New Super Mario Bros U Deluxe per Switch: non solo un gioco di piattaforme

New Super Mario Bros U Deluxe non è solo un gioco di piattaforme, il titolo Nintendo riesce a fondere abilmente elementi platform, multiplayer e party game

speciale New Super Mario Bros U Deluxe per Switch: non solo un gioco di piattaforme
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Switch
  • La riedizione di New Super Mario Bros U Deluxe arrivata su Nintendo Switch ha portato con se qualche novità. Oltre ad includere tutti i livelli di Super Luigi U, pensati per i giocatori più esperti, il gioco accoglie due personaggi extra, ovvero Toadette ed il Ruboniglio, furbastro animaletto che ha l'abitudine di sgraffignare i power-up di Mario per infilarli nella sua sacca. Quando si selezionano questi due inediti protagonisti il titolo ci informa che affrontare i livelli con loro sarà un'operazione un po' più facile: del resto il Ruboniglio non può essere danneggiate dai pericoli dello scenario o dai nemici, e questo rimuove buona parte delle preoccupazioni.

    Alcuni giocatori si sono lamentati di questa consistente riduzione della difficoltà, ma la strategia di Nintendo ci sembra invece molto virtuosa. È chiaro che queste aggiunte sono pensate specificatamente per un pubblico di giovanissimi, che possono trovare proibitiva la complessità di certi stage. Nei panni del nuovo personaggi anche i giocatori in erba possono comunque abituarsi al genere di appartenenza, iniziare ad apprezzare i platform e comprenderne i ritmi e le meccaniche di base, iniziando ad apprezzare l'importanza del salto, del buon tempismo e dello spirito d'osservazione. Il fatto che New Super Mario Bros U Deluxe sia un gioco finalmente accessibile anche per i più piccoli è importante anche per valorizzare un altro aspetto della produzione, ovvero il comparto multigiocatore, già presente nella versione Wii U ma in questo caso eccezionalmente valorizzato dalle caratteristiche e dal dinamismo del nuovo hardware.

    Non solo platform

    Il Multiplayer di New Super Mario Bros U Deluxe è stratificato, adatto veramente a tutte le esigenze e a tutte le occasioni. Decidendo di giocare in due (basta staccare i due Joy-Con dalla console per potersi divertire in compagnia) si può avere un'esperienza simile a quella classica, che richiede tuttavia un po' di coordinazione fra le parti. I giocatori devono accordarsi per procedere con la stessa velocità, e magari possono aiutarsi a vicenda, saltandosi in testa per raggiungere una Moneta Stella o una piattaforma troppo elevata. Questo tipo di approccio è perfetto per chi cerca un platform stimolante ma anche per vuole passare un pomeriggio in compagnia del proprio figlio, magari insegnandogli i rudimenti del gameplay. A questo proposito la possibilità di avere personaggi pensati per gli utenti meno scafati trasforma il gioco in un perfetto Family Game.

    Radicalmente diversa è invece l'esperienza per quattro giocatori (per cui è necessaria una coppia ulteriore di Joy-Con). In questo caso l'azione si fa molto più affollata, piacevolmente chiassosa, e spesso e volentieri i quattro giocatori si intralciano inconsapevolmente. La traiettoria di un salto calcolatissimo può venire bruscamente interrotta da un compagno che vi piomba sulla testa, con esiti infausti (ma sicuramente spassosi) sul numero di vite a vostra disposizione. In questa forma New Super Mario Bros U Deluxe riesce inaspettatamente a trasformarsi in un movimentato Party Game, in grado di animare una serata fra amici. I più competitivi potranno comunque trovare nella modalità per 4 giocatori una sfida veramente impegnativa, in cui la comunicazione è la chiave per riuscire a completare gli stage dignitosamente.

    Chi ama mettersi alla prova e non adora la leggerezza dei party game può anche rifugiarsi nelle modalità extra, pensate esplicitamente per garantire un'ulteriore varietà di approcci al platform bidimensionale. La Partita Turbo, ad esempio, dà il meglio di sé quando si gioca in coppia: in questo game mode l'obiettivo è quello di stabilire un record sul cronometro, impiegando il minor tempo possibile per completare vari livelli. Tutti gli stage sono però caratterizzati da uno scorrimento fisso, con l'inquadratura che si muove lentamente da sinistra verso destra, dettando quindi il tempo degli spostamenti.

    Per velocizzare lo scorrimento bisogna acchiappare più monete possibile: giocando in due è necessario dividersi per coprire varie parti del livello e acchiappare coordinatamente gli scintillanti dobloni. Una sfida cooperativa degna delle coppie più rodate.Preferite invece dimostrare la vostra superiorità? Allora la Caccia alle Monete è quello che fa per voi: in questi livelli piedi d'oro (costruiti con la stessa filosofia di New Super Mario Bros 2 per 3DS) l'obiettivo è quello di raccogliere più soldi degli avversari, cercando di anticiparli, metterli in difficoltà e ostacolarli come possibile. L'opzione più divertente è quella che prevede la possibilità di giocare in due team, al meglio dei tre stage. Nel corso dei tre livelli si vedranno spesso e volentieri rimonte e ribaltamenti di fronte, per partite tesissime fino alla fine.

    L'esperienza con la Caccia alle Monete non va assolutamente sottovalutata, rappresentando di fatto una delle feature meglio riuscite di New Super Mario Bros U Deluxe. Un risultato che dimostra l'incredibile plasticità e l'inaspettato dinamismo del prodotto: come avete potuto scoprire leggendo questo breve elenco di attività extra, il titolo Nintendo si diverte a giocare con i modi e le forme del platform, riuscendo costantemente a trasformarsi per adattarsi alle esigenze di una platea più diversificata possibile.

    Un titolo che risulta davvero universale: perfetta soglia d'ingresso per i più giovani nel mondo bidimensionale di Mario, ma al contempo sfida impegnativa per i giocatori più competitivi oppure divertente sottofondo di qualche serata fra amici.

    Che voto dai a: New Super Mario Bros U Deluxe

    Media Voto Utenti
    Voti: 22
    7.9
    nd