Nintendo eShop: consigli per gli acquisti, giochi in sconto imperdibili

Siete in cerca di nuovi giochi per Switch? La redazione di Everyeye.it ve ne consiglia quattro in vendita a prezzo scontato su eShop.

Nintendo eShop: consigli per gli acquisti, giochi in sconto imperdibili
Articolo a cura di

Come ogni mese, la redazione di Everyeye.it si è riunita per consigliarvi i migliori giochi in sconto da comprare assolutamente su Nintendo eShop. Quattro titoli molto diversi tra loro ma uniti da un filone comune: la capacità di divertire e intrattenere i giocatori di tutte le età, con il vantaggio di un prezzo contenuto. Vi lasciamo ai nostri consigli per gli acquisti, non prima di avervi ricordato che lo spazio commenti qui sotto è a vostra disposizione per chiedere suggerimenti o consigliare altri giochi scontati da non perdere.

Alessandro Bruni - Moving Out (6.24 euro)

Sviluppato da SMG Studio e DevM Games, Moving Out è uno scanzonato "simulatore di traslochi" che cala il giocatore nei panni di un aspirante PETO, acronimo pittoresco che sta per Perito Esperto in Trasporto e Organizzazione. Come intuibile, il compito degli utenti sarà dunque quello di caricare sul proprio camioncino un vasto assortimento di mobili, suppellettili ed elettrodomestici, premurandosi di assecondare le richieste dei clienti nel minor tempo possibile, in modo da aumentare il punteggio ottenuto alla fine di ciascun incarico.

Di trasloco in trasloco, il nostro laborioso alter ego dovrà affrontare sfide secondarie e semplici puzzle ambientali, legati a doppio filo alle caratteristiche di ogni scenario.

I giocatori dovranno dunque sfruttare l'assetto dei diversi livelli per ottimizzare le operazioni di trasporto, soprattutto durante le sessioni cooperative. Da buon party game, infatti, Moving Out dà il meglio sé in modalità multiplayer (fino a quattro utenti in locale), un contesto che vede un aumento esponenziale del divertimento generato dalle imprese lavorative al centro del gameplay, Il tutto nella cornice di un mondo coloratissimo e piacevolmente stilizzato, perfettamente in linea con i toni spensierati della produzione. Per saperne di più recuperate la recensione di Moving Out.

Antonello "Kirito" Bello - ONE PIECE: Pirate Warriors 3 (8.99 euro)

ONE PIECE: Pirate Warriors 4 è ad oggi il più divertente e riuscito tie-in ispirato al manga di Eiichiro Oda, ma non il più completo, visto che la campagna è purtroppo priva di molti archi narrativi della serie da cui è tratto. Chiunque abbia voglia di avvicinarsi per la prima volta al mondo di ONE PIECE o comunque di riscoprire velocemente - e attraverso un videogioco per giunta adrenalinico - le vicende raccontate dall'omonimo anime dovrebbe quindi fare rotta verso ONE PIECE: Pirate Warriors 3 - Deluxe Edition, che proprio in questo periodo è proposto su Nintendo eShop ad un prezzo irresistibile.

Con oltre 50 combattenti disponibili, il tie-in consente infatti di vestire i panni del proprio personaggio preferito e ripercorrere passo passo il viaggio compiuto dalla ciurma di Cappello di Paglia, a cominciare dalle piccole isole dell'East Blue per approdare infine a Punk Hazard e Dressrosa.

Sul piano ludico l'offerta non si discosta granché dalla formula tipica dei musou, che solitamente incaricano il giocatore di fronteggiare da solo diverse centinaia (se non migliaia) di nemici e annientarli a suon di combo. Una formula che si adatta alla perfezione ai ritmi frenetici che hanno sempre caratterizzato il fumetto di Eiichiro Oda e che in questo caso è stata impreziosita da un paio di meccaniche assenti nei precedenti episodi.

Sfoltire le fila avversarie con attacchi standard e incredibili mosse speciali permette di riempire la barra Kizuna, che una volta colma può essere consumata per innescare il cosiddetto "Kizuna Rush": un power-up che per un certo lasso di tempo incrementa i danni inflitti dal personaggio controllato e dall'alleato selezionato, massimizza il denaro lasciato cadere dai nemici abbattuti e addirittura apre alla possibilità di lanciare un attacco speciale condotto in sinergia da tutti i bucanieri portati in missione (per maggiori dettagli consultate la nostra recensione di ONE PIECE: Pirate Warriors 3). Che siate o meno della fan della licenza, l'enciclopedico tie-in confezionato dai ragazzi di Omega Force saprà regalarvi un'esperienza assolutamente spassosa.

Davide Leoni - Hot Wheels Unleashed (24.99 euro)

Nato dalla collaborazione tra lo studio italiano Milestone (autore di MotoGP, MXGP, RIDE e tanti altri giochi di corse su due e quattro ruote) e il colosso Mattel, Hot Wheels Unleashed non è ovviamente il primo videogioco dedicato alle celebri automobiline giocattolo ma è certamente uno dei più apprezzati da pubblico e critica, con un milione di copie vendute in poche settimane in tutto il mondo.

Fino al 21 aprile, Hot Wheels Unleashed è in offerta a 24.99 euro, con uno sconto del 50% sul prezzo di listino. Oltre a tante modalità in singolo e multiplayer (co-op in locale per due giocatori o online fino a 12 sfidanti) con decine di bolidi da far scendere in pista (sì... c'è anche Bone Shaker), il gioco presenta anche un ricco editor di tracciati con loop, giri della morte, booster e tanti altri ostacoli per creare piste personalizzate. Inoltre è possibile persino decorare i veicoli con livree personalizzate.

Su eShop trovate anche una vasta selezione di DLC (gratis e a pagamento) che includono nuove Hot Wheels, modalità di gioco, accessori e piste tratte dai playset più amati da intere generazioni. Vi abbiamo incuriosito? Ecco la recensione di Hot Wheels Unleashed.

Marco Mottura - Mr. Driller DrillLand (3.99 euro)

Mr. DRILLER mi riporta con forza all'indimenticabile epoca del Dreamcast, ai pomeriggi delle scuole superiori in cui ci si trovava in compagnia a sfondarci di videogiochi, con il salotto di casa mia che puntualmente si trasformava in una piccola sala giochi privata (con molto meno fumo e più cibo spazzatura).

Oggi questo bizzarro puzzle game marchiato Bandai Namco può senza dubbio sembrare un prodotto un po' fuori dal tempo - non a caso parliamo di un titolo pubblicato in origine su Nintendo GameCube in Giappone nel 2002, che per la prima volta è sbarcato in Occidente con una conversione HD - eppure credetemi, con il giusto spirito c'è parecchio di che divertirsi.

A maggior ragione se si considera l'incredibile sconto dell'80%, che fa precipitare il prezzo da 19,99 ad appena 3,99€. Colorato, frenetico e squisitamente arcade, Mr. DRILLER DrillLand dà indiscutibilmente il meglio di sé in modalità multiplayer (fino ad un massimo di quattro giocatori.

Lì le irrefrenabili sfide a colpi di trivella riservano sorprese e continui rovesciamenti di fronte, costringendo a martellanti rematch in serie. Viste le peculiari possibilità di gameplay offerte da Nintendo Switch, fra modalità da tavolo e controllo attraverso un singolo Joy-Con, concedetegli un'occasione: potreste scoprire un piccolo tesoro nascosto (per saperne di più eccovi comunque la recensione di Mr. DRILLER DrillLand).