di

Il boom di Amouranth su Twitch nel 2021 lo conosciamo tutti e le ragioni sono note al pubblico di tutto il mondo. I contenuti proposti sulla piattaforma di streaming da Kaitlyn Siragusa sono stati oggetto di polemiche e shadow ban sui social network, ma ci sono dei dettagli “dietro le quinte” con Twitch che non si sapevano fino a oggi.

Nel contesto del podcast UNCENSORED firmato Anthony Padilla, la giovane star di Twitch – da dicembre anche modella di Playboy – ha svelato che il suo successo non è dato solamente dal “cavalcare la cresta dell’onda” tra stream ASMR, l’introduzione della categoria Hot Tub o qualsiasi contenuto che potesse attirare spettatori, bensì da un invito dato proprio da Twitch.

La gestione controversa di streamer come Amouranth e Indiefoxx non è passata inosservata agli spettatori, fan o detrattori che siano, ma i behind the scenes svelati da Kaitlyn Siragusa confermano l’iniziale supporto della piattaforma di streaming per lei: “Sai, nel 2016, [Twitch] mi ha effettivamente invitato a iniziare lo streaming. Twitch aveva questa categoria creativa in cui volevano che io trasmettessi in streaming. Il che è divertente, perché ora ci sono tutte queste persone che dicono tipo, ‘oh, esci dalla nostra piattaforma, Twitch è per i giocatori e per i giochi!’, e Twitch mi ha effettivamente invitato a trasmettere in streaming ancora nel 2016, servivano views”.

Amouranth dunque accettò, infine comprendendo il potenziale dei contenuti proposti solamente nel corso dell’ultimo anno, in cui il numero di visualizzazioni è schizzato alle stelle.

Quanto è interessante?
4