di

Nel corso del Direct trasmesso durante l'E3 2019, Nintendo ha annunciato l'esordio sulla console ibrida di diversi giochi terze parti. Tra questi, piuttosto a sorpresa Alien:Isolation.

L'apprezzato survival horror pone i giocatori nei panni di una Amanda Ripley che, ormai cresciuta e venuta a sapere del rinvenimento della scatola nera dell'astronave su cui viaggiava la madre, decide di svelare il mistero che si cela dietro la scomparsa della madre, Ellen Ripley. Amanda non esita dunque a recarsi a sua volta nello spazio, in direzione della stazione spaziale Sevastopol. Qui, si ritroverà tuttavia a dover giocare una delicata partita per la sopravvivenza, intrappolata in un ambiente claustrofobico e braccata dallo Xenomorfo.

Queste le premesse di Alien:Isolation, titolo acclamato dalla community videoludica legata all'universo narrativo della temibile creatura. Esordito ormai da tempo su altre piattaforme, l'avventura a tinte horror si prepara, cogliendo il pubblico di sorpresa, ad attraccare anche su Nintendo Switch. La versione per la console ibrida è in corso di sviluppo presso gli studi di Feral Interacive e supporterà le funzionalità HD Rumble dei Joycon per garantire un'esperienza più immersiva. Il gioco non dispone di una data di pubblicazione precisa, ma è atteso nel 2019. In apertura, potete visionare il primo teaser trailer.

Tra le novità legate alle terze parti, segnaliamo The Witcher 3 su Nintendo Switch e l'annuncio di Trials of Mana.

Quanto è interessante?
7