Analogue Pocket va a ruba: gli scalper la rivendono a oltre 1.400 euro!

Analogue Pocket va a ruba: gli scalper la rivendono a oltre 1.400 euro!
INFORMAZIONI GIOCO
di

Approfittando dell'apertura dei preordini di Analogue Pocket, diversi scalper sono riusciti ad assicurarsi il gioiellino per retrogamer e stanno già affollando le bacheche dei mercatini digitali per rivendere la console portatile a prezzi folli.

Grazie alle analisi entusiastiche della stampa di settore con le prime anteprime di Analogue Pocket, l'interesse degli appassionati per questa nuova console tascabile sta spingendo sempre più utenti a rivolgersi ai bagarini per assicurarsi uno dei primissimi modelli che verranno distribuiti nel primo trimestre del 2022.

Basta fare un giro nei mercatini di settore e nei portali di aste più frequentati per imbattersi negli annunci sponsorizzati di chi, lucrando in maniera becera sulla passione dei fan, sta provando a rivendere il proprio preorder di Analogue Pocket a prezzi a dir poco esorbitanti. Oltre alle immancabili aste, i portali di ecommerce specializzati nelle rivendite tra privati ospitano annunci di bagarini che richiedono fino a 1.400 euro per poter privarsi del proprio richiestissimo "modello day one" di Analogue Pocket, a fronte di un prezzo ufficiale di 219 dollari.

In attesa di scoprire come si evolverà la situazione, vi ricordiamo che Analogue Pocket è una console multipiattaforma portatile sprovvista di sistemi di emulazione ma dotata di uno slot per cartucce che consente di rigiocare i classici del Game Boy, Game Boy Color e Game Boy Advance su di un sistema dotato di LCD LTPS a colori con risoluzione di 1600x1400 pixel e un layout completo di tasti. Non è un caso se la community, riferendosi al nuovo gioiellino di Analogue, lo descrive comela "retroconsole portatile definitiva", specie in virtù della presenza di adattatori per le cartuccedi Atari Lynx, SEGA Game Gear e Neo Geo Pocket.

Quanto è interessante?
1