di

In occasione del PAX East 2020, gli autori di 3D Realms hanno permesso al pubblico dell'evento videoludico di Boston di provare in anteprima una nuova build di Ghostrunner, il loro prossimo action cyberpunk ispirato a Mirror's Edge a Mirror's Edge e all'estetica sci-fi delle distopiche ambientazioni urbane di Blade Runner.

Il filmato dimostrativo confezionato dalla redazione di GameSpot ci aiuta a fissare i paletti del recinto digitale entro il quale ci muoveremo interpretando l'eroe di Ghostrunner, un guerriero chiamato a scalare la gigantesca torre che ospita gli sgherri al soldo del Keymaster, il crudele despota di una città del futuro popolata dai sopravvissuti a un cataclisma globale.

Nella demo di Ghostrunner dal PAX East 2020, le intenzioni degli sviluppatori texani vengono esplicitate nel frenetico sistema di movimento e combattimento su cui andrà a poggiarsi quest'avventura. L'impiego di un rampino retrattile e di una lama affilata come un rasoio promettono di rendere ancora più interessanti le mosse compiute dall'utente che, in puro stile parkour, potrà saltare da una parete all'altra per sorprendere l'avversario di turno e raggiungere le piattaforme sopraelevate del grattacielo del Keymaster.

Vi lasciamo perciò in compagnia dell'ultimo video gameplay di Ghostrunner e rimaniamo in attesa di scoprire la data di lancio di questo ambizioso action sparatutto votato al parkour, pur sapendo che 3D Realms punta a commercializzarlo su PC, PS4 e Xbox One nel corso di quest'anno.

Quanto è interessante?
0