Activision: nuove fonti confermano i tagli consistenti al personale

Activision: nuove fonti confermano i tagli consistenti al personale
di

In base alle indiscrezioni raccolte da Bloomberg, i vertici di Activision sarebbero in procinto di annunciare il licenziamento di centinaia di dipendenti. Tali voci vengono avvalorate da nuove fonti, la più autorevole delle quali è rappresentata da Jason Schreirer.

Come confermerebbe l'editore di Kotaku, alla base di questa decisione dovrebbe esserci la necessità, da parte delle alte sfere del colosso statunitense, di centralizzare le funzioni dell'azienda e massimizzare i profitti in vista degli importanti cambiamenti che avverranno nell'industria videoludica nel corso dei prossimi anni, con l'avvento delle console next-gen e la più che probabile crescita di fenomeni come i battle royale, il gioco in streaming, i piani in abbonamento e le competizioni eSports.

"Mentre si preparano per i licenziamenti di oggi, i dipendenti di Blizzard piangono e si abbracciano nel parcheggio", è infatti la testimonianza raccolta dalle fonti di Schreirer dopo aver fornito a Kotaku una copia della lettera che, a loro dire, sarebbe stata inviata dal presidente di Blizzard J. Allen Brack ai dipendenti della compagnia in procinto di essere licenziati.

Nella lettera, Brack spiegherebbe che "negli ultimi anni, molti dei nostri team non di sviluppo si sono espansi per supportare varie esigenze. Attualmente i livelli di personale di alcuni team sono sproporzionati. Ciò significa che dobbiamo ridimensionare alcune aree della nostra organizzazione".

Restiamo in attesa di ricevere comunicazioni ufficiali da parte di Activision, il cui annuncio degli ultimi risultati finanziari dovrebbe avvenire entro breve di concerto con il resoconto della conferenza con gli investitori che, presumibilmente, dovrebbe chiarire la questione dei licenziamenti e le future strategie della compagnia.

FONTE: Kotaku
Quanto è interessante?
4

Scopri le migliori Console in offerta e i Bonus prenotazione più interessanti dei tuoi Videogiochi preferiti in offerta su Amazon.it