AMD FreeSync in test su Xbox One per i membri del programma Insider

di

Tutti gli iscritti al programma Xbox Insider possono ora testare la tecnologia AMD FreeSync su Xbox One S e Xbox One X grazie al nuovo aggiornamento di sistema (ancora in beta) abilitando l'opzione "Variabile Refresh Rate" dal menu impostazioni.

Dopo aver aggiornato la console con l'ultima versione software disponibile per i membri Preview, nel menu Schermo e Suoni sarà possibile attivare o disattivare FreeSync, a patto di utilizzare uno schermo TV o un monitor compatibile con tale tecnologia. Il FreeSync può essere attivato solamente su Xbox One X e Xbox One S mentre il modello standard della console Microsoft non supporterà questa opzione.

La tecnologia AMD FreeSync lavorerà per fare in modo di ridurre al minimo i cali di framerate e fenomeni di stuttering e tearing con l'obiettivo di migliorare l'esperienza di gioco nel suo complesso. Come già riportato sopra, FreeSync funzionerà solamente su monitor in grado di supportare questa tecnologia, al momento non esistono televisori compatibili ma non è escluso che in futuro le cose possano cambiare, considerando la sempre maggior diffusione di FreeSync.

Ad oggi, ribadiamo come l'opzione sia accessibile solamente ai membri del programma Xbox Insider, AMD FreeSync dovrebbe fare la sua comparsa su tutte le Xbox One S e Xbox One X nel corso dell'anno, tramite uno dei prossimi "Major Update" del sistema operativo della console.

Quanto è interessante?
4

Scopri le migliorie offerte del Black Friday 2018: sconti e promozioni per risparmiare sui tuoi acquisti!

AMD FreeSync in test su Xbox One per i membri del programma Insider