Abandoned tra 'cospirazioni' di Kojima e rinvio del gameplay: il parere di Schreier

Abandoned tra 'cospirazioni' di Kojima e rinvio del gameplay: il parere di Schreier
di

Mentre in rete monta il dibattito per l'annuncio dell'ennesimo rinvio del gameplay di Abandoned, il giornalista Jason Schreier interviene sui social per condividere il suo punto di vista e un commento a caldo sulle ultime novità di questa strana e, per certi versi, assurda telenovela videoludica.

Il famoso giornalista di Bloomberg interviene dalle colonne del suo profilo Twitter personale per interagire con i suoi follower e manifestare tutto il suo scetticismo per quelli che, secondo alcuni, sono i segnali dell'ipotetico coinvolgimento di Hideo Kojima nel progetto di Abandoned.

A detta di Schreier, infatti, alla luce dello slittamento ad agosto dell'app e del focus sul gameplay di Abandoned "sembra ormai abbastanza chiaro che questa non è una 'grande cospirazione': c'è un ragazzo che ha fatto promesse eccessive e con quelle promesse ha ricevuto più attenzioni di quante avrebbe mai potuto sognare, grazie anche a una serie di coincidenze assurde che si sono verificate. E adesso è il caos più totale".

Dietro ai numerosi rinvii di Abandoned, quindi, per Schreier non si nasconderebbe alcun tipo di cospirazione o di campagna promozionale per il reveal del rumoreggiato Silent Hills di Kojima ma, più banalmente, l'imbarazzo degli autori di BB Game Studios al seguito di Hasan Kahraman nel far fronte alle enormi attese della community per questo horror in soggettiva. Speriamo perciò di ricevere al più più presto una risposta ufficiale alla domanda che sempre più utenti si stanno ponendo dall'annuncio di questo progetto ad oggi: Abandoned è il nuovo gioco di Hideo Kojima?

Quanto è interessante?
7