PSVR

Sconti PSVR: 5 offerte sui migliori giochi in Realtà Virtuale

Da Astro Bot Rescue Mission a Blood & Truth, cinque giochi per PlayStation VR ora in vendita a sconto sul PlayStation Store.

speciale Sconti PSVR: 5 offerte sui migliori giochi in Realtà Virtuale
Articolo a cura di

Amate giocare in Realtà Virtuale e neppure il caldo estenuante di questi giorni riesce ad impedirvi di indossare il visore ed immergervi a 360° nei vostri mondi digitali preferiti? Abbiamo una buona notizia per voi: nell'ambito della promozione Saldi Estivi del PlayStation Store è stata scontata anche una marea di giochi per PlayStation VR, molti dei quali di recente uscita, come l'eccellente Blood & Truth di London Studios. C'è davvero l'imbarazzo della scelta, pertanto abbiamo deciso di selezionare cinque prodotti che secondo noi non dovrebbero assolutamente mancare nella libreria di tutti gli amanti della Realtà Virtuale.

Prima di cominciare la rassegna, vi avvisiamo che gli sconti sui giochi PlayStation VR rimarranno attivi fino al prossimo 22 agosto. Come al solito, siete caldamente invitati a partecipare alla discussione alla ricerca di altri suggerimenti oppure per condividere i vostri consigli con gli altri membri della community di Everyeye!

Blood & Truth (24,99 euro)

Blood & Truth di London Studios rappresenta la diretta evoluzione di London Heist, una breve e interessante avventura inclusa nella raccolta PlayStation VR World. Ad oggi può essere considerato come uno dei migliori titoli disponibili nel catalogo del visore di casa Sony.

Nei panni del soldato delle Forze speciali Ryan Marks siete chiamati a salvare la sua famiglia dalle grinfie di uno spietato signore del crimine. L'avventura, degna di un blockbuster hollywoodiano, punta fortemente sulla varietà, proponendo sparatorie furiose, inseguimenti ad alta velocità e intensi scontri in elicottero, valorizzati oltremodo da un comparto tecnico di prim'ordine.

Il vero fiore all'occhiello di Blood & Truth, in ogni caso, è rappresentato dal sistema di shooting, senza mezzi termini il migliore mai proposto in un titolo del genere per PlayStation VR. Se non fosse stato per qualche cedimento sul fronte narrativo e per un sistema di spostamento eccessivamente compassato, in antitesi con il ritmo frenetico delle sparatorie, staremmo parlando di un capolavoro. L'esclusiva di London Studios, in ogni caso, rimane un acquisto imprescindibile per tutti i possessori di PlayStation VR. Leggete cosa ne pensa Alessandro Bruni nella sua recensione di Blood & Truth.

Tetris Effect (24,99 euro)

Tetris Effect è la dimostrazione che i sogni possono diventare realtà: Testuya Mizuguchi ha provato per anni a realizzare la sua personalissima versione del gioco dei tetramini, scontrandosi con degli insormontabili problemi di licenza. Alla fine, però, c'è riuscito, ed ha tirato fuori dal cilindro una delle sue opere migliori di sempre.

Non commettete l'errore di bollarlo come l'ennesima rivisitazione del classico senza tempo: Tetris Effect è un'esperienza sensoriale di notevole impatto, che miscela in modo unico effetti visivi, musica e rompicapo appagando allo stesso tempo mente e anima. L'opera di Mizuguchi può tranquillamente essere giocata in maniera tradizionale, ma è solo con il visore indosso che riesce ad esprimere tutto il suo potenziale.

Sebbene le meccaniche di gioco rimangano vincolate alle due dimensioni, gli scenari 3D avvolgono il giocatore con un tripudio di effetti sonori e particellari che lasciano senza fiato. Oltre ai sensi, ovviamente, Tetris Effect è in grado di appaga anche la sfera ludica, con il suo variegato campionario di modalità che reinterpretano il classico russo. Ne saprete di più leggendo la recensione di Tetris Effect a cura del nostro Gabriele Ferrara.

The Elder Scrolls V: Skyrim VR (24,99 euro)

Skyrim non ha bisogno di presentazioni: stiamo parlando di uno dei GDR più influenti dell'ultima decade, che continua ad essere giocato da un numero incredibile di persone. Negli anni è stato riproposto in tutte le salse, anche nell'edizione in Realtà Virtuale di cui parliamo in questa sede.

La versione VR della produzione di Bethesda non fa altro che adattare l'esperienza originale senza aggiungere meccaniche di gioco realmente nuove. L'elevato livello di immersività garantito dal visore e il sistema di controllo su misura di Move, in ogni caso, sono più che sufficienti a consigliare l'acquisto di Skyrim VR a tutti gli amanti del fantasy e dei giochi di ruolo. Nonostante dal punto di vista grafico presti il fianco a più di qualche critica, la Realtà Virtuale aggiunge profondità ad ogni scorcio, facendo sembrare i dungeon, le vallate e le montagne della regione di Skyrim ancor più imponenti. Per ulteriori informazioni, c'è la recensione di The Elder Scrolls V: Skyrim VR.

Astro Bot Rescue Mission (19,99 euro)

Pochi platform sono ispirati come Astro Bot: Rescue Mission, un concentrato di idee geniali che grazie alle magie della Realtà Virtuale acquisisce ancora più valore. Nei panni di un adorabile robottino dovremo recuperare i suoi compagni dispersi a seguito del danneggiamento della navicella spaziale sulla quale viaggiavano, provocata da un dispettoso alieno di colore verde.

L'impostazione è quella classica dei platform tridimensionali con la telecamera che segue il protagonista in terza persona, libero di muoversi nei 26 livelli che compongono l'avventura. Il valore aggiunto è rappresentato proprio dalla Realtà Virtuale, che in questo caso non è un semplice orpello visivo, bensì un elemento legato a doppio filo con il gameplay. Osservare con attenzione le ambientazioni, sbirciare dietro gli angoli e persino alle vostre spalle rappresentano azioni essenziali per scovare i compagni perduti. Per non parlare poi dell'incredibile precisione con la quale è possibile valutare le distanze nei salti.

Se non siete ancora convinti, abbiamo per voi anche la recensione di Astro Bot: Rescue Mission di Marco Mottura. Gli abbonati a PlayStation Plus, inoltre, possono godere di un ulteriore sconto del 10% e acquistarlo a 17,99 euro.

SUPERHOT VR (14,99 euro)

L'intuizione alla base di SUPERHOT è geniale: il tempo scorre solo quando si muove il giocatore. In costante inferiorità numerica, siete costretti ad afferrare le armi cadute ai nemici e muovervi attraverso un uragano di proiettili fatali. Già meravigliosa in versione tradizionale, l'esperienza diventa ancora più galvanizzante se vissuta in Realtà Virtuale.

SUPERHOT VR è un prodotto a sé stante, separato dalla versione classica del gioco. Possiamo affermare, senza alcuna remora, che la versione VR rappresenta quella definitiva, poiché aumenta in maniera esponenziale sia il coinvolgimento che l'immersività del gameplay. Muoversi nelle candide ambientazioni, vedere i proiettili volare a pochi centimetri dal punto d'osservazione e sgominare gruppi di nemici rosso fuoco è un'esperienza che consigliamo a tutti i possessori del visore di casa Sony.

Il team, tra l'altro, non s'è limitato ad una semplice operazione di adattamento, ma ha anche aggiunto livelli inediti e arricchito la storia con spunti interessanti e guizzi metavideoludici. Se non l'avete ancora fatto, vi consigliamo di leggere la recensione di SUPERHOT VR.