3DS e Wii U eShop verso la pensione? Nintendo non accetterà nuovi giochi per un rumor

3DS e Wii U eShop verso la pensione? Nintendo non accetterà nuovi giochi per un rumor
di

Secondo un nuovo rumor, Nintendo starebbe effettuando i preparativi per fermare una volta per tutte la pubblicazione di nuovi giochi sull'eShop per Nintendo 3DS e Wii U.

Secondo il responsabile del canale YouTube Impact Game Station, che afferma di aver "ricevuto un messaggio da qualcuno", a partire dal prossimo anno la filiale europea di Nintendo smetterà di accettare nuovi giochi per l'eShop di 3DS e Wii U, un provvedimento che dovrebbe diventare effettivo il 1° aprile 2022.

In quello che ha tutta l'aria di essere un messaggio indirizzato agli sviluppatori ancora al lavoro sulle due console, viene tuttavia specificato che la decisione non sancirà la fine delle piattaforme di gioco, che rimarranno in funzione permettendo ai giocatori di scaricare i titoli e i contenuti che hanno acquistato, oltre alle patch necessarie al loro corretto funzionamento.

Ci teniamo a specificare che la notizia non è ancora stata confermata da Nintendo, anche se ciò non ci stupirebbe affatto. Nintendo 3DS ha già spento la sua decima candelina, mentre Wii U, console casalinga dallo scarso successo, compirà dieci anni nel 2022. Oggigiorno Nintendo è pienamente concentrata sulla famiglia Switch, capace di appagare sia gli amanti delle esperienze tra le mura di casa, sia coloro i quali amano giocare in mobilità. L'8 ottobre, la stessa famiglia si allargherà ulteriormente dando il benvenuto a Nintendo Switch OLED.

FONTE: NE.com
Quanto è interessante?
5