Alan Wake Remastered su PC e PS5: supporto a DualSense e requisiti hardware

Alan Wake Remastered su PC e PS5: supporto a DualSense e requisiti hardware
di

Dopo aver offerto una ricca rassegna di dettagli su quelle che saranno le caratteristiche tecniche di Alan Wake Remastered, il team di Remedy Entertainment conferma che il gioco supporterà le funzionalità del pad di PS5.

Il DualSense restituirà infatti un'elevata sensazione di coinvolgimento grazie all'utilizzo del sistema di vibrazione basato sul feedback aptico. In aggiunta, Alan Wake Remastered supporterà anche i grilletti adattivi del controller. Nello specifico, il grilletto sinistro comanderà la torcia del protagonista, che offrirà una maggiore o minore illuminazione a seconda della pressione esercitata sul tasto. Al grilletto destro è invece affidato il controllo delle armi da fuoco, con ognuna di queste che offrirà un feedback differente al tatto.

Contestualmente, Remedy ha inoltre pubblicato ulteriori dettagli sulla versione PC del gioco. Esattamente come su console, anche in questo caso Alan Wake Remastered non supporterà il Ray Tracing, ma sarà invece garantito il supporto al DLSS di NVIDIA e ai monitor ultra-wide. Di seguito, i requisiti hardware previsti per la versione PC della remastered:

Requisiti Minimi:

  • CPU: i5-3340 o equivalente;
  • GPU: Nvidia GeForce GTX 960 o AMD equivalente;
  • 2GB VRAM;
  • RAM: 8 GB o superiore;
  • OS: Win 10 64-bit;

Requisiti Consigliati:

  • CPU: i7-3770 o equivalente;
  • GPU: Nvidia GeForce GTX 1060 o AMD equivalente;
  • 4GB VRAM;
  • RAM: 16 GB;
  • OS: Win 10 64-bit;
In chiusura, segnaliamo che Remedy Entertainment ha confermato anche l'entità del peso del gioco sulle diverse piattaforme. Alan Wake Remastered occuperà circa 27 GB su PS5, mentre la versione PS4 richiederà 29 GB. Più massiccia invece l'edizione Xbox, con circa 39 GB di peso, mentre su PC si parla di 36 GB circa.
FONTE: Remedy
Quanto è interessante?
5