di

In un nuovo video "dietro le quinte", gli sviluppatori di Ace Combat 7 Skies Unknown hanno parlato del loro titolo in uscita a brevissimo, concentrandosi principalmente sull'implementazione della VR all'interno del gioco stesso.

Il Brand Director Kazutoki Kono ha spiegato infatti che l'inserimento della realtà virtuale è stato un processo piuttosto naturale, qualcosa che il team ha praticamente sempre voluto fare. Così è stato coinvolto nel progetto il producer Jun Tamaoki, che vanta una grande conoscenza del settore.

Tamaoki si è unito al team nelle fasi iniziali dello sviluppo, quando la modalità VR era dunque ancora solamente un'idea e con tale funzione che era appena stata implementata nel motore grafico di Ace Combat, ha dovuto risolvere diversi problemi per quanto riguarda la sensibilità di movimento, oltre a pensare idee per rendere divertente e far sì che valga effettivamente la pena giocare al titolo in VR mode.

Per sapere se gli sforzi sono andati a buon fine, e visto che le prime recensioni di Ace Combat 7 sono positive dovrebbe essere così, non resta che attendere la data d'uscita, fissata per il 18 gennaio su PlayStation 4 e Xbox One e per il 1 febbraio su PC.

Quanto è interessante?
4