Animal Crossing: un cosplay di Ankha, non egizia ma italiana nella foto di Moonchild

Animal Crossing: un cosplay di Ankha, non egizia ma italiana nella foto di Moonchild
di

Tra i videogiochi presenti nel panorama attuale non mancano adrenalina e azione, componenti che reggono la maggior parte dei prodotti. C'è però chi ha deciso di creare un luogo accogliente, calmo e tranquillo che possa dare sollievo e quiete per qualche minuto o qualche ora. La saga di Animal Crossing ha proprio queste caratteristiche fondanti.

L'arrivo a Gerundia, lo spazio in cui il videogiocatore di Animal Crossing: New Horizons potrà costruirsi il proprio angolino felice, è dei più rosei, e continuerà a essere così in una ricerca di attività tranquille da fare, come la pesca o la caccia ai funghi. Ovviamente il giocatore non sarà solo: tutto intorno c'è un ecosistema di personaggi, ognuno con il proprio ruolo e carattere, con design di ogni tipo basato su animali antropomorfi.

E tra questi personaggi c'è anche Ankha, una gatta umanoide dal pelo giallo e blu con un abito bianco, un aspetto generale che ricorda l'antico Egitto. Ma a portarla nella realtà non è una cosplayer egiziana bensì una italiana, Moonchild77. La modella nostrana ha presentato al pubblico questo cosplay di Ankha con capelli blu e orecchie gialle, più qualche monile ben decorato e posizionato. Se siete affascinati da questo mondo, rispolverate la nostra recensione di Animal Crossing New Horizons.

Quanto è interessante?
3