Saints Row

Saints Row: i migliori boss creati con l'editor, da Jim Hopper a Shaggy

La Boss Factory di Saints Row è piena di signori del crimine splendidamente realizzati dall'utenza: da Butcher a Tommy Shelby, ecco i più convincenti.

Saints Row: i migliori boss creati con l'editor, da Jim Hopper a Shaggy
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Nella nostra recensione di Saints Row, il reboot della nota serie criminale di Volition, vi abbiamo già esposto le sterminate possibilità in seno alla personalizzazione di protagonisti, veicoli e armi. Nel costruire ed espandere il proprio impero malavitoso in quel di Santo Ileso, è possibile cambiare in ogni momento il sesso, la voce, l'aspetto estetico, la personalità e il vestiario del boss, così come salvare i propri personaggi o scaricare quelli realizzati dal resto della community.

    A tal proposito, gli sviluppatori hanno permesso di accedere agli attacchi d'arte altrui tramite la Boss Factory, un vero e proprio contenitore di meravigliose creazioni frutto dell'incontro tra pazienza, talento e gli strumenti messi a disposizione da quel che è un editor sorprendente. In altre parole, non avremmo non potuto soffermarci su alcuni dei migliori boss creati che, lo ricordiamo, potete scaricare e utilizzare tramite l'inserimento di specifici codici di condivisione e - chiaramente - l'acquisto col denaro in game dei vestiti e degli elementi usati per realizzarli. Ma adesso bando alle ciance e... preparatevi a restare sorpresi.

    William Butcher - The Boys

    Portato magistralmente sul piccolo schermo dall'attore Karl Urban, William Butcher è uno degli indiscussi protagonisti della serie TV The Boys, tratta dall'omonimo e apprezzato fumetto firmato dal grande Garth Ennis e dall'artista Darick Robertson. Mente e al contempo sanguinoso braccio armato del folle gruppo di cacciatori di super, il Butcher di Urban ha trovato un meritato posto a sedere tra i personaggi più iconici apparsi negli show degli ultimi anni e quindi non stupisce il fatto che un utente (Soda Pop Bot) abbia deciso di fargli varcare i confini di Saints Row.

    Dotata di un'immancabile camicia di dubbio gusto e caratterizzata da una fedeltà del volto francamente impressionante, questa versione di Butcher è così ben fatta che a momenti potrebbe sembrare il contenuto di un DLC ufficiale di Saints Row ed è proprio per questi motivi che è finita nella sezione Hall of Fame di Boss Factory. Assottigliare le fila dei Panteros, degli Idols o della Marshall nei panni del simpatico ma brutale omicida è a nostro parere un'esperienza da non perdere.

    Dr Disrespect

    Oltre ai personaggi tratti dalle serie TV o dal mondo della musica, non mancano le riproduzioni di celebrità e content creator. Ad esempio, UnderwaterH20 ha portato in Saints Row un creativo di grande esperienza quando si parla di shooter. Parliamo di Herschel Beahm IV, noto al pubblico come Dr Disrespect. Famoso per la sua attività di streamer concentrato sui titoli battle royale, da Fortnite a Warzone, Disrespect è un personaggio sopra le righe e ciò è ben evidente sin dal suo abbigliamento.

    L'alter ego virtuale dell'ex level designer di Call of Duty ha mantenuto il suo caratteristico baffo, gli occhiali da sole e, più di ogni altra cosa, la sua tendenza a indossare cuffie in ogni momento. Se a ciò aggiungiamo la capigliatura e il tipico giubbottino, siamo certi che i suoi estimatori si divertiranno ad abbattere innumerevoli sgherri nei suoi panni.

    Shaggy - Scooby Doo

    Scooby Doo è una serie televisiva senza tempo e i suoi protagonisti, appassionati risolutori di casi intricati e al contempo inguaribili fifoni, sono entrati nella storia della cultura pop. I più pavidi del gruppo sono certamente Scooby e il buon Shaggy Rogers, che di recente è tornato sotto ai riflettori per il suo debutto nel picchiaduro MultiVersus (ispirato ai meme a tema Dragon Ball che tanto hanno fatto parlare di lui).

    Dal naso a patata fino al suo tipico abbigliamento, di quelli non propriamente adatti alle sfilate di moda, lo Shaggy di Saints Row firmato da Sechev, che è riuscito a realizzare un efficace incontro tra cartoon e tratti facciali più realistici, è un'ottima scelta per divertirsi ad assaltare le roccaforti dei partecipanti al gioco di ruolo dal vivo che non coinvolge solo Eli ma buona parte dei cittadini di Santo Ileso.

    Thomas Shelby - Peaky Blinders

    Di base i Saints non sono che un gruppo di amici per la pelle, una famiglia che punta a espandere il proprio impero criminale e a dominare l'assolato gioiello del Rio Salinas. In altre parole, pur senza indossare i cappelli Newsboy con lamette celate, in questi aspetti Neenah, Kev, Eli e compagni assomigliano ai Peaky Blinders, la gang al centro dell'omonima serie TV di successo creata da Steven Knight.

    Ebbene, con una cura degna della Hall of Fame l'appassionato Isthatericoh ha plasmato un perfetto Thomas Shelby, l'amato capo della banda, scolpendo con dovizia di particolari i tratti somatici di Cillian Murphy, l'attore che lo interpreta. Tormentato, scaltro e sanguinario, Tommy convince quanto William Butcher ed è un perfetto boss sia per gestire le Imprese Criminali, sia per tuffarsi negli scontri a fuoco. Impersonando l'uomo dagli occhi azzurri, Santo Ileso vi sembrerà d'un tratto un po' più simile a Birmingham.

    Jim Hopper - Stranger Things

    Non potevamo concludere la nostra breve lista senza citare il lavoro di Strangerbanger, che ha creato un buon alter-ego videoludico di Jim Hopper, capo del dipartimento di polizia di Hawkins e padre adottivo di Undici in Stranger Things. La serie TV dei fratelli Duffer ha dato alla luce tanti personaggi molto amati, che speriamo possano arrivare in Saints Row grazie agli sforzi di altri giocatori appassionati.

    Quello attualmente utilizzabile nel titolo di Volition è un "Hop" in abiti civili (sarebbe bello dotarlo della divisa) ma in compenso la somiglianza con l'attore che lo interpreta, David Harbour, c'è tutta. Dal baffone ai capelli, fino al taglio degli occhi, i tratti del poliziotto sono stati replicati con una certa cura e sarà piacevole utilizzarlo per le esplorazioni in tuta alare o per sventare i piani di Atticus Marshall a suon di piombo... in attesa che, magari in un futuro DLC, qualche mostruosità extradimensionale faccia la sua comparsa a Santo Ileso.

    Una carrellata di creazioni

    Saints Row è uscito da poche settimane ma Boss Factory è già piena di personaggi interessanti e spesso molto ben fatti. In ambito musicale, segnaliamo Michael Jackson, Tupac e soprattutto Stuart Harold Pot, meglio noto come 2D, uno dei membri di fantasia dei Gorillaz. Non manca poi The Rock, con tanto di sopracciglio alzato, che affianca il giovane Will Smith nei panni dell'Agente J di Man in Black.

    Continuiamo con il Willy Wonka di Johnny Depp, il The Mask di Jim Carrey - perfetto per seminare il caos in città - e perfino Moon Knight (la versione di Steven Grant), interpretato nello show televisivo da Oscar Isaac. Questi sono solo alcuni dei tanti Boss scaricabili: vi consigliamo quindi di andare a consultare l'ampio catalogo per scovare il vostro protagonista perfetto, magari per accompagnare un collega criminale in una sessione co-op di Saints Row.

    Che voto dai a: Saints Row

    Media Voto Utenti
    Voti: 16
    6.1
    nd