di

Annunciato nel corso dell'E3 2019, 12 Minutes torna a mostrarsi all'Opening Night Live 2020, con un trailer inedito che ne annuncia l'impressionante cast e la natura cross gen.

Il thriller interattivo propone al giocatore un'avventura punta e clicca il cui protagonista è un uomo intrappolato in un inquietante loop temporale. Con visuale dall'altro, l'opera Annapurna include un flusso di minutaggio calcolato in tempo reale, che trascinerà il pubblico in un continuo loop temporale costituito di 12 minuti.

Questo l'incipit narrativo di 12 Minutes: "Quella che dovrebbe essere una serata romantica in compagnia di tua moglie si trasforma in un incubo quando un ispettore di polizia fa irruzione in casa tua, accusa tua moglie di omicidio e ti massacra di botte...". Ogni ciclo temporale ci riporterà al momento precedente all'arrivo del poliziotto: riusciremo a cambiare il corso degli eventi?

Per scoprirlo, i giocatori dovranno calarsi in 12 Minutes, descritto come una combinazione tra Shining, La finestra sul cortile e Memento, ed atteso su PC, Xbox One e Xbox Series X. Il nuovo trailer, disponibile in apertura a questa news, conferma l'impressionante cast coinvolto, che conta Daisy Ridley, James McAvoy e Willem Dafoe. Sulle pagine di Everyeye trovate un provato di 12 Minutes.

Quanto è interessante?
6