Age of Empires 4: come vincere le partite in Schermaglia

Age of Empires 4: come vincere le partite in Schermaglia
di

Dopo una lunga attesa, gli appassionati di strategia in salsa Microsoft possono finalmente mettere le mani su Age of Empires 4, disponibile fin da ora gratuitamente all'interno del catalogo del Game Pass solamente per PC, in attesa di capire se Age of Empires 4 uscirà anche su console Xbox oppure no.

Nel rispetto della tradizione della serie anche il nuovo capitolo propone le modalità di gioco classiche, tra cui spicca in particolare la modalità Schermaglia: un massimo di otto utenti possono scontrarsi tra loro all'interno della mappa di gioco cercando di ottenere la vittoria finale, giocando in squadra oppure tutti contro tutti. Per vincere una partita vi basterà primeggiare sui vostri avversari in una sola delle tre differenti condizioni di vittoria che è possibile ottenere durante le partite in Age of Empires 4. Ecco quindi come fare per arrivare al trionfo.

Distruggete tutti i luoghi storici nemici

L'obiettivo principale di una Schermaglia nel nuovo Age of Empires è ottenere una vittoria militare, che è possibile raggiungere distruggendo tutti i luoghi storici posseduti dai vostri avversari. Si tratta di edifici speciali che ogni civiltà può costruire passando ad un'età successiva, scegliendone uno tra due differenti ad ogni step. Per vincere la partita dovrete quindi distruggere tutte le strutture di questo tipo costruite dai rivalii, tenendo ben presente che anche il primo centro cittadino di ciascuna fazione conta a sua volta come un luogo storico per ottenere la vittoria militare.

Conquistate tutti i luoghi sacri

La seconda condizione di vittoria prevede di ottenere e mantenere il controllo di tutti i luoghi sacri presenti sulla mappa. Per assumere il controllo di un luogo sacro dovrete occuparne l'area di influenza con un chierico - unità speciale disponibile a partire dall'età dei Castelli - ma tenete presente che il nemico potrà ottenerne a sua volta il possesso in qualsiasi momento sconfiggendo le vostre unità poste a difesa della zona e piazzandoci uno dei suoi monaci. Dovrete quindi bilanciare al meglio la conquista e il controllo di queste zone speciali tramite il rifornimento costante di unità militari in loco, in modo da creare una difesa solida ed efficace. Una volta che vi sarete assicurati tutti i luoghi sacri contemporaneamente vi basterà rimanere in questo stato per alcuni secondi e la vittoria sarà vostra.

Costruite una Meraviglia

L'ultima condizione di vittoria prevede la necessità di costruire una Meraviglia: sono edifici speciali disponibili per la costruzione solamente dopo aver raggiunto la quarta ed ultima età del gioco, e che per essere creati necessitano di molte risorse e tempo. Dovrete infatti spendere 3.000 unità di oro, legno, pietra e cibo e attendere ben 10 minuti prima che la vostra Meraviglia possa essere completata per vincere così la partita. Nel frattempo dovrete cercare di difendervi dalle eventuali incursioni nemiche ed impedire loro di portare a termine la conquista dei luoghi sacri o la costruzione della loro Meraviglia, in modo tale da non rischiare la sconfitta proprio all'ultimo.

Nel caso in cui vogliate saperne di più sul gioco, vi rimandiamo alla nostra recensione di Age of Empires 4 in modo da scoprire tutti gli aspetti migliori del nuovo RTS.

Quanto è interessante?
2