di

Ad una settimana dal lancio di Alan Wake Remastered, fissato per il ottobre, ci viene offerto un assaggio dei lavori di ammodernamento operati da Remedy, che hanno riportato a nuova vita l'oscura e angosciante epopea dello scrittore maledetto.

Il filmato di gameplay condiviso attraverso i canali di IGN ci mostra Alan Wake Remastered alla risoluzione 4k e a 60fps, target tecnico alla portata di PlayStation 5, Xbox Series X e PC. Lungo i sette minuti del video possiamo assistere ad una scena tratta dalle fasi iniziali dell'avventura: separatosi dalla moglie Alice, Alan si risveglia a seguito di un incidente in auto di cui non ha memoria. Da quanto è possibile osservare l'HUD e il sistema di shooting/combattimento sono rimasti invariati, a differenza della modellazione delle ambientazioni e del protagonista. Coloro che hanno già avuto modo di giocare alla versione PC di Alan Wake, probabilmente, non noteranno differenze abissali, ma il salto dall'edizione Xbox 360 è notevole.

Prima di lasciarvi ai sette minuti di gameplay, vi ricordiamo che Alan Wake Remastered verrà lanciato il 5 ottobre su PS4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC. Remedy ha già avvertito che al lancio bisognerà scaricare una day-one patch per Alan Wake Remastered.

Quanto è interessante?
2