INFORMAZIONI GIOCO
di

L'annuncio di Abandoned per PS5 è stato decisamente più turbolento di quanto il team di sviluppo non avesse immaginato nei mesi antecedenti la presentazione ufficiale del progetto videoludico.

A raccontarlo è Hasan Kahraman, responsabile della software house indipendente, nel corso di una recente intervista. Con Blue Box poco noto al grande pubblico, la ridotta presenza del team sui social media e la natura horror della produzione PS5, in rete si è rapidamente diffuso un rumor piuttosto peculiare, che voleva Kojima Productions dietro alla realizzazione di Abandoned. In breve tempo, la situazione ha costretto Blue Box a offrire una smentita ufficiale, in una situazione piuttosto paradossale.

"Non è stato divertente, ma mi ha fatto ridere. - racconta Kahraman - All'inizio ho iniziato a ricevere messaggi di persone che dicevano che mi stavano tenendo d'occhio o che io (in quanto Kojima) avevo usato alcuni trucchi per promuovere il prossimo gioco. Non ho capito cosa stava accadendo fino a che non ho cercato su Google". Il tutto, prosegue il director, "mi ha infastidito un po', perché come team eravamo entusiasti di presentare un assaggio del nostro gioco e poi è esplosa questa teoria del complotto".

Nel corso dell'intervista, Blue Box ha ribadito l'intenzione di dar forma ad uno shooter non convenzionale, caratterizzato da dinamiche realistiche. Ogni colpo ricevuto costringerà a fermarsi per medicare la ferita, mentre essere colpiti ad una gamba farà perdere l'equilibrio e cadere a terra. Di conseguenza, si dovrà scegliere se riprendere l'arma caduta oppure disinfettare l'arto. Per un maggior coinvolgimento, Abandoned sfrutterà l'audio 3D e il DualSense, che restituirà feeling differenti a seconda dell'arma. In vista del lancio, la software house pubblicherà una Demo del gioco, mentre sono ancora in fase di valutazione degli Alfa Test.

In attesa di nuovi dettagli, sulle pagine di Everyeye trovate la nostra video anteprima di Abandoned.

FONTE: IGN.com
Quanto è interessante?
4