Activision: cala il valore delle azioni dopo la BlizzCon, colpa di Diablo Immortal?

Activision: cala il valore delle azioni dopo la BlizzCon, colpa di Diablo Immortal?
di

La BlizzCon 2018 non ha portato fortuna ad Activision Blizzard: al termine della fiera le azioni della compagnia sono calate in borsa del 7.2% , chiudendo con il valore più basso mai registrato dal gennaio 2018 ad oggi.

Secondo Bloomberg i motivi sarebbero da ricercare nell'accoglienza negativa riservata a Diablo Immortal e nei pochi annunci di rilievo proposti durante la cerimonia d'apertura. Gli analisti e la community si attendevano importanti novità su Diablo 4 e Warcraft IV ma così non è stato, Blizzard si è limitata ad annunciare Diablo Immortal per iOS e Android e Warcraft III Reforged, oltre a nuovi eroi per Overwatch e Heroes of the Storm ed una nuova espansione per Hearthstone.

Contenuti che non hanno pienamente soddisfatto la community e gli investitori, gli analisti in ogni caso si dicono mediamente positivi sul possibile successo di Diablo Immortal, nonostante l'accoglienza non positiva il gioco ha un buon potenziale e può performare bene in alcuni mercati chiave come il Nord America e la Cina.

FONTE: Bloomberg
Quanto è interessante?
4