storici villain, da Bowser a Wario, passando per Waluigi, Re Bob-Omba e Boo.

    Ogni personaggio vanterà specifici punti di forza, dai quali dipenderà lo stile golfistico dell'atleta virtuale. L'eccellere in potenza e resistenza potrebbe spingere i giocatori a privilegiare colpi possenti ma meno precisi, mentre una maggiore capacità di controllo e di esecuzione degli spin potrebbe essere l'arma vincente per i golfisti desiderosi di imprimere speciali effetti ai propri tiri.

    Le competizioni porteranno gli sportivi a calcare campi da gioco alquanto peculiari, tra scenari naturali da cartolina e panorami più peculiari, arricchiti dalle tradizionali insidie del Regno dei Funghi. I Green Graziosi, ad esempio, proporranno dolci e verdi colline, mentre la Valle del Lago includerà imprevedibili pendii, circondati da uno suggestivo specchio d'acqua.

    I golfisti che non disdegnano un po' di sano turismo, apprezzeranno poi sicuramente i deserti del Mare di Dune o gli scorci spettrali dei Boschi Tempestosi. In agguato tra alberi e dune, qui vi attendono Piante Piranha, dispettose nuvole Folato e magma saltellante, con ogni ambientazione che promette di offrire sfide uniche.

    A scuola di golf

    Non è possibile divenire esperti golfisti senza affidarsi a un mentore. E se è vero che Mario, Bowser, Luigi, Wario e tutti gli altri personaggi della serie Mario Golf hanno ormai un'esperienza ultradecennale, non è detto che anche i possessori di Nintendo Switch siano già dei frequentatori abituali del green. Per offrire una guida ai novizi e arricchire il bagaglio tecnico dei veterani, Camelot Software ha dunque inserito nel nuovo Mario Golf: Super Rush una speciale modalità Avventura Golf. Sostanzialmente, ci troviamo di fronte a una campagna principale pensata per il single-player, nell'ambito della quale i giocatori potranno creare un proprio alter-ego in forma di Mii.

    Nei panni di nuovo iscritto in un prestigioso golf club, il protagonista potrà progressivamente apprendere tutti i segreti per risultare efficace in campo. Ma per diventare professionisti non basta la volontà: occorre anche una buona dose di dedizione e capacità di mettersi in gioco! Ed ecco dunque che il nostro alter-ego non solo potrà godere degli insegnamenti proposti nel circolo sportivo, ma dovrà anche metterli in pratica in una serie di competizioni. Chi saranno gli avversari? Neanche a dirlo, ovviamente il nostro Mii dovrà gareggiare contro gli abitanti del Regno dei Funghi, momentaneamente dispensati dalle proprie consuete attività nel multiverso Nintendo.

    Elemento decisamente interessante, le vittorie conseguite dai giocatori nella modalità Avventura Golf consentiranno al Mii di salire di livello e accumulare punti esperienza. Questi ultimi potranno poi essere spesi per personalizzare il proprio alter-ego, in una sorta di gioco di ruolo sportivo.

    Così facendo, sarà possibile creare il proprio sportivo perfetto, ponendo l'accento su potenza, velocità o resistenza, in alternativa a precisione, capacità di controllo o, ancora, abilità nello spin. La personalizzazione offerta dalla modalità single-player non è però fine a se stessa: il nostro allievo Mii potrà infatti essere impiegato come personaggio giocabile anche nelle numerose modalità multiplayer proposte da Mario Golf: Super Rush.

    Con un approccio apparentemente piuttosto libero, la modalità Avventura Golf sembra dunque essere adatta a ogni livello di utenza: nel campo pratica della scuola, gli istruttori potranno infatti sia spiegare le basi del gioco, sia aiutare i già esperti a sviluppare ulteriormente le proprie abilità.

    Tutti sul green con lo Speed Golf

    Accanto all'avventura single-player, i giocatori troveranno ad attenderli in Mario Golf: Super Rush anche una speciale modalità multigiocatore. Completamente inedita per la serie sportiva, Speed Golf propone una peculiare commistione tra golf e dinamiche à la Mario Kart, per gare folli e frenetiche riservate a un massimo di 4 atleti.

    Scattando contemporaneamente dalla linea di partenza, ogni golfista dovrà inseguire la propria pallina, con l'obiettivo di condurla in buca il più rapidamente possibile. In questa forsennata corsa multiplayer, non è necessario attendere il proprio turno per assestare un tiro: tutti i contendenti agiscono in tempo reale, ricorrendo - se necessario - anche ad alcuni assi nella manica per cercare di aggiudicarsi la vittoria. Nella modalità Speed Golf, diversi potenziamenti attendono infatti sul green, con power-up che si celano tra un ostacolo e l'altro e consentono di recuperare energia.

    La scelta del personaggio con cui gareggiare non sarà peraltro secondaria: ogni

    golfista dispone infatti di una serie di abilità esclusive con cui seminare gli avversari. Tra queste ultime, troviamo gli Scatti Speciali personalizzati: una volta attivati, consentono al giocatore di procedere sul campo a tutta velocità per alcuni secondi, abbattendo al contempo gli incauti atleti presenti sulla traiettoria. Mario può così cimentarsi in articolate acrobazie nel suo Scatto Saltaluna, mentre Luigi preferirà pattinare tra gli sfidanti con il suo Scatto Pattinante. Non mancano poi soluzioni ancor più creative, con lo Sprint a Propulsione di Wario, il Girotondo Boo dell'omonimo ectoplasma o, ancora, il devastante Scatto Vulcanico di Bowser e il comico Scatto Reale di Re Bob-Omba. Anche i versatili Mii potranno contare su di un'accelerata improvvisa, grazie al proprio Scatto Potente.

    In aggiunta, gli aspiranti maestri di golf possono ricorrere anche a una variegata rassegna di Tiri Speciali, con ogni personaggio che, nuovamente, può contare su di una mossa esclusiva. Mario, ad esempio, può far sì che la propria pallina esploda all'atterraggio, con conseguenti danni a tutti coloro che si trovano nelle vicinanze. Pauline, invece, può imprimere un potente effetto con lo Stringer Multicolore: intonando l'immancabile "Jump Up, Superstar!" la sindaca di New Donk City può scagliare con inaudita potenza la sua sfera lungo una linea retta.

    Con una intrigante commistione tra competizione multiplayer e party game, abbiamo la sensazione che lo Speed Golf potrà rapidamente conquistarsi la propria cerchia di appassionati!

    Una sacca di modalità

    Tra i maggiori punti di forza della nuova esclusiva Nintendo, troviamo infine la notevole versatilità che sembra promettere l'esperienza. Oltre a una campagna single-player e alle folli competizioni dello Speed Golf, il gioco propone infatti ulteriori soluzioni ludiche da sperimentare.

    Proseguendo sul sentiero già calcato da Mario Kart 8: Deluxe, Mario Tennis Aces e molti altri recenti titoli marieschi, l'esclusiva Nintendo Switch mira a sfruttare al massimo le potenzialità multigiocatore della console ibrida: tra i perni centrali dell'esperienza proposta dal titolo Camelot Software troviamo dunque proprio la possibilità di condividere il green con amici e parenti, grazie a un'ampia selezione di modalità dedicate al gaming in compagnia.

    I campi dell'hardware della Grande N sono in particolare pronti ad accogliere

    un massimo di 4 giocatori in contemporanea, per sfide all'ultimo colpo da condurre sia in locale sia online. Oltre alla già citata modalità Speed Golf, la proposta competitiva di Mario Golf: Super Rush include anche la modalità Battaglia Golf. In quest'ultima, i golfisti si troveranno ancora una volta ad agire contemporaneamente, con la possibilità di sfruttare power-up, scatti e tiri speciali. Per l'occasione, tuttavia, i tradizionali campi da gioco saranno sostituiti da una colossale arena, attrezzata con un totale di ben 9 buche disponibili. Ad aggiudicarsi la vittoria, sarà l'atleta più rapido: per salire sulla vetta del podio, sarà infatti necessario mettere a segno per primi 3 buche differenti. Tra rampe che consentono di accelerare, Categnacci in agguato e molti altri ostacoli originari dell'universo di Super Mario, i match di Battaglia Golf potrebbero avere le potenzialità per scatenare i giocatori più competitivi.

    Infine, anche gli appassionati del golf più tradizionale potranno trovare un'esperienza pensata per loro. Nella modalità Golf Standard, si applicano infatti le tradizionali regole della competizione sportiva. Colpendo a turno la propria sfera, i giocatori dovranno puntare a raggiungere la buca con il minor numero di tiri possibili.

    Mario Golf Super Rush Con un'interessante selezione di modalità e un gameplay che mira ad adattarsi sia ai giocatori esperti sia alle nuove leve estranee ai green videoludici di Mario Golf, la nuova esclusiva della Grande N potrebbe rivelarsi una graditissima sorpresa. Per scoprire se lo Speed Golf si candiderà ad essere il nuovo sport dell'estate non sarà necessario attendere molto: Mario Golf Super Rush atterra in buca su Nintendo Switch il prossimo 25 giugno.

    Quanto attendi: Mario Golf Super Rush

    Hype
    Hype totali: 22
    81%
    nd