Android 10 gira su Switch con supporto ai Joy-Con grazie ad una ROM non ufficiale

Android 10 gira su Switch con supporto ai Joy-Con grazie ad una ROM non ufficiale
di

Il sistema operativo Android 10 è sbarcato su Nintendo Switch grazie al lavoro svolto dal team SwitchRoot che già in passato avevano reso possibile installare una versione precedente dell'OS sulla console ibrida della casa di Kyoto.

I programmatori hanno reso disponibile per il downlaod una ROM LineageOS 17.1 basata su Android 10 costruita in primo luogo per funzionare su Nvidia Shield TV. Questa versione porta con sé svariate migliorie rispetto alla release precedente, prima fra tutte l'introduzione della Deep Sleep Mode che eviterà che l'OS divori la batteria della console. Oltre a questo abbiamo anche il totale supporto ai Joy-Con e al Pro Controller, supporto ottimizzato in modalità undocked con implementazione dello scaling della risoluzione, migliore supporto ai driver del touch screen, del Bluetooth e del WiFi con meno casi di dispersione della connessione.

La ROM è disponibile in due versioni: una build per Tablet che offre un'interfaccia standard Android con supporto per tutte le app, ed una build per Android TV utilizzabile sia in modalità docked che undocked ma con supporto limitato per le applicazioni. La prima è consigliata se utilizzate la console maggiormente in movimento, la seconda se invece siete più abituati a tenerla collegata al TV.

Gli sviluppatori hanno infine aggiunto che i giochi presenti su Shield (tra cui Tomb Raider, Half-Life 2 ecc.) non sono ancora in grado di girare su Switch tramite la ROM, e che potreste ancora riscontrare dello stuttering con l'audio Bluetooth. Al momento sembra che né Google né Nintendo abbiamo commentato la vicenda affermando di voler porre un freno all'operato di SwitchRoot.

FONTE: xda
Quanto è interessante?
4