Amouranth e il ban da Twitch: la streamer risponde e critica 'zoomer, boomer e millennial'

Amouranth e il ban da Twitch: la streamer risponde e critica 'zoomer, boomer e millennial'
di

Smessi i panni della streamer (solo metaforicamente!), Kaitlyn Siragusa torna sull'ormai nota questione del ban da Twitch di Amouranth per pratiche ASMR controverse per rispondere alle accuse mossegli con un messaggio sui social in cui critica l'atteggiamento di "zoomer, boomer e millennial".

Attraverso il suo profilo Twitter personale, la celebre creatrice di contenuti si è rivolta ai suoi tanti follower per fornire il suo punto di vista sulle cause dell'ennesimo ban da Twitch per le sue trasmissioni a tema spinto.

Amouranth spiega quindi che "troverò sempre enormemente ironico che la generazione che ha combattuto l'idea malsana dei 'videogiochi violenti che aumentano i crimini e l'utilizzo delle armi' sia anche la generazione che è pronta a voltarti immediatamente le spalle e a lasciarti schiacciare dai pregiudizi di chi va raccontando che 'le ragazze ASMR e gli streaming hot tub creano maniaci che vanno a importunare altre streamer!'".

La streamer, cosplayer, influencer e imprenditrice digitale texana prosegue nel suo discorso chiedendosi da dove derivino queste "credenze popolari e altri fenomeni su cui le persone cercano di sorvolare o fare finta di nulla. Perché non affrontare i problemi sistemici e ridursi a incolpare qualcuno per cose che non hanno alcun fondamento nella realtà? Zoomer e Millennial sono più simili ai Boomer di quanto pensassimo!".

Intanto, l'eco del nuovo ban da Twitch di Amouranth ha generato un boom su OnlyFans, con un aumento esponenziale delle sottoscrizioni per chi desidera visionare i suoi "contenuti premium".

Quanto è interessante?
14