Oltre gli AAA: ha inizio l'era dei 'quadrupla A'? Tra Ubisoft e The Initiative

Oltre gli AAA: ha inizio l'era dei 'quadrupla A'? Tra Ubisoft e The Initiative
di

Nel corso degli ultimi anni, l'espressione "tripla A" è divenuta di più che comune utilizzo in ambiente videoludico. Termine utilizzato per indicare le produzioni ad alto budget, quest'ultimo potrebbe tuttavia essere presto sostituito da una nuova dicitura.

Ci riferiamo, nello specifico, all'espressione "AAAA", che sembra iniziare ad affermarsi ormai con una certa frequenza. Tra i primi team ad utilizzarla, ricordiamo uno degli ultimi ingressi in casa Xbox Game Studios. In occasione della sua presentazione, infatti, The Initiative si è definito un team per giochi AAAA. Al momento, il pubblico non ha ancora avuto modo di scoprire l'identità di ciò a cui sta lavorando la software house, ma la dicitura legata ad un "quadrupla A" sta iniziando a diffondersi.

In particolare, sembra essere apprezzata dai team di casa Ubisoft, con diversi sviluppatori che ne fanno utilizzo sui propri profili LinkedIn. Un avvistamento interessante, realizzato dall'utente Twitter "Timur 222", che l'ha portato all'attenzione del pubblico tramite i cinguettii che trovate in calce. In particolare, la dicitura AAAA è utilizzata per:

  • Beyond Good and Evil 2: il Technical Art Director Cyril Masquilliere, descrive la space opera come un gioco next-gen, AAAA e open-universe;
  • Skull & Bones: l'espressione è utilizzata dal Senior Producer Francois Logeais;
  • Ubisoft Berlino: il riferimento è a un gioco AAAA non annunciato, in lavorazione da settembre 2019;
  • Ubisoft Bordeaux: il team è al lavoro su un AAAA dall'identità attualmente non specificata;
In attesa di saperne di più sulla portata e le ambizioni di questi titoli, ricordiamo che giovedì sera la Redazione di Everyeye seguirà su Twitch il nuovo Ubisoft Forward.
FONTE: Wccftech
Quanto è interessante?
10