Age of Empires 4: ogni civiltà sarà diversa dalle altre

Age of Empires 4: ogni civiltà sarà diversa dalle altre
di

Dopo un lunghissimo periodo di silenzio, nel corso dell'Inside Xbox di ieri sera, Age of Empires IV si è finalmente mostrato per la prima volta in un video gameplay emozionando tutti i fan di vecchia data. Subito dopo la diretta, alcuni membri del team hanno risposto alle curiosità dei giornalisti, svelando nuovi dettagli sulle meccaniche di gioco.

Pare infatti che, a differenza dei capitoli precedenti, ogni singola civiltà tra quelle presenti nel gioco avrà delle caratteristiche uniche che spingeranno il giocatore ad avere un approccio tattico differente.

A confermarlo è il creative director del gioco, Adam Isgreen:

"Ci sono un bel po' di civiltà nel gioco e uno degli aspetti che rende Age 4 diverso dai suoi predecessori è che nei vecchi capitoli le civiltà erano molto simili tra loro. Certo, avevano unità diverse e alcune tecnologie esclusive, ma ognuna di esse si giocava in maniera molto simile alle altre. In Age 4 non sarà più così."

Isgreen ha anche parlato delle due civiltà presenti nel filmato mostrato all'X019 di Londra, ovvero Mongoli e Britanni. Stando alle parole del creative director ognuna delle due avrà caratteristiche completamente differenti dall'altra, senza però entrare nel dettaglio di quali siano tali peculiarità.

In attesa di scoprire di più sul gioco, vi invitiamo a leggere la nostra anteprima di Age of Empires 4.

FONTE: pcgamesn
Quanto è interessante?
5