Alan Wake Remastered avrà una day-one patch: ecco cosa introdurrà

Alan Wake Remastered avrà una day-one patch: ecco cosa introdurrà
di

A pochissimi giorni dal lancio di Alan Wake Remastered, fissato per il 5 ottobre su PS4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC, Remedy ha avvisato tutti i giocatori che al primo avvio dovranno scaricare una day-one patch obbligatoria.

Gli sviluppatori finlandesi non hanno svelato la dimensione dell'aggiornamento, ma hanno specificato che quest'ultimo introdurrà le cinematiche definitive alla risoluzione 4K e abiliterà la selezione delle due modalità grafiche su PlayStation 4 Pro e Xbox One X. La versione digitale verrà scaricata con l'update già applicato, mentre l'edizione disco potrà essere giocata anche senza l'aggiornamento: in ogni caso, il download della day-one patch è caldamente consigliato da Remedy.

Come già rivelato nei giorni scorsi, i giocatori in possesso di PlayStation 4 Pro e Xbox One X potranno scegliere tra due distinte modalità grafiche, una che privilegia la Qualità (1296p-2160p a 30fps su PS4 Pro e 1440p-2160p a 30fps su Xbox One X) e una che punta alle Performance (1080p a 60fps su entrambe le console). Se siete curiosi di scoprire come girerà su tutte le altre piattaforme di gioco, consultato il nostro approfondimento su risoluzione e framerate di Alan Wake Remastered. Se lo desiderate, potete anche vedere un video confronto tra le versioni Xbox 360 originale e Xbox Series X.

Quanto è interessante?
3