PSVR

PlayStation VR: i giochi in Realtà Virtuale più attesi del 2019

Per i possessori di PlayStation VR arrivano tra gli altri Everybody's Golf VR, Blood & Truth, Falcon Age, Star Child e Wolfenstein Cyberpilot...

PlayStation VR: I giochi in realtà virtuale più attesi del 2019
Speciale: PlayStation 4
Articolo a cura di

Dopo un anno all'insegna di grandi esclusive come Astro Bot: Rescue Mission e Firewall: Zero Hour, il 2019 di PlayStation VR si preannuncia altrettanto ricco di titoli intriganti e potenziali sorprese. Tra i giochi più attesi segnaliamo Star Child, il promettente metroidvania 2.5D di Playful che è riuscito a catturare l'attenzione di tutti i possessori del visore Sony con la demo disponibile sul PS Store, senza dimenticare Blood & Truth, il nuovo sparatutto di SCE London Studio che riprende le ottime intuizioni di The London Heist. Di seguito, vi proponiamo i prodotti più interessanti previsti su PSVR nel corso del 2019.

Everybody's Golf VR

Realizzato da Clap Hanz in collaborazione con Sony Japan Studio, Everybody's Golf VR si pone l'obiettivo di portare l'immediatezza e il divertimento tipico della serie su PlayStation VR.

Il gameplay sarà basato sui controlli di movimento dei PlayStation Move, i quali potranno essere impugnati e agitati come una vera mazza da golf. Come confermato da Sony Interactive Entertainment, il gioco uscirà anche in Occidente nel 2019.

Wolfenstein Cyberpilot

Bethesda continua a credere nella realtà virtuale portando su PlayStation VR un'altra delle sue IP maggiori. Stiamo parlando di Wolfenstein Cyberpilot, spin-off del celebre FPS che segue le vicende di B.J. Blazkowicz.

Nel gioco dovremo hackerare e pilotare le diaboliche macchine dei Nazisti per usarle a nostro vantaggio sul campo di battaglia, così da sfogare tutta la loro brutale potenza sui nostri nemici. Il debutto del titolo è atteso durante il prossimo anno.

Star Child

Se non lo avete ancora fatto, scaricate la PlayStation VR Demo Collection 2 e provate Star Child. È sorprendente come un cinematic platform 2.5D possa funzionare così bene in realtà virtuale, vuoi per il senso di scala, la tridimensionalità degli scenari e la possibilità di anticipare con lo sguardo l'estensione dei livelli.

Si avrà la perfetta sensazione di essere avvolti in un grande diorama, affacciati alla finestra di un piccolo mondo alieno riprodotto in scala. Un gioco da tenere d'occhio per tutti i possessori di PlayStation VR, in arrivo nel 2019.

Falcon Age

In Falcon Age vestiremo i panni di Ara, una ragazza dedita all'antica arte della falconeria. Durante l'avventura stringeremo un forte legame con il nostro falco, contando sul suo aiuto per combattere contro i colonizzatori automatizzati che hanno invaso il mondo.

Tra un combattimento e l'altro potremo esplorare una vasta area di gioco, cacciare, coltivare e craftare vari oggetti. L'opera arriverà nel corso del 2019 su PlayStation 4, con incluso il completo supporto a PlayStation VR.

Blood & Truth

In Blood & Truth i giocatori impersoneranno il ruolo di Ryan Marks, soldato delle Forze Speciali coinvolto in una missione disperata per salvare la propria famiglia da uno spietato criminale.

I controlli di movimento e il tracking posizionale verranno sfruttati ancora una volta a dovere, dando vita a sparatorie adrenaliniche in cui bisognerà spostarsi continuamente da una copertura all'altra. Una delle esclusive PlayStation VR più promettenti in uscita nel 2019.

Kingdom Hearts VR Experience

Kingdom Hearts VR Experience si presenta come un video musicale interattivo in VR che permette di ripercorrere la storia della serie esplorando varie ambientazioni iconiche.

Il contenuto sarà scaricabile gratuitamente dal 18 gennaio, con una seconda parte in arrivo in primavera che includerà nuovi stage e altri bonus. Al momento la pubblicazione di Kingdom Hearts VR Experience è stata confermata solo in Giappone, ma ci sono buone probabilità che possa arrivare in contemporanea anche in Europa e Nord America.

Ghost Giant

Dagli autori di Fe arriva Ghost Giant, una nuova avventura cartoonesca per Playstation VR. Tramite la visuale dall'alto e i controlli di movimento, i giocatori potranno interagire con l'ambiente per risolvere una serie di enigmi ambientali e liberare la strada al simpatico protagonista.

Un'impostazione di gioco che per certi versi sembra ricordare Moss, e che a sua volta potrebbe riuscire a sfruttare le caratteristiche della VR regalando un'esperienza altrettanto interessante.

Golem

Dopo il rinvio degli scorsi mesi, Golem dovrebbe essere finalmente in dirittura di arrivo nel 2019. Protagonista dell'avventura è una giovane ragazza in grado di controllare telepaticamente delle gigantesche creature di pietra.

Tra epici combattimenti di spada e fasi esplorative, le meccaniche si baseranno su un sistema di controllo innovativo chiamato "incline control", con cui sarà possibile spostarsi nello spazio inclinando semplicemente il proprio corpo in avanti.

Megalith

Il catalogo dei giochi multiplayer per PlayStation VR si espande all'inizio del 2019 con Megalith, nuovo action game in stile MOBA che ci mette nei panni di un titano, enormi creature in grado di distruggere ogni ostacolo incontrato sul proprio cammino.

I match online 2v2 vedranno opporsi due squadre di piccole dimensioni, con l'obiettivo di eliminare il team avversario sfruttando le unità presenti sul campo. Ogni titano sarà caratterizzato da abilità speciali, permettendo ai giocatori di scegliere quello più adatto al proprio stile di combattimento.

Vacation Simulator

Anche se a una prima occhiata poteva sembrare una semplice raccolta di mini-game, Job Simulator si è rivelato uno dei titoli VR più divertenti da giocare, sicuramente uno di quelli che ha saputo sfruttare con più inventiva i controlli di movimento. Vacation Simulator si presenta come un seguito spirituale che simula le tipiche attività di una vacanza estiva, passando dagli ambienti di lavoro dell'opera originale alle spiagge soleggiate di una location marina.

Come al solito, tra un'attività e l'altra avremo modo di interagire con l'ambiente e con i vari oggetti presenti nello scenario, tornando a scaldare i nostri PlayStation Move.

Ace Combat 7

Ace Combat 7: Skies Unknown si prepara a debuttare il 17 gennaio 2019 su PlayStation 4, Xbox One e PC, presentandosi come uno dei primi giochi di punta dell'anno.

Gli sviluppatori promettono una campagna spettacolare, una riproduzione accurata dei velivoli e una longevità che si attesta sulle 50 ore per chi vuole completare il gioco al 100%. Il titolo includerà anche il supporto a PlayStation VR, permettendo ai possessori del visore Sony di giocare in Realtà Virtuale.

Eden Tomorrow

Eden Tomorrow è senza dubbio uno dei titoli PlayStation VR da attendere con più curiosità nel 2019. Parliamo di un'avventura survival ambientata su un pianeta alieno che propone un misto di esplorazione, sequenze action, horror e mistero.

Le atmosfere sci-fi e la presenza di un drone al nostro fianco portano alla mente Robinson The Journey e un pizzico di Farpoint, per quella che potrebbe rivelarsi un'esperienza VR molto immersiva e ricca di sorprese.

Mini-Mech Mayhem

Dopo l'interessante Tiny Trax, gli sviluppatori di Velocity 2X tornano nei lidi della Realtà Virtuale con Mini-Mech Mayhem, un autentico gioco da tavolo 3D pensato per sfruttare le caratteristiche di PlayStation VR.

Il supporto al multiplayer online ci consentirà di sfidare gli altri utenti sparsi per il mondo, oppure di giocare in compagnia dei nostri amici in qualsiasi momento. Un titolo da tenere d'occhio per gli amanti dei board game e per chi apprezza gli esperimenti nel campo della VR come mezzo di aggregazione sociale.