Ubisoft, le conversioni eccellenti

Leggi il nostro articolo speciale su Ubisoft, le conversioni eccellenti - 295

Articolo a cura di
Disponibile per
  • PS2
  • Xbox
  • NGC
  • Pc
  • Software House attente alle conversioni...
    La qualità dei titoli Ubisoft ha fatto un balzo in avanti eccellente negli
    ultimi due anni. Da Software house caratterizzata da buone vendite, Ubisoft ha
    iniziato a sfornare una serie di milion seller, che Sony, Microsoft e Nintendo,
    cercano di contendersi siano esse esclusive temporali, o totali, ma Ubi sceglie
    il partern di volta in volta, senza lasciare nessuno davvero a bocca asciutta.
    E' stato così che Sprinter Cell, esclusiva temporale di Xbox per il periodo di
    Natale 2002, ha fatto la fortuna della console Microsoft, regandole un Boost
    nelle vendite assolutamente notevole, lo stesso spera di fare Sony, che ha
    ottenuto un esclusiva temporale per due titoli molto attesi Beyond Good & Evil e
    Prince of Persia : Sands of Time. Soprattutto l'atteso ritorno di Prince of
    Persia. Si tratta, in tutte le occasioni di " famigerati" titoli
    multipiattaforma, allora perché tutta questa eccitazione ? Generalmente i titoli
    "multi" non sfruttano affatto la macchina su cui girano, se non l'anello più
    debole della catena ( generalmente i pc di fascia bassa o la ps2 ) e cmq,
    spesso, nemmeno quello. Ma è proprio nella realizzazione e nella cura delle
    conversioni che Ubisoft si sta distinguendo dalle altre software house, siano
    esse ps2 o Xbox. Cosa significa tutto questo per i possessori di Xbox? Significa
    che Ubisoft si sta impegnando, nelle varie conversioni, a sfruttare le
    caratteristiche peculiari dell'hw , per ottenere giochi migliori. Certo, il
    risultato finale, non è confrontabile con quello di un gioco pensato e
    progettato per sfruttare a fondo l'hw Xbox, ma decisamente superiore alle
    conversioni precarie , identiche o a volte inferiori all'originale a cui siamo
    abituati da anni e che spesso non valgono nemmeno un prezzo budget....

    Titoli Ubisoft nell'immediato
    futuro

    A
    prescindere dal futuro ed attesissimo seguito di Sprinter Cell ( Pandora's
    Tomorrow, di cui si sa ancora pochissimo, tranne che sarà il primo Massive
    Multiplayer Stealth Online Game ) su Xbox, Ubisoft è pronta a lanciare nel breve
    termine due titoli che abbiamo avuto modo di testare a fondo durante l'X03 e lo
    Smau, appena concluso : XIII un eccellente ed innovativo fps, con grafica in
    cell shading ( simile ad un cartone animato ), e soprattutto la conversione da
    pc dello splendido Rainbow Six 3, dichiarato "Miglior Gioco" all' X03 europeo.
    Rainbow Six 3 è anche un esclusiva temporale Xbox per il 2003, ma non si
    escludono conversioni per altre piattaforme in futuro ( probabile quella per ps2
    ). Si tratta di una conversione tecnicamente molto buona. Ottima la qualità
    delle texture, la risoluzione e pulizia video, ed il frame rate, abbastanza
    ancorato ai 30 frame/s, che per una gioco con un motore grafico così pesante (
    Unreal Warefare ) è un ottimo risultato. Con un gameplay curato nei minimi
    dettagli, a volte un po' complesso, ma divertente ed appagante, Rainbow Six 3
    offre un nuovissimo sistema di riconoscimento vocale, reso possibile grazie alle
    cuffie dell'Xbox Live Communicator: in questo modo, i giocatori possono
    impartire ordini in modo diretto e intuitivo ai propri compagni di squadra nel
    corso degli intensi scontri a fuoco offline. Rainbow Six 3 è uno dei titoli di
    punta di Xbox per questo Natale. XIII, che fu accolto all'inizio con un certo
    scetticismo, si è dimostrato, alla prova dei fatti, un ottimo titolo, molto
    ispirato dal punto di vista grafico/artistico, con una storia ben congeniata e
    raccontata, ricco di idee innovative sia nel gameplay, sia nella narrazione.
    Quello che ne fa una conversione eccellente, sono i 60 frame al secondo a cui il
    gioco su Xbox gira, privo di aliasing di alcun tipo ed ottime texture ed
    effetti! Un gioco da Xbox insomma ! Ubisoft si è anche preoccupata di prevedere
    modalità di gioco online specifica per ogni piattaforma, sia per diversificare
    l'offerta, sia per meglio sfruttare le caratteristiche del sistema di gioco. I
    possessori di Xbox potranno giocare su schermo condiviso a 4 giocatori o
    partecipare a battaglie online fino a 8 persone. La modalità esclusiva di Xbox
    Live è "Sabotage", dove due squadre competono per assumere il controllo di vari
    punti strategici della mappa. Una squadra deve difendere i punti di controllo,
    l'altra sabotarli entro un limite di tempo. La squadra in difesa vince quando
    il tempo scade, mentre quella che attacca vince distruggendo tutti i punti
    difesi dagli avversari in tempo utile.

    Conclusione

    A prescindere dalla qualità intrinseca
    dei giochi, ci teniamo a sottolineare la cura che UbiSoft infonde nelle
    conversioni per le varie piattaforme ( citiamo ad esempio l'ottima conversione
    di splinter cell per ps2 ! ) e invitiamo tutti i produttori di titoli multi, a
    prendere esempio, in attesa che UBI publichi anche per Xbox, Prince of Persia e
    BTGAE...

    Che voto dai a: Rainbow Six 3

    Media Voto Utenti
    Voti: 51
    7.5
    nd