Vendite dei supporti fisici in forte calo: digitale sovrasta il retail nel 2022 in UK

Vendite dei supporti fisici in forte calo: digitale sovrasta il retail nel 2022 in UK
di

In linea con i più recenti dati relativi a PlayStation Store, direttamente dalla Gran Bretagna arriva l'ennesima conferma legata all'imponente crescita del mercato digitale del videogioco.

Secondo i dati diffusi dall'ERA (Digital Entertainment and Retail Association), il 2022 avrebbe segnato nel Paese una netta affermazione del digitale nei confronti del formato fisico. Nello specifico, l'associazione dichiara che l'89,5% degli acquisti di videogiochi effettuati lo scorso anno in Gran Bretagna sono stati realizzati su store digitali. Al comparto retail, sarebbe invece toccata una quota decisamente ridotta, pari al 10,5% del totale.

Un trend ormai in costante crescita da diversi anni a questa parte e al quale la crisi sanitaria internazionale ha offerto un'ultima spinta. Per ovvie ragioni, la stagione dei lockdown ha infatti incentivato il passaggio al mercato digitale anche da parte dei consumatori tradizionalmente più affezionati al formato fisico. Il calo del mercato retail del videogioco raggiunge dunque una rilevante manifestazione in Gran Bretagna, dove il digitale ha sfiorato il record del 90%.

Complessivamente, riporta la BBC, il mercato del videogioco britannico ha raggiunto nel 2022 un valore complessivo pari - ovviamente secondo le stime più recenti - a circa 4,7 miliardi di sterline. La cifra pone il settore videoludico del Paese al di sopra di altri generi d'intrattenimento, come musica, cinema e TV.

FONTE: BBC
Quanto è interessante?
3