INFORMAZIONI GIOCO
di

Gli sviluppatori inglesi dei Bossa Studios confermano di essere ufficialmente al lavoro su I Am Fish, l'improbabile sequel della celebre avventura pseudo-simulativa di I Am Bread.

Presentata nella forma di un semplice prototipo durante un evento in streaming tenutosi nel 2019, il progetto di I Am Fish assumerà perciò i contorni di un vero e proprio videogioco a se stante.

Allontanatici dalle cucine e dai luoghi che hanno caratterizzato l'epopea digitale dell'eroica fetta di pane in cassetta di I Am Bread, la nuova missione affidataci da Bossa Studios sarà quella di aiutare un pesce rosso a ritornare al suo habitat naturale.

Il protagonista di I Am Fish dovrà così spezzare le catene dell'oppressione dei crudeli umani che lo hanno rinchiuso in una boccia di vetro: per riuscirci, il nostro alter-ego dovrà farsi strada a suon di colpi di pinna per spostare la sfera di vetro (o qualsiasi altro contenitore in cui si ritroverà a nuotare) e passare da un'ambientazione all'altra nella speranza, così facendo, di avvicinarsi all'obiettivo finale.

Il video confezionato dagli autori londinesi ci offre una piccola anteprima dell'avventura da vivere insieme all'eroe di I Am Fish, fissandone per il 2021 il periodo di uscita di questo titolo, si presume su PC, PS4, Xbox One, Nintendo Switch e, perchè no, PS5 e Xbox Series X.

Quanto è interessante?
2