PSPLUS

PlayStation Plus: i nuovi giochi gratis di gennaio 2021 per PS4 e PS5

Maneater, Shadow of the Tomb Raider e Greedfall compongono la lineup PlayStation Plus del primo mese del 2021.

PlayStation Plus gennaio 2021
Speciale: PlayStation 5
Articolo a cura di

Gli abbonati a PlayStation Plus possono cominciare il nuovo anno nel migliore dei modi, dal momento che anche a gennaio riceveranno non due, bensì tre giochi in regalo. Ad affiancare i due titoli per PS4, Shadow of the Tomb Raider e Greedfall, ce ne sarà anche uno per PlayStation 5, Maneater. Possiamo ormai considerare il terzo gioco per la console di nuova generazione una gradita consuetudine per la Instant Game Collection. Tutti e tre potranno essere scaricati dal 5 gennaio al primo febbraio 2021: ciò significa che avete tempo fino a lunedì 4 gennaio per aggiungere alla vostra raccolta i giochi PlayStation Plus gratis di dicembre 2020, ossia Just Cause 4 per PS4, Rocket Arena per PS4 e Worms Rumble per PS4 e PS5, dopodiché verranno rimossi per sempre! Fatto questo doveroso avvertimento, possiamo andare alla scoperta delle novità di gennaio!

Shadow of the Tomb Raider (PS4)

Dopo aver trascorso qualche mese nel catalogo di PlayStation Now, l'ultimo capitolo di quella che è nota come la "trilogia delle origini" di Lara Croft arriva anche nella Instant Game Collection di PlayStation Plus. In Shadow of the Tomb Raider l'archeologa più famosa della storia videogiochi s'avventura nel cuore del Sud America con l'obiettivo di fermare un'apocalisse profetizzata dai Maya, che lei stessa ha contribuito ad innescare.

Con il suo riuscito mix di esplorazione, azione e stealth, Shadow of the Tomb Raider si dimostra estremamente fedele ai canoni dei suoi predecessori, e questo è probabilmente il suo più grande limite: i ragazzi di Eidos Montreal, che hanno ereditato le redini della serie da Crystal Dynamics (impegnata su Marvel's Avengers), non hanno osato quanto avrebbero potuto (e dovuto), riproponendo la medesima ricetta ludica dei primi due episodi senza particolari variazioni sul tema. L'esperienza è in ogni caso solidissima e perfettamente capace di appagare la sete d'avventura di tutti gli amanti del genere e di Lara Croft. Se volete saperne di più, vi invitiamo a leggere la recensione di Shadow of the Tomb Raider. Il gioco può essere riprodotto anche su PS5 grazie alla funzione di retrocompatibilità.

Greedfall (PS4)

Greedfall non verrà sicuramente ricordato come il miglior videogioco di ruolo della generazione, ma il suo mondo fantasy ispirato all'Europa del diciassettesimo secolo, impreziosito da magie, tesori, segreti e creature fantastiche, è riuscito ad affascinare oltre un milione di videogiocatori nel giro di un anno. I ragazzi di Spiders, gli stessi di The Technomancer e Bound by Flame, non intendono accontentarsi, e lanciandolo in PlayStation Plus puntano a far conoscere il proprio mondo ad un platea ancora più ampia.

Come in ogni gioco di ruolo che si rispetto, in Greedfall è possibile affrontare ogni situazione in differenti modi, usando tattiche come la forza, la diplomazia, l'inganno o la discrezione. La libertà è concessa anche nei dialoghi e nello sviluppo del personaggio, che può essere uomo o donna, e avere aspetto, abilità, incantesimi e talenti differenti. Riguardo al gioco ne saprete di più leggendo la nostra recensione di Greedfall, qui ci limiatiamo ad aggiungere che Spiders è attualmente al lavoro su un aggiornamento per PS5 con migliorie grafiche e nuovi contenuti, la cui modalità di distribuzione non è ancora stata rivelata. Nel frattempo, potete giocarlo anche sulla console next-gen in retrocompatibilità.

Maneater (PS5)

Lanciato lo scorso mese di maggio, Maneater è stato uno dei primi giochi ad accogliere PlayStation 5 con una versione next-gen dedicata di Maneater, con il supporto al Ray-Tracing, la risoluzione 4K, la tecnologia HDR e il framerate a 60fps. Niente male per un gioco di squali, che sotto ai colori sgargianti e all'originale setting cela un impianto ludico tutto fuorché indimenticabile.

Maneater vi cala nei panni di uno squalo assetato di sangue, pronto a cacciare tutto ciò che si muove nelle profondità e a seminare il panico tra le imbarcazioni e i bagnanti nelle località di villeggiatura più affollate del globo. Progredendo nell'avventura sbloccherete abilità e potenziamenti aggiuntivi che contribuiranno a rendere il predatore subacqueo ancora più temibile e letale, facendolo evolvere ben oltre ciò che la natura ha previsto. Come abbiamo evidenziato nella recensione di Maneater, il lavoro di Tripwire è tutt'altro che perfetto, ma una chance, adesso che è gratis, se la merita. Segnaliamo che la versione offerta è quella per PlayStation 5, la versione PS4 è separata e non entrerà a far parte della Instant Game Collection del PlayStation Plus.