PlayStation Store: sconti sui migliori giochi della generazione PS4

Sul PlayStation Store trovate in offerta i migliori giochi delle generazione, da Red Dead Redemption 2 a The Witcher 3, passando per Marvel's Spider-Man.

speciale PlayStation Store: sconti sui migliori giochi della generazione PS4
Articolo a cura di

Se, nonostante la valanga di nuovi titoli in arrivo sul mercato in questo periodo, avete ancora qualche soldo da parte, allora sarete felici di sapere che sul PlayStation Store sono attive un bel po' di promozioni che abbracciano una vasta parte del catalogo per PS4. Oltre ai giochi a meno di 5€ e i giochi a meno di 15€, è attiva anche una svendita su quelli che Sony definisce I Giochi di una Generazione. Basta dare una rapida occhiata alla lista per capirne il motivo: tra i numerosi titoli in offerta ce ne sono molti che hanno contribuito a definire l'intero ciclo vitale di PlayStation 4, sia per le loro indubbie qualità, sia per la presa che hanno avuto sul pubblico. Da The Witcher 3: Wild Hunt a Red Dead Redemption 2, passando per Marvel's Spider-Man, Grand Theft Auto 5, Rocket League, Overwatch, Resident Evil 7 e 2 Remake, Ratchet & Clank e molti, molti altri.

Sceglierne cinque non è stato affatto semplice, pertanto come sempre vi invitiamo ad utilizzare la sezione dei commenti per condividere con noi e l'intera community di Everyeye i vostri consigli personali, o semplicemente per chiedere chiarimenti sui giochi in sconto.

Red Dead Redemption 2 (34,99 euro)

Il capolavoro di Rockstar Games continua, mese dopo mese, a scendere di prezzo, al punto che è sempre più difficile resistergli. Il nostro consiglio è quello di approfittarne assolutamente, visto che stiamo parlando di un'opera mastodontica e in continua evoluzione.

Ambientata nel 1899, 12 anni prima dell'altrettanto indimenticabile primo capitolo, Red Dead Redemption 2 narra delle gesta di Arthur Morgan, un fuorilegge della banda di Dutch Van der Linde. Un colpo andato male costringe lui e la sua compagnia alla fuga: da quel momento in poi, dovranno fronteggiare gli inevitabili conflitti interni e cercare di sopravvivere in un'America che si appresta a salutare l'era del Selvaggio West.

Red Dead Redemption 2 mette in scena una delle migliori storie mai narrate in un videogame, ambientata in un mondo di gioco che lascia esterrefatti per densità, varietà e bellezza. Come se non bastasse la già eccellente longevità della campagna principale, Rockstar mette sul piatto anche Red Dead Online componente multigiocatore che sta ricevendo un supporto paragonabile a quello di GTA Online, sia per quanto riguarda la velocità con cui vengono pubblicati gli aggiornamenti, sia per la qualità. Se ancora non siamo riusciti a convincervi, allora vi consigliamo di leggere la recensione di Red Dead Redemption 2 del nostro Francesco Fossetti.

Marvel's Spider-Man (29,99 euro)

Impossibile non inserire in questa lista l'esclusiva PS4 più venduta di sempre negli Stati Uniti d'America. La storia di Marvel's Spider-Man non ha nulla a che spartire con il Marvel Cinematic Universe e comincia con un Peter Parker maturo alle prese con uno dei suoi più acerrimi rivali, Wilson Fisk. Dopo averlo rinchiuso nel Raft in compagnia degli altri super criminali, il ragnetto è costretto a tornare nuovamente in azione a causa del ritrovamento di un misterioso manufatto, che sembra celare oscuri segreti.

Marvel's Spider-Man eccelle per merito di una messa in scena di alto livello, un comparto tecnico di prim'ordine, un sistema di combattimento dinamico e animazioni estremamente curate, che rendono i viaggi tra i grattacieli di New York fluidi e allo stesso tempo appaganti per gli occhi. Le sezioni stealth e alcuni incarichi secondari privi di mordente impediscono a Marvel's Spider-Man di raggiungere la perfezione, ma non di essere considerato come la miglior incarnazione videoludica dell'amichevole ragnetto di quartiere di sempre. Se volete saperne di più, tra le nostre pagine trovate la recensione di Marvel's Spider-Man curata dal nostro Giuseppe Arace.

Horizon Zero Dawn - Complete Edition (14,99 euro)

Horizon Zero Dawn è ambientato in un futuro lontanissimo, molto differente da quello che siamo abituati a immaginare. La popolazione umana, ridotta quasi all'estinzione, è regredita in primitive società tribali. Il mondo appartiene a delle bestie meccaniche, alcune piccole e pacifiche, altre invece mastodontiche e pronte a far di tutto per proteggere il proprio territorio.

La protagonista della storia è Aloy, una bambina senza genitori adottata da un emarginato di nome Rost, allontanato tempo prima dalla sua tribù. Un giorno s'imbatte in un misterioso oggetto chiamato Focus, che le permette di analizzare nel dettaglio il mondo circostante. Ansiosa di scoprire qualcosa sulle sue origini, da grande decide di affrontare la prova degli Audaci, la cui vittoria le consentirebbe di interrogare le Matriarche. Quando scopre di essere il bersaglio di alcuni aggressori, tuttavia, capisce di essere ancor più speciale di quanto credeva.

Horizon Zero Dawn è un titolo dalla struttura semplice, ovvero un open world con dinamiche da action RPG. Tutto, però. è curato all'inverosimile, dalla caratterizzazione del mondo di gioco fino ad arrivare al sistema di combattimento, che è sufficientemente profondo da rendere ogni scontro con le poderose macchine appagante, oltre che una gioia per gli occhi. Completa il quadro una storia senz'altro debitrice della letteratura e del cinema di fantascienza, ma perfettamente in grado di tenere i giocatori incollati allo schermo fino alla sorprendente rivelazione finale.

Ne saprete di più leggendo la recensione di Horizon Zero Dawn curata dal Todd. Segnaliamo inoltre che nella Complete Edition qui consigliata è inclusa anche l'eccellente espansione The Frozen Wilds.

The Witcher 3: Wild Hunt - GOTY Edition (14,99 euro)

Sono già passati quattro anni da quanto The Witcher 3: Wild Hunt è arrivato sul mercato, ma da allora sono usciti ben pochi giochi nel suo genere in grado di rivaleggiare con esso. Quella di Geralt di Rivia è un'avventura mastodontica, popolata da personaggi indimenticabili e ricca di momenti che lasceranno un segno indelebile nei vostri ricordi.

Dopo i fatti narrati in The Witcher 2: Assassin's of Kings, lo strigo ha finalmente recuperato la sua memoria e si messo sulle tracce di Ciri, una ragazza di nobili origini che racchiude in sé un potere inimmaginabile, al quale è legato indissolubilmente. Purtroppo, non è l'unico che la sta cercando: c'è anche un'altra minaccia che incombe, giunta da un'altra dimensione... Nonostante gli inevitabili rimandi ai precedenti lavori, The Witcher 3 può essere apprezzato anche dai nuovi arrivati, grazie all'eccellente lavoro svolto dagli sceneggiatori.

Villaggi devastati dalla guerra, cime innevate, rovine di antiche civiltà, foreste sferzate dal vento... il mondo di gioco di The Witcher 3: Wild Hunt è immenso e scalda il cuore per quanto è stupendo. Il ricco bestiario, alcune delle quest meglio scritte della storia degli RPG e l'ampia libertà di scelta completano il quadro di un gioco che non può mancare nella collezione di nessuno. Specialmente quando in offerta c'è la Game of The Year Edition, che include al suo interno anche le monumentali espansioni Hearts of Stone e Blood & Wine.

Bloodborne (12,99 euro)

Bloodborne è l'ennesimo grande titolo partorito dalla fervida immaginazione di Hidetaka Miyazaki. Pur aderendo ai canoni stabiliti prima con Demon Soul's e con la serie Dark Souls poi, l'esclusiva PS4 percorre dei binari paralleli, facendo completamente a meno dello scudo durante i combattimenti e mettendo in scena un'immaginario disturbante, intriso di un fascino morboso.

Ancora una volta Miyazaki sceglie di non raccontare una storia, bensì sussurrarla, facendo pronunciare ai suoi strambi personaggi parole criptiche. La mitologia imbastita è sfuggente e affascinante allo stesso tempo: Bloodborne "racconta" di Yarnham, una città controllata dalla Chiesa della Cura e paralizzata da un'infezione che ha contaminato tutti gli abitanti. Durante la Notte della Caccia, uno straniero misterioso si reca tra le sue strade alla ricerca del Sangue Curativo, una sostanza in grado di scacciare ogni male. Lo ottiene, ma scopre subito dopo d'essere entrato a far parte della Stirpe dei Cacciatori: il suo compito adesso è quello di ripulire le strade dalle bestie informi che le popolano, e scoprire l'origine del male che sta piegando Yarnham.

Il sistema di combattimento di Bloodborne è molto più veloce di quello proposto negli altri Souls, ed è basato sulla rapidità d'esecuzione delle schivate e sul tempismo con cui vengono sparati i colpi d'arma da fuoco, in grado di spezzare la guardia dei nemici. Manca inoltre il classico sistema di classi, in favore di un'unica grande specializzazione, il "Cacciatore", il cui stile di gioco varia in base all'arma scelta. Nonostante abbia quasi cinque anni sul groppone, Bloodborne continua a catalizzare l'attenzione di una vasta community che, ancora una volta, ha organizzato in completa autonomia un evento di Halloween fai-da-te, battezzato Return to Yarnham.