Nintendo Switch Lite: 5 giochi perfetti per la nuova console portatile

Da Zelda Link's Awakening a Captain Toad, passando per Super Mario Maker 2: cinque giochi che vale la pena recuperare su Nintendo Switch Lite.

Migliori giochi Nintendo Switch Lite
Speciale: Nintendo Switch
Articolo a cura di

A oltre due anni e mezzo dal lancio, il catalogo software di Nintendo Switch è incredibilmente vasto e include produzioni di ogni genere, dalle esclusive della Casa di Kyoto fino ai grandi Tripla A di terze parti, passando per giochi indipendenti di piccola caratura, esperienze fuori dall'ordinario e titoli rétro: ci troviamo quindi dinanzi ad una libreria molto diversificata, ricca di opere per tutti i gusti, capace di accontentare sia i neofiti che il pubblico più adulto. Con Nintendo Switch Lite, disponibile nei negozi da qualche settimana, è giunto il momento di (ri)scoprire alcune perle della softeca Switch, perfette per essere fruite in mobilità, massimizzando così l'esperienza ludica portatile proposta dalla nuova versione della console della Grande N.

Captain Toad Treasure Tracker

Toad, nelle vesti di esploratore, è diventato ormai uno dei personaggi più iconici dell'universo Nintendo, tanto da fare la sua apparizione (anche) in Super Mario Odyssey. Nato inizialmente su Wii U e 3DS, Captain Toad Treasure Tracker è stato convertito con successo su Switch, console che si presta particolarmente ad ospitare prodotti caratterizzati da enigmi "mordi e fuggi"

In questa avventura dovremmo aiutare Toad a recuperare tesori (sotto forma di stelle, monete e diamanti) disseminati lungo centinaia di livelli, e per farlo saremo chiamati ad agire d'astuzia indagando a fondo in ogni angolo dello schermo, facendo anche attenzione ad eventuali ostacoli sparsi lungo il cammino. D'altronde, nel mondo di Captain Toad niente è come sembra. Un gioco perfetto dunque per partite rapide e scacciapensieri, la cui unica controindicazione risiede nella sua capacità di creare profonda dipendenza!

Recensione di Captain Toad Treasure Tracker

The Legend of Zelda Link's Awakening

Il remake di Link's Awakening (uscito per la prima volta nel 1993 su Game Boy) è stato scelto come titolo per accompagnare il debutto di Nintendo Switch Lite, e non senza un valido motivo.

Il gioco riesce a dare il meglio di sé in modalità portatile grazie ad una struttura dei dungeon ben studiata ed un design adorabilmente "chibi" dei personaggi, capace di conquistare grandi e piccini. Dietro ad un look apparentemente infantile si cela un gioco di ruolo profondo e ricco di sfumature, un tassello importante nella Leggenda di Zelda che merita di essere recuperato, su Switch Lite più che mai.

Recensione The Legend of Zelda Link's Awakening

Ori and the Blind Forest & Cuphead

Primi titoli del catalogo Microsoft a debuttare su Nintendo Switch, Ori and the Blind Forest e Cuphead sono perfetti per la console ibrida della casa di Kyoto e ancora di più per la sua variante esclusivamente portatile.

Ori and the Blind Forest è una fiaba magica ambientata in un mondo fatato, mentre Cuphead è un run 'n gun spietato, che prende ispirazione da vecchie glorie come Metal Slug, Contra e Gunstar Heroes, con un look ispirato ai cartoon americani degli anni '30. Impossibile decidere quale dei due avrebbe la meglio sull'altro, per questo abbiamo deciso di segnalarveli entrambi: correte ad acquistarli sul Nintendo eShop, e vi garantiamo che non ve ne pentirete.

Recensione Cuphead per Nintendo Switch

Super Mario Maker 2

Super Mario Maker 2 è una delle produzioni Nintendo di maggior successo del 2019 ed il motivo è presto spiegato: pur mantenendo le solide basi del predecessore, questo sequel aggiunge nuovi strumenti per creare i propri livelli, usando skin e contenuti tratti da Super Mario Bros, Super Mario Bros 3, Super Mario World, New Super Mario Bros U e Super Mario 3D World.

Gli stage creati possono ovviamente essere condivisi online, inoltre è presente anche una campagna con 100 livelli che vi terrà occupati per molto tempo. La brevità di gran parte dei quadri, in aggiunta, si adatta magnificamente alla fruizione in mobilità, a patto che riusciate a superare in poco tempo le trappole più complesse orchestrate dalla community. Super Mario Maker 2 è d'altronde un editor davvero ricchissimo: cosa c'è di meglio che dar vita ai propri stage personalizzati ovunque e in qualsiasi momento? Unico consiglio, procuratevi uno stilo...

Recensione Super Mario Maker 2

Octopath Traveler

Un JRPG vecchia scuola che prende ispirazione dai classici dell'era 16-bit come Chrono Trigger e Final Fantasy VI, usciti negli anni '90 su SNES. Octopath Traveler recupera non solo l'estetica di questi titoli ma anche il gameplay, proponendosi come un gioco di ruolo giapponese di stampo tradizionale, pensato per conquistare i cuori dei retrogamer.

Superfluo sottolineare come lo stile grafico rétro ben si sposi alla perfezione con lo schermo di Nintendo Switch Lite, sul quale si spalancheranno le porte di un universo malinconico e struggente.

Recensione Octopath Traveler

Bonus: Giochi NES e Super Nintendo

Gli abbonati a Nintendo Switch Online hanno a disposizione un catalogo con decine di giochi per NES e Super Nintendo fruibili liberamente su Switch.

Aspettare la metro o passare qualche minuto in sala d'attesa dal medico non è mai stato così piacevole: adesso è possibile ingannare il tempo con giochi come Super Mario World, Ninja Gaiden, Contra III The Alien Wars, Super Castlevania IV, Yoshi's Island, Star Fox, F-Zero, Super Mario Kart, Metroid, Ice Climber, Double Dragon II, Kid Icarus, Blaster Master, Zelda II The Adventure of Link e tanti altri classici degli anni '80 e '90. Un tuffo verso un passato lontano, che potrebbe tornare a far parte del nostro presente.