A500 Mini: la riedizione dell'Amiga è quasi 'tascabile'. Ecco il confronto con una moneta

A500 Mini: la riedizione dell'Amiga è quasi 'tascabile'. Ecco il confronto con una moneta
INFORMAZIONI GIOCO
di

Dalle pagine dei profili social di Retro Games, il produttore della riedizione Mini del glorioso Commodore Amiga A500 mostra una nuova foto dell'A500 Mini per comparare le dimensioni della retroconsole con una moneta.

Lo scatto condiviso da Retro Games mostra infatti la versione "tascabile" dell'A500, un sistema che tanto successo ha riscosso tra gli anni '80 e i primi anni '90, collocato su di un tavolo che presenta, appunto, una monetina.

In questo modo, il produttore della retroconsole ci permette di intuire le reali dimensioni in scala di questa piattaforma che, nelle intenzioni dei suoi ideatori, farà la felicità dei più nostalgici. Oltre al design del sistema originario, The A500 Mini ne emulerà l'architettura per dare ai fan l'opportunità di accedere a un catalogo di 25 giochi, inclusi Simon The Sorcerer, Worms, Another World e The Chaos Engine. Si potranno inoltre caricare altri giochi Amiga utilizzando un dispositivo USB, grazie al supporto completo di WHDLoad e alla presenza di diverse opzioni per poter avviare i titoli, con tanto di funzioni inedite di salvataggio e di "quick resume".

La riedizione Mini del glorioso Amiga 500 è previsto al lancio nei primi mesi del 2022 ad un prezzo che deve essere ancora annunciato.

Quanto è interessante?
3