Nintendo Direct 14 settembre: tutte le novità annunciate per Switch e 3DS

Il riassunto delle novità annunciate da Nintendo durante il Direct di settembre, ovvero come far sembrare l'E3 una gita scolastica.

speciale Nintendo Direct 14 settembre: tutte le novità annunciate per Switch e 3DS
Articolo a cura di

C'è poco da fare, Nintendo dimostra ogni singola volta la sua assoluta imprevedibilità. Un'azienda storica e immortale, tornata negli ultimi tempi a livelli di popolarità e di riscontro economico lontanissimi dalla triste parentesi di Wii U, che pure sembra sempre procedere per la sua strada, andando avanti di testa sua con un modus operandi che, specie al di fuori del Giappone, spesso e volentieri viaggia tra l'apertamente incomprensibile e l'assurdamente cocciuto. Sta (anche) lì il bello e il brutto della Grande N, i due lati di una medaglia che sa regalare gioie indimenticabili ma anche delusioni cocenti. Senza andare troppo lontano, basta prendere l'E3 di qualche mese fa: c'è tutto il mondo che ti guarda, milioni di fan sparsi per il globo sono in trepidante attesa - vuoi per i botti visti altrove, vuoi perché il presente e il futuro immediato di Nintendo Switch sembrano avere il fiato un po' corto - e tu che fai, cara mamma N? Te ne esci con una conferenza senza logica, senza ritmo e con annunci come minimo discutibili, seminando un'insoddisfazione palpabile che non può far altro che generare un boomerang di feedback negativi (pure in borsa).

Tutti gli annunci

E poi così, un giovedì sera a caso di metà settembre, spunta quasi dal nulla un Direct con fuoco e fiamme. Un Direct che, tanto per dirne una, si apre con un filmato di un sequel di Luigi's Mansion di cui nessuno aveva mai sentito parlare prima di qualche ora fa. Ma anche un Direct che, sempre per dire, si chiude con l'annuncio di un nuovo capitolo di Animal Crossing che in tantissimi sognavano da anni.

E a quel punto la domanda non può che sorgere spontanea: ma perché non mostrare esattamente almeno uno di quei due trailer all'E3, dopo l'abbuffata molesta di Super Smash Bros. Ultimate tanto per chiudere la presentazione losangelina con un sapore decisamente diverso? Perché non far sognare un po' gli appassionati, come era accaduto giusto un anno prima con un logo e nulla più? Dopotutto non si sarebbe certo tolto il focus da Smash, star incontestabile dello showfloor, ma anzi si sarebbe al limite mandato un messaggio diverso, di maggior solidità a lungo termine. Vai ad ogni modo a sapere cosa passi nelle teste degli alti papaveri di Kyoto, gente che appunto ragionando in maniera così indipendente si dimostra capace di colpi straordinari e di straordinari cadute.

Posto che oggi, 14 settembre 2018, la situazione di Nintendo Switch sembra ben più invitante di quanto non apparisse tre mesi fa, anche e soprattutto in termini di uscite a breve/medio termine. E alla fine, al netto delle delusioni e delle incazzature, può anche andare bene così, pazzoide di una Nintendo. Anche perché io dal mio Switch non riesco proprio a staccarmi: tra Dead Cells e Into The Breach la mia estate è stata clamorosa, e davvero mi sto accorgendo di adorare una console che personalmente vivo come un piccolo paradiso indie da passeggio. Senza contare l'idea di poter mettere le mani entro breve su un certo Katamari Reroll, tanto per cambiare altro titolo sbucato quasi per magia in una notte di metà settembre...

Ma basta con le chiacchiere (anzi, continuiamo a discuterne nei commenti!), e largo a un riassunto dettagliato di tutti gli annunci del Nintendo Direct del 14 settembre!

- Annunciato Luigi's Mansion 3 con un video che mostra anche fasi di gameplay. Uscita: 2019.
- Spazio all'inossidabile Nintendo 3DS: annunciato Kirby e la Nuova Stoffa dell'Eroe, remake del titolo pubblicato su Wii nel 2011, in arrivo nel 2019. Spazio anche per Mario & Luigi: Viaggio al Centro di Bowser + Le Avventure di Bowser Junior (25 gennaio 2019) e per Luigi's Mansion (19 ottobre). Chiusura sull'aggiornamento gratuito "L'Armata del Coniglio sulla Luna" per Yo-kai Watch Blasters (gioco già disponibile, uscita del DLC prevista per il 28 settembre).
- Arriva la Versione 4 di Splatoon 2: trailer stiloso, ma gli annunci veri e propri seguiranno più avanti.
- Momento Mega Man 11 (2 ottobre, demo gratuita già sull'eShop)
- Annunciata la Versione 2 di Mario Tennis Aces: nuovi personaggi (Strutzi, Tipo Timido, Paratroopa, Pipino Piranha) e Sfide in Cooperazione, ovvero un una nuova modalità co-op online disponibile per un periodo di tempo limitato. Uscita: 19 settembre.

- Annunciato Capcom Beat 'em Up Bundle: una compilation di sette classici picchiaduro a scorrimento del passato che racchiude Final Fight, The King of Dragons, Captain Commando, Knights of the Round e Warriors of Fate, oltre a Armored Warriors e Battle Circuit - disponibili per la prima volta su una console casalinga. Supporto al gioco online e modalità Joy-Con singolo. Uscita: 18 settembre, preordine già disponibile sull'eShop.
- Annunciato New Super Mario Bros. U Deluxe, porting del platform Wii U con Ruboniglio e Toadette come personaggi extra. Include anche New Super Luigi U. Uscita: 11 gennaio 2019.

- Annunciato Katamari REROLL, remaster HD dell'episodio originale al debutto su una console Nintendo. Motion control, Rumble HD e supporto a battaglie multiplayer con un singolo Joy-Con. Uscita: inverno 2018.
- Comunicata la data di lancio di Nintendo Switch Online: il servizio sarà disponibile dal 19 settembre. Cinque i punti salienti dell'offerta: gioco online tradizionale, catalogo di classici per NES giocabili per la prima volta in Rete, cloud dei dati di salvataggio, app per smartphone (per comunicare via chat vocale nei giochi compatibili), offerte esclusive per i membri del servizio (ancora del tutto da svelare). Quattro i piani disponibili: 1 mese al prezzo di 3.99€, 3 mesi a 7.99€, 12 mesi a 19.99€, iscrizione familiare fino a otto persone a 34.99€.
- Annunciati i controller NES per Nintendo Switch, disponibili sia in versione L che R (come i Joy-Con tradizionali). Wireless, si ricaricano agganciandoli alla console. Creati per godersi in maniera autentica i titoli del catalogo NES giocabili in Rete tramite Nintendo Switch Online. Prevista un'offerta particolare per chi sottoscriverà un abbonamento al servizio online della Grande N, dettagli ancora da comunicare.

- Panoramica su Pokémon: Let's Go, Pikachu! e Pokémon: Let's Go, Eevee!, con un breve focus sulle abilità speciali dei due mostriciattoli protagonisti. Uscita: 16 novembre, disponibile in quella data anche doppio bundle a tema che include console in edizione speciale, gioco e Poké Ball Plus.
- Focus sulla Diablo III: Eternal Collection. Armatura di Ganon in esclusiva, compatibilità con tutti gli amiibo. Uscita: 2 novembre.
- Momento Super Mario Party, con particolare enfasi riservata alla Sala dei Giocattoli, la modalità che permette di collegare in locale due console in modo davvero innovativo. Ottanta minigiochi inediti, modalità single player, minigiochi pensati per l'online. Uscita: 5 ottobre.
- Annunciato TOWN (titolo provvisorio), il nuovo RPG di Game Freak in arrivo su Nintendo eShop. Stile orientaleggiante, cel-shading, battaglie strategiche, possibilità di reclutare altri abitanti del villaggio. Uscita: 2019.

- Annunciato Cities: Skylines - Nintendo Switch Edition, porting del fortunato gestionale PC che include anche i due DLC After Dark e Snowfall. Uscita: disponibile sull'eShop.
- Nuovo approfondimento su Daemon X Machina, intrigante action coi mech di Marvelous Entertainment. Possibilità di raccogliere le armi dai nemici uccisi, attacchi corpo a corpo e a distanza, combattimenti ed esplorazione anche a piedi, componente di crescita del personaggio modello RPG, co-op online fino a quattro giocatori. Uscita: 2019.

- Torna finalmente a mostrarsi Yoshi, che diventa ufficialmente Yoshi's Crafted World. Mondo di cartoncino con una direzione artistica "fai da te" alla Tearaway, puzzle ambientali, cambi di visuale in pieno stile 2.5D, multiplayer locale per due utenti con singolo Joy-Con. Uscita: Primavera 2019.

- Arriva il board gaming su Nintendo Switch: Asmodee Digital porterà alcuni dei suoi best seller sulla console N, con supporto al gioco online. Carcassone fissato per dicembre 2018, Pandemic a marzo 2019, The Lord of the Rings: the Living Card Game ad aprile 2019. E non finisce qui, perché il catalogo Asmodee Digital promette altre uscite tabletop nel corso dell'anno prossimo (da Catan a un dungeon crawler basato su Munchkin).
- Annunciato Sid Meier's Civilization VI, l'ultimo episodio della storica serie strategica. In esclusiva su Nintendo Switch una modalità multiplayer locale per quattro giocatori. Uscita: 16 novembre.
- Panoramica su Starlink: Battle For Atlas, con al centro della scena i contenuti esclusivi legati a Star Fox. Uscita: 16 ottobre.
- È tempo di RPG: The World Ends With You - Final Remix - includerà uno scenario inedito chiamato A New Day, con nuovi mostri e una location ispirata al quartiere di Shibuya. Uscita: 12 ottobre 2018. Il DLC intitolato Torna - The Golden Country farà invece da prequel a Xenoblade 2, narrando eventi accaduti 500 anni prima e introducendo un nuovo sistema di combattimento. Uscita: già disponibile in digitale per i possessori del Season Pass, in arrivo il 21 settembre in edizione fisica.
- Raffica di uscite terze parti con date rimaste fino a oggi in sospeso: Warframe (20 novembre), Just Dance 2019 (25 ottobre), FIFA 19 (28 settembre), Team Sonic Racing (inverno), NBA 2K19 (disponibile), NBA 2K Playgrounds 2 (autunno), LEGO DC Super-Villains (19 ottobre).

- Square-Enix alla riscossa!!! Final Fantasy approda su Nintendo Switch, e lo fa con prepotenza assoluta: si parte dall'edizione rimasterizzata di Crystal Chronicles, con nuova modalità multiplayer online e nuove aree all'interno dei vecchi dungeon, in uscita nel 2019. Si continua poi con Final Fantasy XV: Pocket Edition HD (già disponibile su Nintendo eShop a un prezzo scontato) e World of Final Fantasy Maxima, in arrivo il 6 novembre. E non finisce qui: previsti anche Chocobo's Myster Dungeon: Every Buddy, remake potenziato di Final Fantasy Fables: Chocobo's Dungeon (genericamente previsto per l'inverno) e Final Fantasy XII: The Zodiac Age, remastered di un grande classico con l'aggiunta di una velocità accelerata nei combattimenti (uscita: 2019). Sembra troppo? Pensate che all'appello ci sono pure Final Fantasy VII, Final Fantasy IX e Final Fantasy X / X-2 HD, tutti previsti per l'anno che verrà.

- Parentesi su Super Smash Bros. Ultimate: bundle con console in edizione esclusiva e Joy-Con a tema, più download digitale del picchiaduro di Sakurai. Uscita: 16 novembre (download del gioco dal 7 dicembre, come per l'edizione fisica). Sempre per il lancio del prossimo Smash, un controller GameCube personalizzato e relativo adattatore per controller GameCube.
- Chiusura tutta dedicata ad Animal Crossing: Fuffi entra nel roster di Smash Bros. Ultimate (con un filmato spassosissimo) e Tom Nook in persona annuncia l'arrivo di un nuovo Animal Crossing per l'anno prossimo.

E così, dopo questo incredibile spettacolo, sotto lo scrosciante suono degli applausi dei fan, anche sull'ultimo Nintendo Direct cala il sipario.