di

Fractional Games ha pubblicato un nuovo trailer di gameplay per Amnesia: Rebirth che permette di dare un primo sguardo alle meccaniche di gioco del nuovo horror in prima persona dagli autori di SOMA e Penumbra.

Il nuovo filmato arriva in compagnia di una lunga intervista concessa ai colleghi di IGN Usa in cui gli sviluppatori hanno spiegato l'essenza della nuova avventura horror. Per Fractional Games infatti l'obbiettivo "non è solo quello di spaventare le persone alla luce del giorno con semplici jump-scare, mostri o immagini cruente. Piuttosto vogliamo suscitare emozioni davvero forti e far si che i giocatori mettano in discussione se stessi e la loro visione del mondo al di fuori del gioco".

Focalizzandosi sul concetto di paura l'executive producer di Amnesia: Rebirth, Fredrik Olsson, ha poi affermato: "La paura è una delle emozioni più forti e primordiali in possesso degli esseri umani e ci offre un percorso più facile nella mente (e nel cuore) attraverso il quale possiamo canalizzare anche altre emozioni". Olsson ha poi concluso "Se da un lato l'horror in se è davvero importante, dall'altro è anche uno strumento per ottenere qualcosa di più grande, qualcosa che si spera rimarrà con le persone molto tempo dopo il passaggio dei titoli di coda".

Prima di lasciarvi al video vi ricordiamo che Amnesia: Rebirth uscirà il prossimo 20 ottobre su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Potete trovare l'anteprima di Amnesia: Rebirth sulle pagine di Everyeye.

FONTE: IGN Usa
Quanto è interessante?
2