Activision, lo staff denuncia l'azienda e la dirigenza avverte: attenti alle conseguenze

Activision, lo staff denuncia l'azienda e la dirigenza avverte: attenti alle conseguenze
di

Activision-Blizzard continua a vivere un periodo particolarmente caotico a seguito delle accuse rivolte ai più alti dirigenti dell'azienda di Call of Duty, compreso il CEO Bobby Kotick.

Lo scorso settembre, affidandosi alla corporazione Communications Workers of America (CWA), lo staff della compagnia si è riunito in protesta nella denuncia nei confronti delle alte sfere di Activision. Tra i capi d'accusa abbiamo la sorveglianza dei dipendenti, interrogatori nei loro confronti e il rilascio di dichiarazioni coercitive da parte dei vertici aziendali.

Il dirigente di Activision Brian Bulatao, che come ricorda Jason Schreier ha in precedenza lavorato per l'amministrazione Trump, ha inviato un'e-mail allo staff dicendo di "considerare le conseguenze della vostra firma", facendo riferimento all'accordo stretto con il CWA.

"Nel fare questa scelta per il vostro futuro, vi chiediamo solo di prendervi del tempo per considerare le conseguenze della vostra firma sul documento legale vincolante presentatovi dal CWA. Una volta firmato quel documento, avrete ceduto al CWA il diritto esclusivo di "rappresentarvi ai fini della contrattazione collettiva in merito a tutti i termini e le condizioni di lavoro". Ciò significa che la vostra capacità di negoziare tutte le vostre condizioni di lavoro saranno trasferite al CWA, proprio come dice il documento.

Il raggiungimento delle nostre aspirazioni culturali sul posto di lavoro avverrà al meglio attraverso un dialogo attivo e trasparente tra leader e dipendenti. Questo è il percorso migliore, non il semplice firmare un modulo elettronico offerto dal CWA o attendere l'esito di un mandato legale con processo di contrattazione regolamentato che arriverà chissà quando in futuro.

Se non riusciamo a raggiungere gli obiettivi sul posto di lavoro che ci siamo prefissati, allora ovviamente avrete sempre il diritto di coinvolgere e votare per il CWA", conclude Bulatao. "Ma siamo fiduciosi che faremo i progressi che abbiamo precedentemente promesso e creeremo con voi un posto di lavoro di cui tutti possiamo essere orgogliosi".

Quanto è interessante?
6