Esport

Overwatch League: Play of the Week, le migliori partite della settimana

Nuova settimana di fuoco nella Overwatch League: scopriamo insieme i match più interessanti degli ultimi sette giorni.

speciale Overwatch League: Play of the Week, le migliori partite della settimana
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • È stata una settimana molto complicata per alcuni team dell'Overwatch League. L'ennesimo provvedimento disciplinare di Blizzard contro xQc, una delle loro stelle, ha portato i Dallas Fuel a espellerlo dal team, e i danni di questi cambiamenti in corsa si sono già visti con la sostituzione contro i San Francisco Shock. Nel mentre, alcuni scontri diretti si sono risolti solo dopo sfide al cardiopalma, mentre le tre tigri coreane (Seoul, New York e Londra) continuano a macinare punti su punti, anche a seguito del cambiamento del meta, che torna a premiare enormemente la tecnica "dive" dopo le recenti modifiche a Mercy. Nel mezzo, però, il clamoroso stop di Londra contro i Gladiators di Los Angeles. Vediamo le migliori giocate e partite di questa settimana!

    SAN FRANCISCO SHOCK VS DALLAS FUEL (MAP 2: TORRE DI LIJANG) - NOMY

    Nei giorni dell'espulsione di xQc dall'Overwatch League, sembra quasi destino che la miglior giocata del loro match contro San Francisco sia dell'altro Winston, utilizzato da Nomy, che sfrutta il level design della mappa con più aperture del gioco per completare un'eccellente multiuccisione in solitaria.

    Stretto in un angolo dalla Tracer nemica, attende che i compagni eliminino il mech di D.iva, per poi lanciarsi su tutto il team avversario, fino alla loro zona di respawn. Con questa giocata, garantisce il pareggio a San Francisco, che da quel momento in poi non perderà più neanche un punto contro i Dallas Fuel. Rabbioso!

    LOS ANGELES VALIANT VS LOS ANGELES GLADIATORS (MAP 1: HANAMURA) - HYDRATION

    Il derby tra le due compagini losangeline viene vinto con una certa facilità dai Gladiators, sebbene inizialmente la partita non si fosse messa sul giusto binario per il team. Ma per loro fortuna, tra le loro fila possono schierare uno dei migliori Genji del torneo, Hydration, con con un tempismo eccezionale (e sfruttando un pessimo errore dello Zenyatta avversario) elimina uno dopo l'altro i membri dei Valiant, garantendo il primo, fondamentale punto ai Gladiators.

    Con una schivata elimina la Tracer avversaria e si lancia nella mischia con l'ultimate attiva. I due tank avversari attivano la loro in risposta, ma dopo una doppia eliminazione Hydration riesce a proteggersi, e sfrutta il colpo caricato del Zenyatta avversario riflettendono contro Lucio. Rimasto solo, l'ex maestro viene facilmente eliminato dal suo allievo. Eccezionale.

    LONDON SPITFIRE VS LOS ANGELES GLADIATORS (MAP: TUTTE) - Team

    Ci sono tante, belle giocate dei Gladiators, tra quelle messe in scena nella sfida al vertice contro gli Spitfire. Ma sarebbe un peccato sottolinearne solo una, e non spingervi a guardare almeno gli highlights di tutto lo scontro: i Gladiators hanno giocato come squadra, collettivamente, con un focus perfetto e con delle ultimate utilizzate con tempismo e qualità.

    La partita dei Gladiators andrebbe registrata e rivista da chiunque voglia anche solo sperare di comprendere la profondità delle strategie e delle meccaniche di Overwatch, e che miscela possa venire fuori dalle numerose formule sperimentabili nello sparatutto Blizzard.

    FLORIDA MAYHEM VS HOUSTON OUTLAWS (MAP: TUTTE) - Team

    ??Scontro al cardiopalma tra due delle squadre più toste del torneo, che non lottano al vertice solo per la presenza dei mostri sacri dell'estremo oriente.

    Dopo due punti sudatissimi per i Mayhem, Houston ritrova il suo Linkrz e i suoi danni dalla distanza, e inizia la rimonta ottenendo tre punti su tre.Entrambe le squadre giocano bene, con qualche piccolo errore fisiologico, dovuto a scontri violenti, rapidissimi e molto bilanciati. Belli da vedere e da seguire.

    FLORIDA MAYHEM VS DALLAS FUEL (MAP: TUTTE) - TeamA

    proposito di rimonte: il giorno dopo la pesantissima sconfitta contro Houston, i Mayhem riescono a ribaltare un 2 - 0 contro Dallas, completando una rimonta eccezionale per 2 - 3, e facendo ripiombare i Fuel nella crisi da cui sembrano essere usciti dopo l'acquisto di Akm.I primi due punti sono stati molto sofferti, ma Dallas sembrava avere una marcia in più, con numerosi scontri diretti vinti con una certa costanza, e con qualche secondo di vantaggio per ogni punto da guadagnare.

    Grazie ad alcuni errori tattici di Dallas, i Mayhem riescono però a rimettersi in gara, e da quel momento in poi ogni singolo scontro viene affrontato con un piglio decisamente diverso, la fiducia cresce e si vede, e la compagine della Florida riesce a strappare questi punti fondamentali a dei Dallas decisamente colpiti da queste sconfitte e dall'espulsione permanente di una delle loro stelle.

    Che voto dai a: Overwatch

    Media Voto Utenti
    Voti: 228
    8.5
    nd